Principale / Palificazione

Base sotto il mobiletto

Palificazione

CASI DI DISTRIBUZIONE DELLA COMUNICAZIONE DEL CAVO SOTTERRANEO

3.137. Gli armadi di distribuzione sono disponibili con capacità di 1200 '2, 600' 2, 300 '2 e 150' 2 di due tipi: ShRP - per l'installazione nelle stanze e SR - per l'installazione nelle strade.

Il tipo, la capacità e il luogo di installazione di ciascun armadio sono determinati dal progetto con le approvazioni appropriate.

Gli armadi del tipo ShRP dovrebbero essere installati negli ingressi degli edifici o in altri locali convenienti. Negli edifici moderni di strutture in cemento armato a pannelli (blocchi), gli armadi devono essere installati vicino alla parete di ingresso (figura 3.49). Nei vecchi ingressi a pareti spesse, gli armadi possono essere installati con un annegamento completo (a filo) o parziale nello spessore della parete. Per fare questo, una nicchia è pre-tagliata nel muro, a condizione che non indebolisca la resistenza dell'edificio.

Fig. 3.49. Armadio di distribuzione ShRP installato all'ingresso dell'edificio:

1 - il seminterrato dell'edificio; 2 - tubi di fissaggio; 3 tubi curvi; 4 - SHRP per l'armadio; 5 - primo piano dell'edificio; 6 - porte d'ingresso; 7 - bene

3.138. Quando si installa l'armadio di distribuzione nella stanza dal pozzo più vicino, che si chiama armadio, i tubi curvi devono essere posati attraverso il seminterrato. Le estremità superiori dei tubi devono essere rivolte nella parte inferiore dell'armadio e quelle inferiori nell'apertura del pozzo. A una certa distanza dall'armadio dal vano dell'armadio o dal luogo in cui è installato l'armadio dalla parete esterna del tubo dell'edificio, la fondazione deve essere fatta sulla parete interna del seminterrato.

3.139. Gli armadi di distribuzione per esterni devono essere installati su zoccoli in cemento armato prefabbricati (figura 3.50) o su fondamenta in mattoni di cemento disposti in loco. L'armadio deve essere imbullonato al basamento o alla fondazione fabbricati sul posto.

Quando si utilizza un seminterrato, i tubi di cemento-amianto da un pozzetto devono essere avvolti nell'apertura della sua parte inferiore con l'incorporazione di una malta di cemento e sabbia. Se le fondamenta per l'armadietto sono realizzate in loco, i tubi curvi sono immersi nelle sue pareti. Le estremità inferiori dei tubi piegati sono unite alla tubazione dal pozzetto dell'armadio.

3.140. Questo metodo di ingresso della pipeline è accettabile se la distanza dal pozzo più vicino non supera i 35 m. Con una distanza maggiore o se è necessaria un'inversione della tubazione, un pozzetto dovrebbe essere costruito vicino all'armadio o direttamente sotto di esso. È consentito installare il cabinet direttamente sul soffitto del pozzo con il dispositivo nel suo slot sovrapposto per l'uscita dei cavi (Fig. 3.51).

3.141. Quattro tubi di scarico dovrebbero essere posati dal vano del mobile al cabinet 1200 '2, tre dal cabinet 600' 2, due al cabinet 300 '2 e un tubo al cabinet 150' 2.

3.142. I canali della tubazione inseriti nell'armadio e nel pozzetto dell'armadio devono essere accuratamente sigillati per impedire la penetrazione accidentale di acqua e gas esplosivi attraverso i pozzetti all'interno dell'armadio e nella stanza.

3.143. Ogni armadio deve essere verniciato grigio all'esterno e nero all'olio all'interno e non deve presentare alcun danno meccanico o di altro tipo, che deve essere controllato visivamente prima di installare l'armadio.

Fig. 3.50. Quadro di distribuzione SR installato sulla strada:

a) un armadio montato su una fondazione in cemento armato; b) fondazione in cemento armato

1 - tubi d'acciaio curvi; 2 - calcestruzzo; 3 - muratura; 4 - tubo di ventilazione; 5 - quadro elettrico

Fig. 3.51. Armadio di distribuzione SR installato sul soffitto del pozzo:

1 - armadio SR; 2 - gabinetto bene; 3 - bene in pista; 4 - il fondamento per l'armadietto sul soffitto del pozzo; 5 - spazio nel soffitto del pozzo per l'ingresso di cavi nell'armadio; 6 - pipeline di comunicazione

Base sotto il mobiletto

3.20.1 Attualmente sono disponibili i seguenti tipi di armadi di distribuzione:

a) armadi di distribuzione stradale SHRUD 2/1200 (figura 3.57);

b) armadi di distribuzione ShRVP-1200 e ShRP 2/1200, installati negli ingressi di edifici residenziali e edifici amministrativi (Figura 3.58a, b);

c) armadi di distribuzione ShR-2M con capacità da 150 a 1200 coppie, installati sia all'interno che all'esterno (Figura 3.59);

d) armadi di distribuzione a parete ShRN, SNR con capacità da 30 a 1200 coppie (Figura 3.60 a, b);

Gli armadi di distribuzione possono essere equipaggiati con scatole di tipo BKTS con contatti di zoccoli "sotto la vite", nonché con zoccoli con contatti a infilare, che presentano vantaggi qualitativi rispetto ai contatti sotto la vite.

Il tipo di armadi di distribuzione e il luogo della loro installazione sono determinati dal progetto.

Figura 3.57 - Armadio di distribuzione SHRUD-2/1200
Figura 3.58 - Armadi di distribuzione a) ShRPV-1200 b) ShRP-2/1600

Figura 3.60 - Armadi di distribuzione a parete

3.20.2 Quando si installa l'armadio di distribuzione nella stanza dal pozzo più vicino, che si chiama armadio, attraverso il seminterrato, si possono posare tubi di acciaio curvi. Le estremità superiori dei tubi devono essere rivolte nella parte inferiore dell'armadio e quelle inferiori nell'apertura del pozzo. A una certa distanza dall'armadio dal vano dell'armadio o dal luogo di installazione dell'armadio dalla parete esterna dell'edificio, i tubi devono essere inseriti nell'apertura di fondazione sulla parete interna del basamento (Figura 3.61).

Figura 3.61 - Armadio di distribuzione ShRP installato all'ingresso dell'edificio

3.20.3 Gli armadi di distribuzione per esterni devono essere installati su zoccoli in cemento armato prefabbricati (Figura 3.62) o su fondamenta in mattoni di cemento disposti in loco. L'armadio deve essere imbullonato al basamento o alla fondazione fabbricati sul posto.

Quando si utilizza un seminterrato, i tubi di cemento-amianto da un pozzetto devono essere avvolti nell'apertura della sua parte inferiore con l'incorporazione di una malta di cemento e sabbia. Se le fondamenta per l'armadietto sono realizzate in loco, i tubi curvi sono immersi nelle sue pareti. Le estremità inferiori dei tubi piegati sono unite alla tubazione dal pozzetto dell'armadio.

Figura 3.62 - Armadio di distribuzione per esterni

3.20.4 L'ingresso diretto della pipeline nell'armadietto è accettabile se la distanza dal pozzo più vicino non supera i 35 M. Con una distanza maggiore o se è necessaria un'inversione della tubazione, un pozzetto del cavo dovrebbe essere costruito vicino all'armadio o direttamente sotto di esso. È consentito installare il cabinet direttamente sul soffitto del pozzo con il dispositivo nella sua sovrapposizione dello slot per l'uscita dei cavi (Figura 3.63)

Figura 3.63 - Armadio di distribuzione ShR montato sul soffitto del pozzo

3.20.5 Da un armadio a un armadio con una capacità di 1200x2 Si devono posare quattro tubi di scarico, un armadio con una capacità di 600x2 - tre, un armadio con una capacità di 300x2 - due, e un armadio con una capacità di 150x2 - un tubo.

3.20.6 I canali della tubazione inseriti nell'armadio e nel pozzetto dell'armadio devono essere accuratamente chiusi ermeticamente per evitare la penetrazione accidentale di acqua e gas esplosivi attraverso i pozzetti all'interno dell'armadio e della stanza.

3.20.7 L'armadio di distribuzione installato deve essere messo a terra con il conduttore che collega da terra al terminale. La resistenza di terra non deve essere superiore a 10 ohm. Il dispositivo di messa a terra è riportato nella sezione 18. Lo schema di messa a terra del cabinet deve essere indicato nel progetto.

3.20.8 È considerato promettente utilizzare armadi di distribuzione in plastica su reti telefoniche urbane. Gli zoccoli con contatti da infilare sono installati in tali armadi. Il vantaggio degli armadi di plastica è proprietà anti-corrosione e un aspetto più estetico.

Base sotto il mobiletto

Energoplast Production and Commercial Enterprise è il produttore esclusivo di armadi in plastica in poliestere sul mercato russo. Il nostro obiettivo è promuovere la modernizzazione e il re-equipaggiamento delle imprese, le reti via cavo, l'introduzione di soluzioni moderne per l'organizzazione della contabilità, distribuzione e trasporto di energia elettrica.

L'uso di quadri da 0,4 kV montati in custodie di plastica con design anti-vandalo consente l'installazione di cavi in ​​modo rapido, efficiente e con costi minimi. In questo caso, è consigliabile utilizzare i mobili della fondazione.

Casi di qualsiasi dimensione standard oltre alla costruzione montata e a pilastro possono anche essere installati su diversi tipi di fondazioni:

1. Mini base / zoccolo (base).

Viene utilizzato quando è necessario installare il cabinet su una superficie piana (pavimento, pavimento), senza seppellirlo nel terreno. L'unità può anche essere installata sulla base principale per aumentare l'altezza del corpo dal suolo (in questo caso, utilizzare l'unità della serie OSHO).

La serie OSHO - (la base di un caso aperto) - il blocco aggiuntivo alto 250 mm per aumentare l'altezza della base principale. Può essere installato su una serie mini-base OSHZ. Non ha fondo (pass-through).

Serie ОШЗ - (base armadio chiusa) - base inferiore 270 mm. Ha un fondo piatto chiuso. È possibile installare sul blocco OSHZ sia il corpo principale di un cabinet, sia il case + OSHO.

Si consiglia di utilizzare questa unità quando si installa l'armadio su staffe metalliche autoportanti o altre strutture di supporto.

2. La base per i mobili

Viene utilizzato quando si installa l'armadio nel terreno (nei campi, sui prati, vicino agli edifici, ecc.). Consente di fissare l'armadio a una profondità sufficiente, per fornire rigidità e resistenza della struttura, nonché per eseguire un'alimentazione e una disconnessione del cavo di grandi sezioni.

Con un'altezza totale della fondazione di 850 mm, la parte fuori terra consigliata è di 350 mm. La parte fuori terra ha un pannello frontale rimovibile per facilitare il fissaggio e il collegamento del cavo all'interno della fondazione (l'accesso al pannello rimovibile è possibile solo quando lo sportello dell'armadio è aperto, eliminando l'hacking non autorizzato).

La fondazione e il mini-basamento sono fatti dello stesso materiale del corpo e hanno proprietà e caratteristiche simili.

La base del cabinet per telecomunicazioni 630x150mm

La base del cabinet per telecomunicazioni 630x150mm

Informazioni sulla spedizione

Domanda sul prodotto

  • 2018/08/22

I produttori russi hanno proposto a Dmitry Medvedev di rafforzare le importazioni di apparecchiature IT, in particolare.

A Mosca, il lavoro attivo continua sul progetto "Smart City-2030". La scorsa settimana è finita.

Il Consiglio di amministrazione di Rostelecom PJSC ha accettato di concludere un'operazione con un contratto governativo.

Quale dovrebbe essere la base del gabinetto

Nell'ultimo articolo, abbiamo discusso uno dei punti molto importanti nella progettazione di armadi - modularità.

I prodotti realizzati secondo il principio considerato saranno sempre duri, stabili e durevoli.

Ma questi non sono tutti "momenti" che devono essere conosciuti e compresi.

C'è un dettaglio che influisce sulla qualità del prodotto.

Come nella costruzione della casa, è molto importante che ci sia una buona base, e la base dell'armadio dovrebbe essere dura, resistente e "a livello orizzontale".

Tecnicamente, può essere eseguito in diversi modi:

  • Può essere posizionato su una base fissa (in questo caso è possibile utilizzare diversi tipi di supporti)
  • La base può essere semplicemente posizionata su supporti.
  • Può essere solido, sdraiato sul pavimento senza alcun supporto.

Quindi, cosa hai bisogno di capire sulla base?

E devi capire che, di regola, ha una grande dimensione e, naturalmente, è soggetto a deformazione.

Soprattutto, è deformato in presenza di supporti (anche quelli che sono specificamente progettati per armadi).

Il fatto è che le basi sopportano un peso piuttosto grande dell'armadio, ed i supporti, in questo caso, sono i punti di appoggio rispetto ai quali avviene la deformazione.

Se la base del cabinet è MDF, ad esempio, spesso 22 mm, tutto andrà bene.

Ma se è truciolare, spesso 16 mm, potrebbero esserci dei problemi.

Bene, le conseguenze della deformazione di base sono le seguenti:

  • L'emergere di tensioni aggiuntive tra i dipartimenti vicini
  • L'assenza di orizzontale, di conseguenza, le porte scorrevoli del sistema (se rimosse dai fermi), si sposterà spontaneamente verso la pendenza (chiusura o apertura della parte dell'armadio).

L'opzione migliore (in termini di affidabilità) è la base che giace sul pavimento.

Nel caso dello stesso truciolato, il cui spessore è pari a 16 millimetri, diventa più spesso (per maggiori informazioni sull'ispessimento del truciolato, leggere qui).

Quando giace sul pavimento, l'intero peso dell'armadio è distribuito uniformemente su tutta la superficie, non si deforma e non crea inutili sollecitazioni tra i singoli moduli dell'intero prodotto.

Il design della base del guardaroba

Dato che non stiamo sviluppando un armadio incorporato, ma uno separato, allora, naturalmente, ci sarà un fondo in tale modello. Sì, e il mobile stesso si appoggerà su supporti regolabili. In generale, dobbiamo determinare quale design avrà la base del compartimento dell'armadio.

Quello che può essere il fondo del nostro guardaroba

Nella produzione di mobili con le proprie mani, tutto è subordinato alla tua immaginazione illimitata. Pertanto, quelle varianti delle strutture di base che considereremo ora sono lontane dal limite. Sono sicuro che riuscirai a trovare una dozzina di opzioni, che avranno più successo e interesse. Ma ci sono le principali sfumature a cui bisogna prestare attenzione prima di iniziare i loro esperimenti.

Non stiamo per "reinventare la ruota" ora, ma semplicemente analizziamo le due opzioni per la base dei guardaroba. Pesare i pro ei contro. E allora avrai già un'idea chiara di tutte le "insidie" che potrebbero sorgere quando risolvi questo problema.

Immediatamente voglio notare un dettaglio importante:

Se la base dell'armadio è su supporti, è necessario installare i supporti più vicini alla paratia laterale più vicina dell'armadio. In genere, il supporto viene installato a una distanza di 30-40 mm dalla paratia. Ecco come questa figura:

Come puoi vedere, nell'immagine i supporti si trovano accanto alla paratia. Tale disposizione consentirà di escludere la deformazione del fondo del vano guardaroba sotto il peso di tutto questo design di mobili. Dopo tutto, le paratie e spingono il loro peso alla base del cabinet, costringendolo a piegarsi sotto il loro peso. Quindi, assicurati di considerare questo punto nel processo di progettazione e assemblaggio dei tuoi mobili.

Il design dell'armadio scorrevole su base bassa

Quindi, la prima opzione è la base bassa del vano guardaroba. Ecco il suo disegno:

Come potete vedere, il nostro armadio si regge su supporti regolabili con un'altezza di 25 mm.

I vantaggi di questo design:

  • Supporti per la regolazione dell'altezza molto convenienti. Per esporre questo guardaroba "esattamente al livello", ti basterà semplicemente con l'aiuto dell'esagono per regolare il fondo del supporto. Inoltre, la regolazione dei supporti sarà effettuata molto facilmente e naturalmente attraverso i fori passanti nella parte inferiore dell'armadio. Non devi strisciare "a quattro zampe" sotto il tuo armadio, cercando di aggiustare ogni gamba. Qui ti aspetti davvero un comfort reale e molte impressioni piacevoli.
  • Piccola altezza dei supporti del mobiletto. La tua costruzione sorgerà a una distanza di soli 25 mm dal pavimento. Questo porta un certo equilibrio estetico all'arredo della tua casa e conferisce una certa eleganza all'armadio generale e ingombrante.

Gli svantaggi di questo armadio base di progettazione:

  • Lo spazio tra il fondo e il pavimento. Di norma, in tali costruzioni della base si ottiene uno spazio tra il fondo dell'armadio e il pavimento, pari a 25 mm, che in futuro diventerà un eccellente "cestino dei rifiuti" per tutti i tipi di sciocchezze arrotolate sotto l'armadio. Certo, puoi provare a "chiudere" questo gap con una piastra di base alta 25 mm, ma in linea di principio questo sarà un ulteriore "mal di testa", e in genere questo approccio non viene utilizzato nella pratica.
  • Attraverso fori nella parte inferiore del cabinet. Come dice il proverbio: "Devi pagare per il comfort". Oppure gattoni a carponi sotto l'armadio scorrevole, regolando l'altezza dei supporti o facendoli comodamente, ma poi devi fare dei fori passanti nella parte inferiore dell'armadio che rimarrà lì per sempre. In generale, questi fori passanti non hanno praticamente alcun effetto sull'aspetto estetico del prodotto. I buchi sono chiusi con tappi di plastica e tutto sembra come se fosse "come dovrebbe essere".

Armadio scorrevole sulle gambe della cucina

Il nostro prossimo design della base del vano è montato su normali supporti da cucina in plastica con un'altezza di 100 mm. Sembrerà qualcosa del genere:

Nonostante il fatto che i supporti per la cucina in plastica non ispirino visivamente la fiducia nella loro affidabilità, sono comunque utilizzati con successo nella costruzione di armadi e sono in grado di far fronte in modo adeguato alle loro funzioni.

Molte aziende di mobili che fabbricano mobili su misura "mettono" gli armadi sulle gambe della cucina. Diamo un'occhiata ai vantaggi e agli svantaggi di questo design.

Vantaggio della base di un armadio scorrevole sul supporto della cucina:

  • Lo spazio tra il fondo e il pavimento è chiuso. Quando si installa l'armadio su supporti da cucina, viene sempre posizionata una piastra di base che copre 100 mm tra il pavimento e il fondo. Il fatto è che i supporti per la cucina in plastica hanno un aspetto non molto attraente e, ovviamente, dovrebbero essere nascosti dietro il plinto. Di conseguenza, è possibile non solo "nascondere" i supporti della cucina, ma anche escludere il verificarsi di un "cestino dei rifiuti" tra il fondo dell'armadio e il pavimento.

Gli svantaggi di questa ragione:

  • Regolazione scomoda dei supporti da cucina Se nella prima opzione "set by level" il guardaroba poteva essere accovacciato vestito con giacca e cravatta, quindi con la cucina si sostiene tale opzione "non rollare". Dovremo sdraiarci un po 'sul pavimento, fare alcuni esercizi ginnici, e anche fare uno sforzo per regolare il livello del guardaroba. In generale, è probabile che un paio di gocce di sudore escano sulla fronte durante il processo di regolazione dei supporti per la cucina.
  • La distanza tra il pavimento e il fondo dell'armadio è troppo grande. In generale, i concetti di "molti" e "piccoli" - sono cose puramente individuali. Ecco il mio punto di vista soggettivo: "100 mm di spazio inutilizzato è un lusso insostenibile". Inoltre, l'alta base nei guardaroba sembra, a mio parere, in qualche modo scortese e spigolosa. In generale, personalmente non mi piace questa opzione base. Ma, tuttavia, non mentirò, questa opzione è molto popolare. Anche, mi permetto di suggerire, più popolare del primo. Molto probabilmente, perché è più pratico, poiché elimina la formazione di un "bidone della spazzatura" sotto l'armadio.

Qui siamo con te e considerato le opzioni di base per la base di coupé armadi. Ora puoi tranquillamente scegliere il tuo design preferito o sviluppare la tua fondazione, che diventerà un vero capolavoro e rivoluzionerà l'industria del mobile. Bene, andando avanti? Parliamo di progettare un compartimento dell'armadio con una cornice rigida.

Installazione di armadi di distribuzione via cavo

ENiR

§ E24-1-5. Installazione di armadi di distribuzione via cavo

Linee guida per l'applicazione

1. Le norme di questo paragrafo prevedono:
spostamento di armadi cavi del tipo ShR al luogo di installazione con l'aiuto di schede con posizionamento manuale di rulli e armadi del tipo ShRP;
installazione di armadi di distribuzione cavi all'interno dell'edificio vicino alla parete o in nicchie e vicino alle pareti esterne principali sulle fondazioni;
installazione di tubi metallici con diametro di 80 mm, lunghezza fino a 3 m, piegati ad angolo retto per l'ingresso dei cavi.
Lo scopo del lavoro

Quando si installano i cabinet

1. Spostamento dei cabinet nel sito di installazione.
2. Contrassegnare la posizione del cabinet.
3. Preparazione della malta cementizia.
4. Installazione dei bulloni di ancoraggio nei fori pronti con il versamento con una soluzione.
5. Installazione e fissaggio del cabinet con bulloni di ancoraggio (contro il muro, in una nicchia, sulla fondazione).
6. Posa del guardaroba.
Per installare armadi vicino al muro e nella nicchia aggiungere:
8. Sigillatura e intonacatura di giunti tra armadio, pareti e pavimento (per armadi di tipo SR).
7. Pulizia e chiusura del cabinet.

Quando costruisci le fondamenta

1. Concretizzare il fondo del pozzo sotto la fondazione.
2. Disposizione di un mattone o installazione di una fondazione in calcestruzzo pronta all'uso.

Quando si installano tubi metallici per l'ingresso dei cavi nell'armadio

1. Posa dei tubi metallici.
2. Sigillare i giunti di tubi metallici e di cemento-amianto con manicotti metallici e malta cementizia.
3. Sigillare il luogo di ingresso dei tubi nell'armadio.
4. Riempimento e intonacatura dell'apertura per l'ingresso di tubi nell'edificio.

Quando si rimuove il cabinet dalla fondazione

1. Rimozione del cabinet.
2. Spostare l'armadietto sul lato.

Base sotto il mobiletto

2014/07/18
da gidmaster

Imparare a fare da soli mobili - guardaroba.

Il prossimo articolo della serie "Imparare a fare mobili da soli" è il WALL Closet.
Articolo precedente:
Impariamo come fare mobili da soli (facciamo mobili con le nostre mani - un cassettone).

La parte inferiore dell'armadio sarà sopra il box del seminterrato e sarà sopra il basamento, che ti permetterà di spostare il cabinet vicino al muro.
Impostare l'altezza del basamento dall'altezza dello zoccolo, ma non meno di 60 mm.


3. La profondità del cabinet è determinata dalla dimensione della stanza, ad esempio, in un corridoio stretto ci saranno restrizioni di profondità che influenzeranno il design interno del cabinet, e in una stanza spaziosa possiamo impostare una profondità minima di 650 mm. Per vostra informazione, dovreste sapere che il sistema coupé per due o più porte occupa uno spazio di 80-100 mm, che, rispettivamente, imposta lo spazio interno di 650-100 = 550 mm.
Vale la pena notare che la profondità del cabinet 550mm. basta posizionare comodamente camicie, ecc. eccetto la parte superiore. Capispalla potrebbe adattarsi a questa dimensione, ma è meglio progettare 600 mm.

Quindi, la dimensione complessiva del compartimento proiettato dell'armadio è definita come segue: 2400 mm (altezza) x 650 (profondità) x 1600 (larghezza)

Forum ASUTP

Club degli specialisti dell'automazione industriale

Requisiti per l'installazione di armadi, schede di sistemi di controllo di processo industriali, UPS in sale server

Requisiti per l'installazione di armadi, schede di sistemi di controllo di processo industriali, UPS in sale server

Messaggio Ural »05 mar 2015, 07:02

Oggetto: Requisiti per l'installazione di armadi, schede, sistemi automatizzati di controllo del processo, UPS nel server

Post VADR »05 marzo 2015, 11:18

Oggetto: Requisiti per l'installazione di armadi, schede, sistemi automatizzati di controllo del processo, UPS nel server

Messaggio TEB »05 marzo 2015, 12:20

Oggetto: Requisiti per l'installazione di armadi, schede, sistemi automatizzati di controllo del processo, UPS nel server

Messaggio Ural »06 mar 2015, 09:43

Oggetto: Requisiti per l'installazione di armadi, schede, sistemi automatizzati di controllo del processo, UPS nel server

Messaggio TEB »06 marzo 2015, 10:10

Oggetto: Requisiti per l'installazione di armadi, schede, sistemi automatizzati di controllo del processo, UPS nel server

Messaggio Ural »13 marzo 2015, 12:15

Oggetto: Requisiti per l'installazione di armadi, schede, sistemi automatizzati di controllo del processo, UPS nel server

Messaggio TEB »13 marzo 2015, 16:00

Oggetto: Requisiti per l'installazione di armadi, schede, sistemi automatizzati di controllo del processo, UPS nel server

Messaggio Ural »19 marzo 2015, 18:39

Dispositivo di base della scatola

Creato come una sintesi di diversi tipi di base, la fondazione a forma di scatola è ampiamente utilizzata nella costruzione di edifici a più piani su terreni estremamente instabili. È una direzione innovativa, che viene utilizzata nella creazione di strutture di supporto per varie strutture che devono essere costruite in condizioni non standard. L'elevato grado di affidabilità è combinato con la relativa facilità di installazione, quindi vale la pena considerare la sua struttura, i suoi vantaggi e la sua tecnologia.

Struttura di base della scatola

La base della scatola nella versione principale è composta da 3 elementi. Queste sono 2 piastre monolitiche tra le quali sono fatte le costole della base del nastro. In alcuni casi, la struttura a forma di scatola viene utilizzata in una versione semplificata: la piastra inferiore è assente e la produzione della base inizia con il riempimento del nastro, seguita dall'installazione della lastra o massetto cementizio.

Tipi di fondazioni di scatole

Questo tipo di fondamenta viene spesso definito flottante, poiché può spostarsi insieme al terreno senza causare il crollo della struttura principale. Quando si pianifica la struttura della base della scatola, vengono prese in considerazione le seguenti condizioni:

  • lo spessore del supporto inferiore non può essere inferiore a 15 cm;
  • la sua struttura comprende una fila di rinforzi con uno spessore dell'elemento di 10 cm;
  • lo spessore della piastra superiore raggiunge 10 cm con rinforzi simili;
  • Per la produzione di intercalari a nastro, viene utilizzato un cassero fisso che consente di rafforzare e isolare ulteriormente la struttura;
  • lo spessore delle nervature non può essere inferiore allo spessore delle pareti;
  • questi bordi sono installati sotto tutte le strutture di supporto (pareti e partizioni);
  • altezza del nastro raggiunge 35 cm.

Come le piastre superiore e inferiore, è possibile utilizzare lastre di cemento armato preconfezionate. Per fare ciò, utilizzare prodotti fabbricati per strade. È possibile utilizzare il metodo di fusione, che è molto caratteristico di una fondazione monolitica.

Tra i due piatti c'è uno spazio vuoto formato da una base di nastro. Richiede il riempimento. Il materiale migliore per questo lavoro è il polistirolo espanso o l'argilla espansa. Alla costruzione di bilancio in questa sabbia di quarzo di qualità viene utilizzato.

Per evitare lo sviluppo di muffa, funghi o muffa alla base della struttura, la sabbia deve essere setacciata, sciacquata, asciugata e per proteggere ulteriormente l'edificio e indurire.

Se del caso, tale base

Il monolitico e la base del nastro sono considerati durevoli su terreni difficili. Pertanto, la loro simbiosi migliora l'affidabilità della fondazione, che può resistere e prevenire la deformazione della struttura di più piani. La struttura scatolare della fondazione è considerata particolarmente richiesta sui seguenti terreni:

  • torba:
  • canzoni polverose;
  • rocce sedimentarie simili a foreste.

Tutti questi terreni hanno un alto grado di mobilità. A causa dell'umidità aumentata, sono congelati in larga misura durante la stagione fredda e le forze di sollevamento sono particolarmente forti in essi. Per questo motivo, non è necessario risparmiare denaro per gettare le fondamenta. Tutti spesi con interessi si ripagheranno per lunghi anni di servizio senza investimenti aggiuntivi.

Vantaggi e svantaggi della tecnologia

Prima di descrivere la sequenza di installazione della base della scatola, è necessario prestare attenzione ai suoi vantaggi:

  • una tale base consente di costruire edifici affidabili a più piani;
  • A causa di questa struttura del supporto, il carico dell'edificio è distribuito uniformemente, il che è particolarmente importante per i terreni acquosi;
  • su questa base, il restringimento dell'edificio è ridotto di circa 4 volte;
  • sulla base della scatola è possibile costruire case con qualsiasi materiale, inclusi mattoni, pannelli, legno; blocchi di schiuma e così via;
  • poiché le lastre di colata non differiscono in grande spessore, il consumo di materiali diminuisce;
  • un sottile strato di cemento richiede meno tempo per la cura, il che riduce il tempo di riempire le fondamenta;
  • non è richiesta alcuna penetrazione del livello di congelamento del suolo;
  • adatto per case pianificate con un seminterrato o seminterrato;
  • molte opere possono essere eseguite manualmente, poiché non è richiesta una grande quantità di lavori di sterro;
  • su tale base non sarà difficile fare comunicazioni;
  • la fondazione a forma di scatola consente la progettazione associata del sistema "pavimento caldo", che è montato nello strato di massetto sopra la lastra superiore.

Allo stesso tempo, tale base non si applica alle specie a basso costo. Oltre all'approvvigionamento di materiali, il progetto comporta una grande quantità di lavoro e il coinvolgimento di attrezzature speciali.

Lavoro preparatorio

Il primo passo è determinare la dimensione dell'edificio e l'area che deve essere pulita prima della costruzione. Per la costruzione del budget, vale la pena di calcolare il progetto in modo che fosse necessario sradicare il minor numero possibile di alberi e arbusti. Ciò non solo ridurrà il tempo e il denaro nella fase preparatoria, ma anche in futuro per adeguare più armoniosamente la tua casa al paesaggio.

Prima dell'inizio della costruzione, lo strato di terreno fertile è necessariamente rimosso. Viene estratto per concimare il terreno in altri luoghi, oppure viene salvato per migliorare ulteriormente l'area intorno alla casa.

Ora è il momento di delineare le dimensioni della costruzione. Pioli di legno sono spinti lungo il perimetro della casa futura, tra cui una stringa è allungata. Secondo questi punti di riferimento, sarà possibile scavare una trincea sotto la lastra inferiore o dotare un nastro con un tipo di fondazione semplificato.

Pozzo di fondazione

Riempimento inferiore

In base alle dimensioni pianificate è necessario scavare una fossa. Questo lavoro può essere fatto manualmente o con l'aiuto della tecnologia. Poiché la piastra di base non deve essere inferiore al livello di congelamento del terreno, la quantità di lavoro sarà inferiore rispetto ad altri tipi di fondazione.

Un prerequisito qui è un'accurata pulizia del fondo e delle pareti della fossa.

Per proteggere la base dalla penetrazione dell'umidità, è necessario fare attenzione allo strato di geotessile. Come con l'installazione di una lastra monolitica, un cuscino di macerie e sabbia viene posato sul fondo della rientranza. Entrambi gli strati vengono eseguiti alternativamente e accuratamente pigiati. Nella stessa fase di lavoro vale la pena prendersi cura di uno strato di isolamento. In questa qualità il polistirene estruso sarà l'opzione migliore.

La prossima fase del lavoro sarà l'installazione di casseforme. In questa capacità, è possibile utilizzare legno, fogli di compensato a prova di umidità o scudi metallici riutilizzabili. In quest'ultimo caso, è necessario assicurarsi che il dispositivo sia pronto. Deve essere pulito di cemento e sporcizia. Grazie a questo, dopo aver versato una piastra di base liscia si rivelerà.

Ora è necessario rinforzare lo spazio tra le casseforme per fornire una maggiore forza di supporto. La fase finale sarà il riempimento. Questo lavoro vale la pena farlo per una volta. Per questo, il calcestruzzo viene versato da due estremità opposte della fondazione e livellato immediatamente. Per sigillare la soluzione sono necessari speciali vibratori a vibrazione.

Dopo che il calcestruzzo è pronto, la cassaforma può essere smontata e gli irrigidimenti possono essere fatti.

Piatto monolitico con rinforzi

Installare gli irrigidimenti e riempire la piastra superiore

Questo elemento strutturale può essere eseguito in diversi modi:

  • riempimento della base del nastro nel modo consueto;
  • versamento del calcestruzzo nel nastro permanente della cassaforma;
  • installazione di strutture prefabbricate;
  • l'uso di disegni leggeri già pronti.

Dopo aver eseguito il nastro in uno dei modi, la vista della fondazione sarà una serie di celle. Per riempire i vuoti formati utilizzare polistirolo espanso o altri riempitivi meno costosi.

Ulteriori consigli su questa fase di lavoro sono presentati nel seguente video:

Alla fase finale del lavoro sulla fondazione rimane da raccogliere la cassaforma e riempire la piastra superiore.

Come fare un pavimento caldo

Uno dei vantaggi del fondotinta è la possibilità di utilizzare la tecnologia del pavimento caldo. Per fare ciò, utilizzare la piastra superiore. Svolge il ruolo di un sottofondo in costruzione.

Immediatamente prima dell'installazione di strutture isolate, la superficie viene livellata e pulita. Ulteriore algoritmo di azioni dipende dal tipo di costruzione: acqua o elettrico.

Nel primo caso, il processo inizia con uno strato aggiuntivo di isolamento e rete di rinforzo. In precedenza la superficie è ricoperta da uno strato di polietilene.

Quindi l'area riscaldata è divisa in aree di non più di 40 metri quadrati con un rapporto di aspetto di 1: 2. Lungo i bordi, le cuciture sono realizzate in polietilene espanso e nastro isolante. I tubi sono fissati alla rete di rinforzo e successivamente viene installato l'armadio del collettore. L'intero sistema è collegato a una caldaia o al riscaldamento centrale.

Nella fase finale, l'intera struttura deve essere riempita con un massetto di cemento. I lavori sono eseguiti in aree designate dal confine. Nel processo di versamento del master sarà necessario un piccolo pezzo di filo per perforare la soluzione gettata. Quindi il rischio di formazione di bolle d'aria diminuirà.

Per i prossimi 3 giorni, il pavimento deve essere coperto con un film per evitare l'essiccazione e la rottura dello strato superiore e periodicamente inumidire con acqua. Il quarto giorno, la superficie deve essere nuovamente inumidita, coperta e lasciata per 2 settimane. Successivamente, il pavimento finito può essere decorato con piastrelle e altri rivestimenti per pavimenti.

Tali disegni sono più spesso applicabili nelle case private. Nell'appartamento, le tecnologie vengono utilizzate molto raramente, poiché se il sistema si guasta, c'è un alto rischio di inondare i vicini.

Per il riscaldamento elettrico del pavimento i film speciali sono realizzati con elementi riscaldanti. Per questo motivo, la struttura non ha bisogno di rinforzo e massetto di cemento. Va tenuto presente che ciò richiede la produzione di un canale via cavo e un termostato, che viene inserito in cavi corrugati prima dell'installazione.

Quindi i tappetini riscaldanti vengono posati sul pavimento ad eccezione di quelle parti della stanza in cui verranno installati i mobili. Questo è fatto al fine di risparmiare energia elettrica. Il massetto di cemento non è richiesto. Le piastrelle possono essere posate sopra i tappetini, ma il sistema deve essere avviato non prima di 3 settimane dopo il completamento di tutti i lavori.

La fondazione a forma di scatola è una delle migliori opzioni di base su terreni difficili. Per la sua fabbricazione è necessario versare 2 piastre con l'installazione di irrigidimenti senza tempo e costi di manodopera significativi.