Principale / Pietra

Isolamento del piano interrato della casa: opzioni e loro caratteristiche

Pietra

L'isolamento delle fondamenta di una casa è alla base della sua durata. Di solito, l'isolamento idrico e termico è fatto per proteggere la casa dall'umidità e dalla muffa, nonché dalla distruzione delle pareti.

Impermeabilizzazione domestica

Prima di iniziare il lavoro, è necessario prendere in considerazione le condizioni in cui la casa sarà in piedi e decidere il tipo di impermeabilizzazione. Cosa dovrebbe prestare attenzione a:

  • il livello al quale scorre l'acqua di falda;
  • quanto il terreno si gonfia durante il periodo di disgelo;
  • quanto il terreno su cui sarà costruita la casa è eterogeneo;
  • scoprire a quali condizioni l'edificio sarà gestito.

Metodo per l'isolamento orizzontale della fondazione

L'isolamento orizzontale della fondazione avviene nella fase di costruzione di una casa. Indipendentemente dal metodo di costruzione della fondazione scelta, l'impermeabilità viene eseguita due volte. Vale a dire, dovrebbe essere il livello del piano seminterrato (o 15-20 centimetri più in basso), nonché il punto in cui la fondazione della casa è collegata al muro. È inoltre necessario effettuare l'isolamento nel seminterrato.

Come va il lavoro? Il lavoro inizia con il fatto che l'argilla, alta non più di 30 centimetri, cade sul fondo di una fossa preparata. Deve essere accuratamente calpestato. Poi viene uno strato di cemento (5-7 centimetri). È usato per isolare sotto la fondazione era ben attrezzato. Prima di stendere il successivo strato di isolamento, il calcestruzzo deve depositarsi e asciugarsi. Questo può richiedere da dieci a quindici giorni. Dopo questo tempo, metti lo strato successivo - mastice bituminoso. L'intera area del calcestruzzo colato viene trattata con esso, e quindi il ruberoide si insinua su tutta la superficie. Quindi è anche necessario rivestire con mastice e ancora una volta posare il feltro per coperture. Dopo di che, ancora una volta la superficie deve essere colata con calcestruzzo (5-7 centimetri), è bene livellare ed eseguire la stiratura.

Tecnologia del ferro. Questa operazione dovrebbe essere eseguita due o tre ore dopo che il calcestruzzo è stato versato. Sta nel fatto che sul cemento, il cemento è ricoperto da uno strato di uno o due centimetri. Pre-cemento per setacciare un setaccio sottile. Dopo di ciò, è necessario livellare la superficie e attendere che il cemento si bagni dal cemento. Ulteriore lavoro con la superficie del calcestruzzo è che deve essere periodicamente inumidito con acqua, per una maggiore resistenza del calcestruzzo. Quindi devi aspettare che si asciughi e continuare a costruire le fondamenta.

Anche l'isolamento tra la fondazione e il muro è importante! Questa operazione manterrà l'umidità e impedirà che si innalzi nelle pareti. Per realizzare tale impermeabilizzazione, è necessario aprire la superficie della fondazione con uno strato protettivo con mastice bituminoso. Mettili sopra il materiale del tetto, ma puoi usare un altro materiale simile. È necessario eseguire due di questi livelli. I bordi del materiale di copertura (o altro materiale) devono essere rivolti verso il basso nel seminterrato, ma non tagliati. Sopra di loro, quindi è possibile effettuare un impermeabilizzazione verticale.

Come viene eseguito il drenaggio

Il sistema di drenaggio intorno alla casa è necessario se il terreno su cui è costruito assorbe l'umidità in modo insufficiente e la falda acquifera sale troppo in alto. Rimuoverà l'acqua in eccesso in un pozzo speciale.

L'implementazione del sistema di drenaggio inizia con lo scavo di una trincea attorno al perimetro della casa. La distanza da esso alla casa deve essere di almeno 0,7 metri. La larghezza di una tale trincea sarà compresa tra 30 e 40 centimetri. La profondità dipenderà da quanto l'acqua sale. Per scavare una fossa dovrebbe essere leggermente inclinato al pozzo, che raccoglierà l'acqua.

Dopo che la trincea è stata scavata, i geotessili dovrebbero essere posizionati sul fondo. Avvolgilo attorno al bordo della trincea da qualche parte tra 80 e 90 centimetri. Dopo di ciò, cinque centimetri dovrebbero essere coperti con ghiaia o detriti sul fondo e le tubazioni di drenaggio dovrebbero essere posizionate sopra. Preparare un'altra macerie: deve essere accuratamente lavata e versata sopra i tubi di 20-30 centimetri. Il "riempimento" interno è pronto, puoi avvolgere i bordi dei geotessili. Resta da portare la pipa nel pozzo e riempirlo di terra.

Isolamento della fondazione dall'esterno

Non importa se non hai completato il sistema di drenaggio durante la costruzione. Può essere fatto in un secondo momento, se necessario, anche quando la casa è già stata costruita.

Il metodo di fondazione impermeabilizzazione verticale

È necessario isolare le fondamenta dall'esterno? È importante? A questa domanda si può rispondere solo una cosa: se vuoi stanze calde e asciutte, oltre a dimenticare le riparazioni per molto tempo, allora anche questa parte nella costruzione di una casa è importante. Va notato che l'impermeabilizzazione verticale, così come il sistema di drenaggio, può essere fatto dopo la costruzione della casa.

Opzioni per l'impermeabilizzazione verticale:

  1. bitume;
  2. Okleechnaya;
  3. usando gomma liquida;
  4. la penetrazione;
  5. intonaco.

Considera ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Impermeabilizzazione bituminosa

Questo è il modo più economico. Sta nel fatto che la resina bituminosa calda dovrebbe essere intonacata sul lato esterno della fondazione sul fondo. Questa procedura dovrebbe essere eseguita con particolare attenzione per riempire tutti i pori del calcestruzzo.

Tale isolamento durerà circa cinque anni, dopo di che il bitume inizierà a incrinarsi e permettere all'umidità di passare attraverso. Bitume puro può essere scambiato con mastice, che è fatto sulla base di polimeri bituminosi. Tale materiale sarà molto più lungo!

Impermeabilizzazione con materiali laminati

Questo metodo può essere utilizzato indipendentemente e può essere combinato con altri. Il materiale più popolare (e il più economico, inoltre) è il materiale per coperture. Il fissaggio sulla superficie di lavoro avviene dopo la lavorazione con materiali appropriati. Può essere un mastice così come un primer bituminoso.

I dipinti di fissaggio sono i seguenti. Hanno bisogno di essere riscaldati con una torcia a gas e attaccati alla superficie incollata (si sovrappongono a 15-20 centimetri). Se non vuoi sporcare il bruciatore, puoi usare un mastice speciale adesivo.

Le moderne tecnologie offrono materiali migliori. Ad esempio, Stekloizol, TechnoNIKOL, Rubiteks e altri. Hanno tuttavia caratteristiche impermeabilizzanti migliorate e più costose.

Gomma liquida come metodo di impermeabilizzazione

Isolamento in gomma liquida

Buone qualità di isolamento per la gomma liquida. I suoi vantaggi sono che si collega bene con la superficie di lavoro, è resistente e ignifuga. Se si esegue l'isolamento delle fondamenta della casa con le proprie mani, è possibile utilizzare una gomma liquida monocomponente (ad esempio, Elastomiks o Elastopaz).

Elastopaz viene applicato a strati, ciascuno dei quali viene essiccato per almeno un giorno. Per il prezzo più economico. ElastoMix può essere applicato in uno strato, si asciuga per circa due ore. Per il prezzo più costoso.

Prima di applicare la gomma, rimuovere la polvere dalla superficie di lavoro e adescarla. Solo un'ora dopo devi mettere la gomma.

Impermeabilizzazione eseguita in modo penetrante

Questo metodo consiste nell'uso di tali materiali, che dopo l'applicazione vengono assorbiti in modo speciale nel calcestruzzo e quindi cristallizzano all'interno. I cristalli formati bene respingono l'acqua, aumentano la resistenza al gelo e impediscono la distruzione del calcestruzzo.

Applicare questa impermeabilizzazione su calcestruzzo umido. La superficie deve essere prima pulita dalla polvere e quindi ben inumidita. Il materiale è applicato in più strati.

Impermeabilizzazione intonacando la superficie

Questo metodo consente di livellare la superficie e di impermeabilizzare. Ci sono molte miscele di gesso speciali in vendita che contengono componenti impermeabili all'acqua (ad esempio, cemento idrico, mastice d'asfalto, calcestruzzo polimerico).

Intonare la superficie in un modo più caldo per evitare fessurazioni. Dopo aver intonacato la superficie, è necessario attendere che l'intonaco si asciughi. Per il fissaggio, è necessario fare un blocco di argilla, dopo di che il riempimento con argilla.

Isolamento di base

È altrettanto importante riscaldare le fondamenta. Ciò farà risparmiare calore in casa, oltre a prevenire la formazione di muffa e umidità. Come isolare le fondamenta per risparmiare calore? Ci sono anche materiali speciali per questo.

Polistirene espanso estruso. Questo materiale è resistente all'umidità e ha anche buone proprietà di isolamento termico.

Vetro e lana minerale. Affinché il materiale sia adatto sia per l'isolamento termico che per la trasmissione dell'umidità, è preferibile utilizzare piastre con una densità di 110 kg / m3.

Uso di claydite. È un materiale resistente al gelo, resistente anche al fuoco, all'umidità, a varie forme di muffe e funghi. Si addormentano all'esterno, oltre ai pavimenti a terra. Il materiale deve essere posato in uno strato spesso, in quanto ha scarse proprietà di isolamento termico.

L'isolamento della fondazione è molto importante per la casa, quindi non trascurare l'esecuzione di questi lavori, che possono anche essere fatti con le tue mani.

Guida di impermeabilizzazione di fondazione autoportante

L'affidabilità delle fondamenta del futuro edificio dovrebbe essere trattata con tutte le responsabilità, perché la fondazione di una casa già costruita sarà difficile da riparare. E eventuali carenze e errori nel lavoro porteranno al fatto che le riparazioni saranno richieste prima di quanto vorrebbe il proprietario. La base non è sufficiente per calcolare e costruire, deve essere protetta dagli effetti dannosi dell'umidità.

Scegliendo l'hydroprotection per la fondazione, ricorda che l'acqua alla base della casa, il garage o il bagno si riversa letteralmente da ogni parte. Pertanto, è necessario fermarlo utilizzando metodi e metodi diversi:

  • dall'umidità contenuta nel terreno, protegge l'isolamento delle infiltrazioni;
  • l'acqua di falda sotto pressione mantiene l'anti-pressione;
  • la pioggia e l'acqua di fusione tagliano l'isolamento anti-capillare del seminterrato.

Materiali per impermeabilizzare la fondazione

C'è anche un diverso schema di classificazione per l'hydroprotection, basato sulla tecnologia della sua applicazione:

Questi sono materiali fluidi viscosi (soluzioni, mastici, emulsioni) in grado di bloccare il percorso verso la fondazione di umidità capillare e di pressione. Differisce sulla base su cui sono fatti:

  • Mastice bituminoso - economico di resistenza relativamente bassa (TechnoNIKOL No. 24). Utilizzato insieme all'isolamento del rotolo come strato adesivo e intermedio.
  • Mastice di silicato minerale a base di vetro liquido, nonché soluzioni impermeabili su legante cementizio tipo Ceresit CR-65.
  • Polimero: le composizioni più affidabili e durature facili da applicare con le proprie mani (Dels BP).

L'isolamento Obmazochnaya è conveniente nel lavoro e ha un piccolo spessore di 3-4 mm. Tuttavia, ci vorrà del tempo per guarire completamente - circa 7 giorni, il che non è sempre conveniente. Per aumentare l'affidabilità del rivestimento può essere rinforzato con una rete di vetro.

I fogli e i materiali in rotolo di media resistenza meccanica sono efficaci come impermeabilità non a pressione. Sono suddivisi in tre gruppi principali: feltro per copertura, glassine e stekloizol.

Nella loro forma pura, i rulli di feltro per tetti bituminosi non sono praticamente utilizzati, poiché sono soggetti a marcire a contatto costante con l'umidità. Glassam sta gradualmente diventando una cosa del passato. Ma l'impermeabilizzazione moderna, realizzata con l'uso di polimeri, è davvero lunga. TechnoNIKOL offre la più ampia selezione di materiali di rotolo di alta qualità sul mercato russo.

Malte contenenti cemento con additivi idrorepellenti o mastici asfalto sono utilizzate per proteggere la superficie esterna della base. Le miscele di intonaco polimero-cemento sono utilizzate per l'impermeabilizzazione interna.

4. Azione penetrante

Una nuova parola nell'impermeabilizzazione delle strutture in calcestruzzo. I moderni composti penetrano nella struttura del monolite e lo cambiano, rendendolo impermeabile all'umidità (Hydrotex).

La scelta dei materiali e dei metodi di idroprotection della fondazione dipende dal tipo e dalla posizione delle superfici: è necessario il proprio approccio all'isolamento verticale o orizzontale.

Per il basamento della lastra, è adatto un metodo di impermeabilizzazione combinato di bitume economico o rivestimento bitume polimero e gomma liquida, che aumenta la resistenza all'umidità e la durata del mastice. La gomma liquida (Elastomiks, Technonicol n. 33) è molto efficace, facile da applicare con le proprie mani, ma non tutti possono permetterselo.

I materiali laminati sono meno costosi, ma le pesanti lastre in cemento armato pongono elevate esigenze alla loro forza. Pertanto, l'isolamento deve essere selezionato con una base in fibra di vetro forte, non marcescente e preferibilmente una rete polimerica. Questo tipo di hydroprotection per un monolite viene applicato solo se è previsto un sistema di drenaggio sotto la lastra.

La base del nastro è tradizionalmente rifinita con soluzioni di gesso. Questo, ovviamente, non riguarda l'intonaco ordinario: per l'isolamento si utilizzano composizioni a base di cemento polimerico, cemento asfalto o cemento vetro. Tale impermeabilizzazione richiede tempo e non abbastanza a lungo - la sua durata di servizio non supera i 10 anni.

Le composizioni penetranti sono molto buone (Penetron, Aquatro). L'isolamento penetrante non è economico, anche se tutto dipende dalla portata e dalla densità iniziale del calcestruzzo. Per affidabilità, è possibile eseguire l'impermeabilizzazione passo dopo passo: prima applicare il composto impregnante e sopra di esso un primer e un intonaco.

Senza pretese in termini di impermeabilizzazione di tutti i tipi di basi di pilastri e colonne per edifici leggeri come una casa di legno o un bagno. È più importante che queste strutture forniscano protezione dalla corrosione per elementi metallici e raccordi.

Il modo più semplice per scegliere un metodo economico di impermeabilizzazione, tenendo conto della forma complessa delle pile, ad esempio il rivestimento. Le basi prefabbricate di edifici fatti di blocchi FBS sono meglio protetti con composti polimero-cemento elastici che non temono deformazioni o contrazioni.

Per i bagni e le famiglie, è possibile realizzare un'impermeabilizzazione dello schermo semplice ed economica con le proprie mani. Tappetini adatti fatti di argilla o cemento argilloso. I primi sono avvitati alla base con una sovrapposizione di tasselli in acciaio inossidabile, i secondi sono montati l'uno vicino all'altro e le giunture tra i pannelli sono sigillate con sigillante.

Per proteggere la base della casa dalla penetrazione delle falde acquifere dal fondo, l'isolamento del rullo su una base di bitume viene spesso utilizzato. Portando scarsamente radiazioni ultraviolette e brina, è molto più adatto a lavorare alla base della casa o del bagno. In fase di implementazione, l'impermeabilizzazione della fondazione è abbastanza semplice e non richiede un'elevata qualifica da parte del contraente. È facile da attaccare da soli, se segui le istruzioni del produttore passo dopo passo e segui la tecnologia.

I materiali laminati non solo possono essere incollati alla superficie della base, ma possono anche essere fusi, riscaldando lo strato di bitume della lastra con un bruciatore a gas o benzina. Questo metodo è più affidabile, poiché il punto debole dell'isolamento discontinuo sono le cuciture, che alla fine iniziano a perdere umidità. Ma i fogli sovrapposti devono essere posizionati su una superficie orizzontale della fondazione in modo tale da mantenere il numero di cuciture al minimo.

Materiali laminati adatti per qualsiasi tipo di fondazione possono essere selezionati nella linea di impermeabilizzazione del marchio TechnoNIKOL.

Tecnologia di isolamento del rotolo

Prima di fare una fondazione impermeabilizzante, con l'aiuto di malta cementizia, livellare accuratamente e sigillare le giunture. I materiali laminati hanno una buona adesione al calcestruzzo, ma per l'affidabilità sono incollati sopra lo strato di rivestimento.

Quando si installa l'isolamento verticale, è necessario dotare la fondazione di una protezione impermeabile contro la base e di un livello di 20-30 cm da terra.

Istruzioni per l'incollaggio dell'isolamento verticale:

  1. Svitare il bordo del rotolo e scaldarlo con una torcia a gas da appoggiare sulla base, premere con decisione con un rullo.
  2. Continuare a srotolare l'isolamento mentre lo si scalda sul risvolto per sciogliere lo strato di bitume.
  3. Il prossimo rotolo si adatta alle tue mani usando la stessa tecnologia, ma con una sovrapposizione di 10-15 cm.
  4. Quando la prima palla è pronta, è coperta di mastice.
  5. Il secondo strato viene srotolato in modo che il centro del foglio cada sulla cucitura dell'isolamento inferiore.
  6. Coprire la "torta" finita di idroprotection con un rivestimento.
  7. La superficie verticale esterna della fondazione dopo l'incollaggio deve essere protetta da danni meccanici. Per fare questo, la base sopra l'isolante è coperta da un isolante di lamiera rigida, e poi posata con mattoni.

Se l'acqua freatica crea un ristagno di 0,1 MPa alla fondazione, l'impermeabilizzazione della fondazione con le proprie mani viene eseguita su tre livelli. Tuttavia, il loro spessore totale non deve superare i 5 mm.

Al fine di proteggere la fondazione della casa dalla penetrazione di umidità capillare dal basso, l'isolamento dovrà essere eseguito anche prima di essere posato nella fossa di fondazione. Per il lavoro, avrete bisogno di uno spesso film polimerico, geotessili e un po 'di preparazione: livellare il sito e il dispositivo di un potente strato drenante.

Istruzioni per l'isolamento orizzontale:

  1. Posare i pezzi di geotessuto su un cuscino di sabbia con una sovrapposizione di circa 15 cm l'uno sopra l'altro.
  2. Utilizzare un detergente per elaborare i bordi del materiale web.
  3. Utilizzando un essiccatore di costruzione o un rullo prikatochny caldo per fare una doppia saldatura tra fogli adiacenti di geotessili. Per fare questo, sul bordo stesso, saldare una striscia di 15 mm di larghezza, fare una curva in questo luogo e saldare di nuovo, ritirandosi di qualche centimetro. La risultante "tasca" sigillata tra le due linee di saldatura garantirà l'affidabilità e la tenuta della connessione.
  4. Sopra il primo strato di tessuto allo stesso modo, stendine un altro e fai le giunture.
  5. Coprire il geotessile con un forte polietilene (200 micron).

Anche se durante la costruzione di una casa o di un bagno si è preso cura dell'organizzazione del sistema di drenaggio, l'isolamento della fondazione non sarà superfluo. Tale approccio integrato è più efficace rispetto all'utilizzo di uno solo dei metodi di protezione di base.

Consigli e trucchi

I giunti tra l'isolamento verticale e orizzontale subiscono il carico maggiore, quindi devono essere ben chiusi. Se i materiali laminati, ad esempio, l'isolamento di TechnoNIKOL, sono stati scelti come idroprotection, devono essere posati con una curva attraverso un angolo di 30 cm.

Al momento dell'acquisto di impermeabilizzazione prestare attenzione all'etichettatura dei materiali. L'isolamento è disponibile separatamente per gli strati superiore e inferiore ed è contrassegnato dalle lettere "K" e "P". Gli strati inferiori hanno buone proprietà di adesione su entrambi i lati, in quanto sono destinati all'uso all'interno della "torta" impermeabile. E i prodotti con il marchio "K" hanno una parte esterna ruvida, protetta dall'irrigazione minerale.

Un breve elenco degli errori più comuni commessi dai costruttori inesperti in materia di impermeabilità:

  • Mancanza del cuscino drenante sotto la base.
  • Riempimento sopra il bordo superiore dell'impermeabilizzazione.
  • L'applicazione di materiali in uno strato spesso - da questo perdono la loro elasticità e possono incrinarsi con il restringimento.

Avendo studiato in modo indipendente le nostre istruzioni per la scelta dei materiali isolanti, non commetterai più l'errore più importante - la loro applicazione errata.

Come proteggere la base di cemento dell'edificio dall'umidità?

Avendo deciso di costruire una casa, ogni proprietario sa che la fondazione è l'elemento più importante dell'edificio. È il fondamento concreto che terrà il resto dell'edificio, quindi deve essere forte, affidabile e durevole. Dal momento che il calcestruzzo ha la capacità di accumulare umidità, che entra con precipitazione o dalle falde acquifere, nel tempo, la fondazione si fessura, cede, perde forma e collassa. Inoltre, l'umidità dal calcestruzzo può penetrare nel pavimento e nelle pareti di un edificio, a causa della quale umidità e funghi possono svilupparsi.

Lo schema della fondazione della casa.

Per evitare tutti questi problemi, è necessario fare attenzione a proteggere la base della casa. La chiave per la sua conservazione è l'isolamento delle fondamenta dall'umidità. È abbastanza difficile impermeabilizzare la parte portante della casa da sola, ma conoscendo le sue caratteristiche e eseguendo con attenzione tutte le operazioni in una determinata sequenza, è possibile ottenere un buon risultato. Come viene effettuato l'isolamento delle fondazioni e su cosa si dovrebbe prestare attenzione prima dell'inizio di questo processo ad alta intensità di lavoro?

Tipi e tipi di impermeabilizzazione di base

Esistono 2 tipi di impermeabilizzazione di base: è orizzontale e verticale.

Schema impermeabilizzazione orizzontale.

L'isolamento orizzontale viene solitamente eseguito in diversi livelli del seminterrato: nel seminterrato, dove si collega alla parete dell'edificio e in base al livello di sovrapposizione della stanza del seminterrato. Il compito di impermeabilizzazione verticale - protezione delle pareti interne ed esterne della casa. La protezione verticale della fondazione dall'acqua, a sua volta, può essere incollata, penetrante e incollante.

Per tutti questi tipi di materiali isolanti diversi vengono utilizzati. Ad esempio, mastice a base di polimeri, gomma o bitume, a volte composti polimerici e a base di cemento sono utilizzati per il tipo di rivestimento di protezione idrorepellente.

Per l'isolamento okleechnoy spesso utilizzare materiale di copertura. Applicare e materiali più moderni a base di poliestere: vetro, idroglass, tekhnoelast, rubitex, ecc. L'isolamento penetrante viene effettuato utilizzando una miscela cementizia, che aggiunge sabbia quarzosa e sostanze attive.

Che isolamento è necessario fondare?

Prima di isolare la base, è necessario prestare attenzione a funzioni come:

  • condizioni per l'ulteriore funzionamento dell'edificio;
  • il livello di occorrenza (posizione) delle acque sotterranee;
  • condizione del suolo su cui poggerà la fondazione (eterogeneità del suolo, intensità del rigonfiamento in primavera).

Su queste caratteristiche dipenderà il processo di posa dell'isolamento in casa. Un indicatore particolarmente importante è il livello delle acque sotterranee. Quindi, se si trova a 1 m sotto la fondazione, i proprietari della casa sono fortunati. In questo caso, per l'impermeabilizzazione del rivestimento verticale è necessario l'isolamento orizzontale con feltro per tetti convenzionale.

Lo schema di impermeabilizzazione della fondazione con le proprie mani.

Un lavoro più complesso dovrà essere svolto a condizione che la falda freatica raggiunga la base della fondazione o il suo livello sia inferiore a 1 m da essa, in questo caso l'isolamento orizzontale viene effettuato in 2 strati, uniti mediante mastice. Per la sua protezione verticale, vengono utilizzati due dei suoi metodi contemporaneamente: pastoso e incollato. Se il livello della falda freatica raggiunge la cantina della casa, allora è meglio, insieme ai metodi di isolamento descritti sopra, applicare una protezione penetrante trattando l'intera base di cemento con la miscela di cemento. Tale misura impedirà il movimento dell'umidità nel seminterrato attraverso i capillari.

L'operazione più grande per proteggere la cantina dell'abitazione dall'acqua dovrà essere eseguita da quei proprietari che decidono di costruire la loro casa in un'area in cui cadono spesso forti precipitazioni. Il livello della falda freatica può essere al di sopra del livello del seminterrato e l'acqua si accumula nella stanza inferiore della casa. Al fine di prevenire la penetrazione di umidità nel seminterrato e proteggere la base in calcestruzzo dell'abitazione, oltre alle misure di cui sopra (2 strati orizzontali e tre modi di impermeabilizzazione verticale) sarà necessario predisporre un sistema di drenaggio intorno alla casa.

Protezione di base orizzontale contro l'umidità

Per eseguire questa protezione, i proprietari avranno bisogno dei seguenti materiali e strumenti:

Schema del progetto di impermeabilizzazione del piano interrato con un'alta pressione del livello della falda freatica.

  • argilla;
  • cemento;
  • sabbia;
  • acqua per cemento;
  • pala;
  • serbatoio di miscelazione;
  • spatola;
  • un secchio;
  • costruire roulette;
  • mastice bituminoso;
  • materiali laminati (materiale di copertura, stekloizol, tekhnoelast);
  • bruciatore a benzina;
  • forbici per tagliare materiali in rotoli.

L'isolamento orizzontale viene effettuato direttamente durante la costruzione della fondazione dell'abitazione. Affinché l'acqua non cada dal suolo nella base, all'inizio del lavoro per la costruzione della fondazione, è necessario preparare il terreno per esso. Molto spesso, nella parte inferiore di una fossa scavata per il futuro fondamento, viene versato uno strato di argilla di 20-30 cm di spessore che viene completamente riempito. Sopra l'argilla versare il primo strato di soluzione di cemento con uno spessore di 50-80 mm. È su questo strato che viene messo l'isolamento, che proteggerà la fondazione dall'umidità di penetrarla dal basso.

La giunzione di impermeabilizzazione orizzontale e verticale.

Dopo aver versato lo strato di cemento, è necessario dargli il tempo di asciugare bene e sistemarsi. Ci vorranno da 10 giorni a 2 settimane. Dopo questo periodo, il calcestruzzo viene ricoperto con mastice bituminoso su tutta l'area, quindi viene inserito uno strato di materiale per tetti preriscaldato da un bruciatore a benzina. Quindi questo processo viene ripetuto ancora una volta (mastice + strato di materiale di copertura). Sul materiale in rotolo depositato viene versato un altro strato di calcestruzzo con uno spessore di 50-80 mm. La superficie è accuratamente allineata e produce stiratura. Per fare questo, 2 ore dopo aver versato il massetto sulla superficie, versare il cemento setacciato con uno strato di 1-2 cm e livellarlo. Diverse volte la superficie viene inumidita con acqua per ottenere una maggiore resistenza e lasciata asciugare.

Dopo qualche tempo, un calcestruzzo o una fondazione monolitica è disposto sul calcestruzzo, che, ancora una volta, deve essere coperto con isolamento dall'alto. La garanzia di qualità è la superficie perfettamente liscia e liscia della base in cemento. Non è ammessa la presenza di pezzi sporgenti di barre di rinforzo e polvere. La procedura viene eseguita nel modo sopra descritto: diffusione con mastice, uno strato di materiale di copertura, mastice, il secondo strato di materiale in rotolo. I bordi del ruberoid, che sporgono oltre la fondazione, non vengono tagliati, ma abbassati, quindi vengono pressati contro l'isolamento verticale.

Metodi bituminosi e okleechny di impermeabilizzazione verticale

Il modo più semplice per proteggere le pareti di fondazione dall'umidità è l'isolamento bituminoso. Per i suoi dispositivi sarà necessario i seguenti materiali e strumenti:

  • mastice bituminoso;
  • rullo o spatola.

Oggigiorno, i mastici bituminosi pronti per l'uso vengono venduti nei negozi che non devono essere riscaldati. Questi materiali isolanti sono applicati alla superficie del calcestruzzo con rulli o spatole in 2 strati. Lo svantaggio di questo tipo di protezione è la fragilità. Dopo 6-10 anni dovrai rielaborare la base della casa.

L'incollatura testata nel tempo della superficie verticale della fondazione con feltro per tetti è ampiamente utilizzata dai costruttori. Per questo metodo sarà necessario:

Lo schema di impermeabilizzazione fondotinta.

  • mastice bituminoso;
  • materiale di copertura laminato o materiali a base di poliestere;
  • bruciatore a benzina;
  • costruire roulette;
  • forbici per tagliare materiali.

Il materiale di copertura viene posizionato sulla parete, pretrattato con mastice bituminoso. Fogli di materiale per tetti sono impilati uno sull'altro con una sovrapposizione di almeno 10 cm, i loro bordi devono essere trattati con un bruciatore a benzina. Quindi il mastice viene nuovamente applicato al materiale laminato e ad esso viene incollato un secondo strato di materiale di copertura. Essere consapevoli dei bordi sporgenti della protezione orizzontale e della giunzione dei materiali del rotolo orizzontale e verticale accuratamente sigillati.

L'isolamento con ruberoid durerà più di quattro decenni. Se lo si desidera, è possibile utilizzare materiali isolanti a base di poliestere anziché materiali di copertura laminati. Sono più costosi perché sono più durevoli e durevoli nel funzionamento. La disposizione di impermeabilizzazione con l'uso di questi materiali è simile a quella di un ruberoide, ma viene eseguita anche con mastice bituminoso.

Applicazione di gomma liquida

I materiali isolanti Elastopaz ed Elastomiks proteggono in modo affidabile le fondamenta della casa dall'umidità, queste gomme liquide non lasciano graffi sulla superficie del calcestruzzo e aderiscono bene ad essa. Per lavorare su questo isolamento, oltre alla gomma, è necessario:

Schema costruttivo di impermeabilizzazione.

  • Primer;
  • pennello o rullo;
  • spazzola o aspirapolvere da costruzione;
  • rullo, spatola;
  • flacone spray

Le gomme liquide vengono applicate con un rullo o spatola, o meglio ancora con uno spruzzatore, su una superficie che è stata preventivamente sottratta e adescata, che non deve essere uniforme, in quanto il materiale penetra perfettamente nei pori del calcestruzzo. Per 1 m² di superficie sono necessari 3,5 kg di questa sostanza.

La gomma liquida monocomponente "Elastopaz" è considerata più economica. Dovrebbe essere applicato in 2 strati. Asciuga "Elastopaz" a una temperatura di 20 gradi esattamente al giorno. Poiché il materiale viene venduto in un secchio con una capacità di 18 kg, in genere una parte di esso rimane inutilizzata. In questo caso, un secchio di residui di gomma deve essere chiuso ermeticamente e quindi applicato secondo necessità.

I vantaggi di Elastomic, che viene venduto in contenitori da 10 kg, sono la sua applicazione in un unico strato e l'essiccazione rapida per circa due ore a 15 gradi sopra lo zero. Contro - costo elevato del materiale e sua incapacità di immagazzinare, perché prima di utilizzarlo aggiungere l'attivatore adsorbente: dopo 2 ore, la miscela si trasforma in gomma irrevocabilmente. La gomma in eccesso può essere gettata via.

Impermeabilizzazione penetrante

Isolamento penetrante sono le soluzioni Penetron o Aquatro, che vengono applicate alle fondamenta finite dell'edificio con l'aiuto di uno spruzzatore. Queste soluzioni sono in grado di penetrare all'interno della base di cemento di 15 cm.Questi materiali isolanti vengono applicati 1 volta alla superficie di fondazione che è stata precedentemente pulita dalla polvere e bagnata con acqua. Spray deve essere in una tuta protettiva. Sebbene le soluzioni siano costose, si applicano molto facilmente alla fondazione e isolano perfettamente le pareti dall'umidità. Va ricordato che è necessario predisporre eventuali impermeabilizzazioni solo in condizioni climatiche calde e secche. Isolare la base di una casa è un processo meticoloso ma necessario. Avendo protetto la fondazione dall'umidità, i proprietari saranno in grado di garantire la sua sicurezza e durata nel tempo.

Come funziona l'isolamento bituminoso della fondazione

La necessità e l'importanza di un lavoro come l'isolamento delle fondamenta non possono essere sopravvalutate. Avendo investito forze e mezzi considerevoli nella costruzione, è per lo meno irrazionale non proteggere le fondamenta di una casa già costruita dall'umidità e dal freddo - gli eterni nemici del costruttore.

Scopo dell'isolamento

L'isolamento del fondotinta è necessario quando è necessario proteggere il materiale di base dagli effetti di fattori negativi. Il principale effetto negativo sulla fondazione è l'umidità. Pertanto, il problema più pressante dell'isolamento è proteggere la fondazione della casa dall'umidità, ovvero dall'impermeabilizzazione.

Impermeabilizzazione delle fondamenta della casa è fatto in modi diversi, tuttavia, per scopo, l'isolamento può essere di due tipi: orizzontale e verticale.

Impermeabilizzazione orizzontale

Orizzontale è progettato per creare una barriera all'umidità, che entra nel materiale situato sopra la fondazione mediante sollevamento dei pori capillari. È noto che l'impermeabilizzazione viene eseguita sempre sul bordo della fondazione, progettata per proteggere il materiale della parete dall'umidità, che è nei pori del calcestruzzo e tende a salire sopra i capillari (canali sottili all'interno del materiale) nelle pareti.

Permettendo l'umidità nel materiale che costituisce la parete, otteniamo il cambiamento delle proprietà di ingegneria termica del materiale della parete e, di conseguenza, il congelamento delle pareti durante il periodo freddo. Il congelamento del muro si tradurrà in disagio nella stanza e la necessità di riparazioni. Pertanto, la disattenzione per l'impermeabilizzazione orizzontale è piena di problemi nel funzionamento dell'edificio e del comfort interno.

Impermeabilizzazione verticale

L'impermeabilizzazione verticale è progettata per proteggere la fondazione dall'umidità del terreno, che cerca di penetrare la fondazione attraverso superfici verticali. In caso di ingresso di questa umidità nel sottofondo, sono possibili conseguenze estremamente negative per i locali della casa situati al di sotto del livello del suolo: l'acqua che scorre lungo le pareti del seminterrato, l'umidità aumentata e l'impossibilità di un normale funzionamento della casa sono solo le conseguenze più ovvie.

Metodi di impermeabilizzazione

Il più rilevante dei nostri metodi di impermeabilizzazione: il rivestimento e il rullo, creando una barriera nel percorso dell'umidità attraverso un materiale insensibile all'acqua.

Un grosso inconveniente dei materiali in rotolo è la permeabilità dell'acqua alle giunture del materiale. Le difficoltà associate ai giunti dei dati del dispositivo limitano significativamente l'uso di questo tipo di isolamento. Anche limitare l'uso di materiali laminati è il mastice bituminoso, difficile da preparare.

L'impermeabilizzazione Obmazochnaya, tradizionalmente utilizzata in precedenza, è anche molto faticosa in fase di esecuzione a causa della difficile preparazione dei componenti. Tuttavia, i materiali impermeabilizzanti recenti hanno notevolmente facilitato la preparazione dell'isolamento per l'applicazione e sono diventati più sicuri e più tecnologici.

Pertanto, l'impermeabilizzazione del rivestimento, precedentemente solo bitume, ora include nella sua composizione vari primer sintetici a base di bitume, vetro liquido e gomma ed è molto più richiesto rispetto ad altri tipi di isolamento.

Modi di isolamento termico

Se il piano interrato della casa è abitabile, è importante, oltre ai problemi di isolamento dall'umidità, considerare il problema dell'isolamento dal freddo - isolamento termico. La mancanza di un adeguato isolamento termico porterà al congelamento delle pareti dello scantinato e alla violazione delle condizioni di temperatura e umidità dei locali del seminterrato. In caso di insufficiente resistenza termica delle pareti dello scantinato, si verifica il trasferimento del cosiddetto "punto di rugiada" sul bordo interno della parete.

Il concetto di "punto di rugiada"

Di che cosa è irto? Innanzitutto, considera quale sia un "punto di rugiada". In effetti, è molto semplice: l'incontro tra aria fredda e calda è inevitabilmente accompagnato dal rilascio di umidità dall'aria fredda nell'atmosfera circostante. Tutto in conformità con le leggi della fisica. Guarda il video per capire meglio di cosa si tratta.

Nel caso dei calcoli di termotecnica, le pareti di una casa tendono sempre a incontrare il freddo all'esterno e l'aria interna calda all'interno del materiale della parete e, se possibile, oltre le superfici interne. Il luogo di tale incontro è chiamato "punto di rugiada", perché a questo punto l'umidità (rugiada) inizia a precipitare dall'aria fredda.

Perché l'isolamento viene effettuato all'esterno

Più lontano dalla superficie interna della parete è l'incontro di aria calda e fredda, meno è probabile la comparsa di umidità all'interno della stanza. Quando il muro si blocca, un "punto di rugiada" emerge sulla superficie interna del muro, il che significa l'apparenza di umidità all'interno della casa. Pertanto, è necessario aumentare la resistenza termica dell'isolamento. Guarda il video, come isolare correttamente la casa.

Tuttavia, c'è una sfumatura seria che viene spesso dimenticata da chi vuole isolare il muro: il muro può essere isolato solo dal lato dell'aria fredda. In caso contrario, la seguente immagine si rivelerà: avendo isolato il muro dall'interno con un materiale efficace, il materiale del muro della casa è tagliato fuori dalla penetrazione di aria calda e il muro inizia a congelarsi completamente.

La protezione termica della parete della casa sarà effettuata solo dal materiale dell'isolamento interno. Il punto di rugiada andrà alla superficie interna del muro e l'umidità inizierà a formarsi sulla parete sotto l'isolamento. Prima o poi, l'azione di questa umidità porterà all'isolamento dell'isolante dalla parete e inizierà il drenaggio dell'acqua nella stanza e l'isolamento si bagnerà. Bagnare, a sua volta, porterà alla perdita delle proprietà termoisolanti del suo isolamento e del suo congelamento.

Di conseguenza, l'isolamento di ogni parete dovrebbe essere effettuato solo all'esterno, dal lato dell'aria calda. L'isolamento della fondazione dall'esterno rimuoverà il punto di rugiada, lasciandolo all'interno del materiale del muro della casa e non permetterà all'acqua di entrare nella superficie interna del muro.

Isolamento acustico

L'isolamento acustico è progettato per sopprimere le vibrazioni sonore e la resistenza al trasferimento del suono nelle stanze vicine. Rispetto ai due precedenti tipi di isolamento, è meno critico per l'integrità della fondazione e l'edificio nel suo complesso. Tuttavia, la comodità di gestire una casa con un cattivo isolamento acustico rimane una grande domanda. Negli alloggi, le principali fonti di suono nella stanza sono ancora rumori della strada. La penetrazione dei suoni esterni attraverso le strutture che racchiudono (pareti e pavimenti) è ancora improbabile a causa del grande spessore.

Ciò significa che le finestre rimangono la principale fonte di suono all'esterno. Con l'attuale costruzione della finestra con il vetro, anche il rumore esterno sfuma sullo sfondo. Lo svantaggio principale di vivere in una casa con uno scarso isolamento acustico interno è l'alta udibilità, con cui tutti sono familiari in prima persona. La lotta contro il rumore interno viene effettuata in modo abbastanza efficace con l'aiuto di numerosi materiali insonorizzanti, onde sonore che smorzano bene.

Efficaci metodi di impermeabilizzazione per fondazioni di vario tipo

L'acqua distrugge le strutture edilizie, distruggendole, riducendo la vita utile. Questo è particolarmente vero per la parte sotterranea della casa, che è esposta a diversi tipi di umidità. Fuori, ha un effetto distruttivo della pioggia e dell'acqua di fusione, e le falde acquifere causano problemi nel terreno, il cui livello di localizzazione può variare a seconda della stagione. I modi di impermeabilizzazione per la fondazione di un edificio dipendono dal tipo e dal metodo di produzione (installazione di nastri, lastre, pilastri o pile).

Come influisce l'umidità

Ci sono diversi modi in cui l'acqua può portare alla distruzione di una fondazione in cemento:

  • Rimozione di particelle dalla struttura, formazione di irregolarità e buche a causa di componenti aggressivi nelle acque piovane o sotterranee.
  • Distruzione durante la penetrazione di acqua nel corpo del seminterrato e congelamento lì. Il fatto è che l'acqua è l'unica sostanza sul pianeta che si espande quando entra nello stato congelato e non diminuisce di volume. Entrando nei capillari, esercita una forte pressione sulla fondazione dall'interno, che porta alla comparsa di crepe e fessure.

Ecco perché l'impermeabilizzazione della fondazione è importante e deve essere effettuata immediatamente dopo la costruzione della struttura.

Protezione dall'umidità in base alla posizione

Nel caso generale, il dispositivo di impermeabilizzazione della fondazione è diviso in tre gruppi:

  • orizzontale;
  • verticale;
  • area cieca del dispositivo.

A seconda del tipo di base, è possibile applicare diversi metodi contemporaneamente.

Protezione dall'umidità combinata

Orizzontale è progettato per impedire l'ingresso di umidità tra diversi livelli. Può essere fatto di vari materiali. Viene fornito per tutti i tipi di fondazioni (nastro, lastra, pilastri, pile).

Il verticalismo è necessario per garantire che le acque sotterranee non possano influenzare la fondazione. Non tutti i tipi di terreno hanno bisogno di tale protezione. Necessario solo per supporti nastro e colonna della casa. La protezione orizzontale è prevista per tutti i tipi (nastro del dispositivo, piastre o supporti stand-alone).

Il dispositivo di area cieca protegge la base dalla penetrazione dell'acqua piovana e si scioglie in primavera. Qui la larghezza della struttura è essenziale. Se è insufficiente, l'umidità verrà scaricata per una breve distanza e sarà in grado di raggiungere la fondazione. Questo tipo di protezione riduce il carico su tutti gli altri, consentendo loro di aumentare la loro durata.

Isolamento verticale e orizzontale

L'impermeabilizzazione della fondazione può essere eseguita con vari mezzi di protezione. Dovremmo anche prendere in considerazione le viste verticali e orizzontali e l'area cieca, in quanto i materiali in questi casi differiranno abbastanza fortemente.

La protezione della parte incassata dell'edificio con isolamento verticale e orizzontale suggerisce che i materiali possono essere utilizzati per i seguenti metodi:

  • Okleechnaya;
  • Obmazochnaya;
  • la penetrazione;
  • intonaco;
  • iniezione;
  • montata;
  • costruttivo (additivi per calcestruzzo).

Dovrebbe essere trattato separatamente quale materiale applicare in ciascun caso.

Okleechnaya

Tale protezione della struttura viene effettuata utilizzando versioni laminate sul legante bituminoso. Può essere applicato overlay o materiale incollato. I tipi saldati implicano la presenza di uno strato adesivo che viene riscaldato ad alte temperature e incollato alla superficie. Per fissare l'isolamento senza uno strato adesivo sulla base, sarà necessario il mastice bituminoso come sostanza di accoppiamento.

Per i materiali da incollare includere:

L'uso di materiale di copertura - il metodo più comune

  • coperture (il materiale è obsoleto e non è consigliabile utilizzarlo come protezione delle strutture responsabili della casa, ma vale la pena notare il suo basso costo);
  • L'asfalto (impermeabilizzare le fondamenta sulla base di un cartone spesso e denso, che è impregnato di leganti bituminosi, non può essere attribuito a metodi affidabili e durevoli, ma consentirà risparmi significativi);
  • materiale di copertura (rimane il leader tra l'isolante in rotolo grazie al suo prezzo accessibile, la vita utile è piuttosto piccola);
  • materiali polimerici impregnati di bitume in fibra di vetro o poliestere (qui potete prendere come esempio le seguenti opzioni comuni per proteggere le pareti e le fondamenta di una casa dall'umidità: Linokrom, Hydroizol, TechnoNIKOL, Stekloizol, Bikrost, ecc. )..

L'ultimo gruppo è l'opzione più affidabile, ma il prezzo per tale materiale può essere piuttosto alto.

Ma qui vale la pena considerare la loro lunga durata, che ridurrà la frequenza delle riparazioni. I vantaggi del metodo di incollatura includono il fatto che può essere fornito per varie superfici:

  • calcestruzzo;
  • un albero;
  • metallo;
  • asfalto concreto;
  • vecchio rivestimento impermeabilizzante (durante la riparazione).

Isolamento di rivestimento

L'impermeabilizzazione della fondazione in questo caso viene eseguita più spesso con mastici bituminosi. Per proteggere la parte sepolta dell'edificio e le pareti della casa sono state utilizzate composizioni monocomponente e bicomponente. Oltre al bitume nel mercato dei materiali da costruzione, ora puoi trovare opzioni più affidabili e moderne:

  • resine polimeriche;
  • resine bituminose-polimeriche;
  • mastice di gomma bituminosa.

A differenza del normale bitume, che si incrina a basse temperature, queste miscele con additivi aggiuntivi sono resistenti al freddo. Lo svantaggio di opzioni più moderne è il loro prezzo, che non può competere con il mastice convenzionale basato sul bitume. Quest'ultimo è meglio utilizzato per proteggere le strutture a casa con una posizione profonda delle acque sotterranee.

Isolamento penetrante

L'impermeabilizzazione delle fondamenta in questo modo impedisce all'umidità di penetrare nei capillari del calcestruzzo. Ciò aumenta la resistenza dello strato superficiale del calcestruzzo. Le fondazioni delle strisce impermeabilizzanti in questo modo vengono eseguite più spesso utilizzando un rivestimento aggiuntivo o uno strato adesivo.

In media, la profondità di penetrazione è di 15-25 cm, ma alcuni materiali sono in grado di approfondire di 90 cm. È importante notare che tali metodi sono adatti solo per il calcestruzzo. Se usati su mattoni e pietra, sono inutili.

Le formulazioni più comuni per questo metodo di lavorazione dell'acciaio:

  1. "Penetron";
  2. "Peneplug";
  3. "Gidrohit";
  4. "Penekrit".
Protezione della base in calcestruzzo dall'umidità

La tecnologia di protezione delle fondamenta e delle pareti della casa in questo modo implica una base completamente pulita, a skim e piatta, pertanto è consigliata per l'uso su nuovi edifici.

Vernice e intonaco isolante

Impermeabilizzare le fondamenta con le proprie mani usando composizioni di pittura e gesso non è molto durevole e affidabile. Se possibile, è meglio dare la preferenza ad altri metodi di protezione di fondazioni e muri della casa, poiché la durata media di tali materiali è di 5 anni.

Isolamento dell'iniezione

L'opzione è adatta per la riparazione della base, già messa in funzione. La tecnologia consente di proteggere la fondazione senza eseguire interventi sullo sviluppo del terreno. Gli iniettori vengono introdotti nei supporti e forniscono la sostanza isolante. I seguenti materiali possono essere utilizzati come materie prime:

  • schiuma;
  • resine;
  • gel acrilato;
  • gomma;
  • miscele di cemento;
  • composizioni polimeriche.

Isolamento montato

Impermeabilizzare le fondamenta in questo modo consente di affrontare in modo efficace l'elevato livello di acque sotterranee e la loro alta pressione. Viene utilizzato principalmente per fondazioni di nastri quando è necessario proteggere una stanza sotterranea.

Il modo più affidabile per montare l'impermeabilizzazione può essere chiamato cassone in acciaio. In questo caso, il design delle pareti e del pavimento del seminterrato dall'interno è rivestito con fogli di acciaio con uno spessore di 4-6 mm. L'opzione è molto costosa, quindi è usata raramente.

A volte i muri di mattoni vengono montati all'esterno, ma nella maggior parte dei casi questo metodo viene utilizzato in combinazione con un'opzione di incollaggio o rivestimento. Il mattone non è piuttosto la protezione della fondazione dall'umidità, ma la protezione dell'impermeabilizzazione da danni meccanici.

Dispositivo area cieca

L'impermeabilizzazione della fondazione con le proprie mani in questo caso comporta l'uso dei seguenti materiali per aree cieche per proteggere la struttura dall'umidità atmosferica:

Fare un'area cieca

  • calcestruzzo;
  • asfalto concreto;
  • argilla;
  • lastre per pavimentazione;
  • membrane di diffusione.

La scelta del metodo di produzione dell'area cieca dipende dalle preferenze del futuro proprietario della casa, dalla soluzione architettonica e dalla disponibilità dei materiali. La versione più economica dell'area cieca sarà la posa di cemento o asfalto. Questa opzione non ha un aspetto attraente, ma ti consente di proteggere la fondazione senza troppi sforzi. Inoltre, vi è un risparmio sulle materie prime per la produzione. Le aree cieche in cemento o asfalto sono popolari nella costruzione di massa di condomini e edifici amministrativi e pubblici.

Tecnologia di impermeabilizzazione in base al tipo di fondazione

Ogni tipo di supporto sotto l'edificio richiede alcune opzioni di protezione. Prima di creare una fondazione impermeabilizzante, è necessario scoprire cosa è richiesto per l'intera gamma di attività.

Protezione antitrapano

Il fondotinta impermeabilizzante è diverso per la versione monolitica e prefabbricata. Innanzitutto, considera l'opzione modulare. Per prevenire danni alle pareti sotterranee della casa e l'allagamento del seminterrato, saranno necessarie le seguenti misure:

  • il dispositivo della cucitura rinforzata tra piastre di base della produzione industriale e blocchi di cemento delle pareti della cantina;
  • posare il materiale del rotolo nella prima cucitura tra i blocchi, che si trova al di sotto del marchio del piano interrato;
  • il materiale laminato è montato sul bordo del basamento alla giunzione delle pareti e della struttura portante;
  • isolamento verticale della parte sotterranea del nastro esterno;
  • area cieca del dispositivo.
Protezione della base del nastro

È importante notare che al posto delle lastre di fondazione e dei blocchi di cemento è impossibile posare i materiali sul legante bituminoso. Questo può portare a spostamenti di elementi l'uno rispetto all'altro. Qui solo il dispositivo di un giunto in cemento armato sarà adatto. L'isolamento sul bordo della fondazione è necessario in modo che il diverso contenuto di umidità del materiale delle parti portanti dell'edificio e delle recinzioni murarie non porti alla distruzione. Utilizzato per i metodi di incollaggio con isolamento orizzontale.

L'isolamento verticale è meglio eseguire dall'esterno, poiché questo non solo proteggerà la stanza, ma anche gli elementi di supporto. Nel caso di una nuova costruzione, le pareti possono essere rivestite con materiali di rivestimento o rivestimento. All'interno, il lavoro viene eseguito nella riparazione. Allo stesso tempo, applica il tipo di iniezione o di iniezione.

Se è necessario eseguire un complesso di impermeabilizzazione per un nastro monolitico, è necessario considerare le seguenti attività:

  • isolamento verticale;
  • impermeabilizzazione per rifinire le fondamenta;
  • area cieca del dispositivo.

I materiali sono selezionati nello stesso modo della versione modulare.

Protezione di pilastri e pilastri

Qui viene utilizzato il tipo più semplice di protezione contro l'umidità. Sarà necessario realizzare solo l'isolamento lungo il bordo della fondazione. La sua posizione dipende dal materiale della griglia. Se la rilegatura è realizzata con lo stesso materiale della fondazione, la posa dei materiali laminati viene eseguita nel punto di contatto tra la graticola e le pareti. Puoi prendere in considerazione un'altra opzione. Ad esempio, una casa di legno poggia su pile di metallo. In questo caso, la corona inferiore delle pareti fungerà da grilletto, pertanto lo strato isolante è posato sulle punte degli elementi di supporto.

Protezione della piastra di base

Per proteggere dall'umidità, qui dovrai fornire le seguenti attività:

  • preparazione concreta di calcestruzzo magro per proteggere la lastra dalle falde acquifere e livellare la base;
  • preparazione del calcestruzzo impermeabilizzante;
  • protezione dall'umidità esterna.
Idroprotezione della piastra base

Per la fabbricazione del secondo strato nelle piastre del dispositivo, si usano i metodi del rotolo. È meglio soffermarsi su materiali moderni, poiché dopo aver versato il piatto è quasi impossibile monitorare lo stato di tale isolamento o effettuare riparazioni. Per i piccoli edifici con un piccolo grado di responsabilità e bassa saturazione d'acqua del terreno, viene spesso usato il film di polietilene.

Per proteggere la lastra dall'umidità, che può salire sopra, deve essere trattata con composti penetranti. A volte nella costruzione di case private ricorrono all'utilizzo del seguente metodo: nel calcestruzzo viene introdotta una soluzione per penetrare l'isolamento.

Inoltre, dopo aver versato la lastra, sarà necessario provvedere alla posa del materiale laminato nei punti in cui sono supportate le pareti.

Prima di impermeabilizzare adeguatamente la fondazione (piastre a nastro, pile, pilastri), è necessario esaminare attentamente il problema. È importante utilizzare materiali di alta qualità. Se si risparmia su questa fase di costruzione, è possibile spendere una grande quantità di fondi per le riparazioni durante il funzionamento.