Principale / Pietra

Mucchio di tubi con le proprie mani

Pietra

La costruzione individuale di edifici di piccole dimensioni consente di utilizzare con successo una fondazione in metallo, se necessario, per costruire in breve tempo le fondamenta in qualsiasi condizione atmosferica. È possibile installare strutture a telaio a un piano o casette di tronchi (case estive, garage, stabilimenti balneari) su di esso, collegare locali tecnici, terrazze, verande all'edificio principale, recintare l'area con una recinzione affidabile. In condizioni nazionali, tali soluzioni consentono di eseguire lavori con un budget limitato e di fare da soli senza il coinvolgimento di una grande brigata.

Quando i tubi sono la decisione giusta

Le fondazioni in cui i tubi vengono utilizzati come supporti sono correlati alle varietà di basi colonnari. Vengono posati secondo le norme vigenti per i supporti dei cuscinetti (SP 22.13330.2011).

L'utilizzo di tubi, come prodotti con una precisa geometria della forma, consente di creare un pilastro con una distribuzione interna uniforme dei carichi verticali effettivi dall'edificio.

Il cilindro, rispetto ad altre figure, ha l'area minima di una superficie esterna. Le forze di espulsione che si alzano in terreni pesanti in inverno non hanno un effetto evidente sugli elementi rotondi lisci di sezione trasversale relativamente piccola.

L'installazione di una fondazione su pali è possibile in aree in cui altri tipi di basi non riescono a far fronte all'operazione. Devi solo scegliere il giusto Ø e calcolare il numero di punti di supporto, prendendo i valori per i calcoli dalla tabella di riferimento:

Se le condizioni geologiche del sito, il terreno e le considerazioni economiche determinano il miglior progetto di base con pile, allora il seminterrato dovrà molto probabilmente essere abbandonato (anche se si incontrano anche tali combinazioni).

Rafforzare la rigidità del campo di palo

D'altro canto, è facilitata la facilitazione e il mantenimento delle comunicazioni tecnologiche e dei sistemi di supporto vitale. L'elevazione al di sopra del livello del suolo protegge i materiali della corona della casa dagli effetti dell'umidità naturale, dalle inondazioni stagionali e dagli organismi viventi.

Quando si costruisce un alto fondamento di tubi metallici, è data una rigidità supplementare con l'aiuto di reggiatura del profilo.

Se necessario, la griglia può essere sollevata a tale altezza per utilizzare lo spazio disponibile al di sotto di essa, non solo per la ventilazione del sottofondo, ma come area utile (parcheggio, cucina estiva, luogo di riposo, magazzino).

Pilastri fai da te

Poiché il corpo (cassaforma per calcestruzzo) del palo utilizza diversi tipi di tubi standard, disponibili per l'acquisto. In base ai materiali utilizzati, la fondazione tubolare può essere ricavata da tali grezzi:

  • acciaio (metallo);
  • amianto;
  • calcestruzzo;
  • plastica.

Con un peso considerevole della struttura, la resistenza del materiale diventa essenziale, e quindi è consigliabile utilizzare tubi metallici, che aumenteranno la capacità di carico di ogni elemento. La cassa in acciaio proteggerà in modo affidabile la massa di cemento interno della colonna dall'umidità circostante, deformando gli sforzi che si presentano durante il movimento del terreno. La guaina durevole non richiede un'ulteriore installazione all'interno della gabbia di rinforzo.

Lo svantaggio della versione in acciaio è che il metallo deve essere protetto in modo affidabile dalla corrosione. Nella produzione industriale, i mucchi a vite sono sottoposti a trattamenti anticorrosione - non solo vernice, ma anche zinco. È impossibile farlo a casa, quindi si usano metodi tradizionali: bitume e pitture e vernici.

Al supporto, realizzato indipendentemente da tubi in acciaio di Ø nominale, viene prodotta l'estremità inferiore (per impedire l'ingresso di acqua del suolo nella cavità interna). A seconda del metodo di installazione, la pila può avere un tacco piatto o un'estremità appuntita per guidare o torcere.

Poiché i grezzi utilizzano tubi senza saldatura con uno spessore di parete di 4 mm - 5 mm e una lunghezza di 0,1 m - 0,15 m in più rispetto al valore calcolato (dopo essere scesi nel pozzo può essere tagliato a livello).

Se l'avvitamento viene scelto con il metodo di installazione, la lunghezza di un elemento è di 2,5 m - 3 m. Quando si alternano strati di terreno densi e sciolti in un sito a grandi profondità, il palo d'acciaio potrebbe non raggiungere un punto di arresto e dovrà essere piantato più in profondità. In questo caso, il tubo può essere aumentato usando la saldatura elettrica.

Affinché il supporto potesse essere elaborato abbastanza facilmente con uno strumento improvvisato e saldatura, e allo stesso tempo la colonna possedeva la rigidità richiesta, è stato selezionato il grado di acciaio St 20 o 09G2S.

Rendere le fondamenta dei tubi metallici con le proprie mani riduce i costi stimati, consente la preparazione degli elementi in un momento conveniente e li memorizza in modo compatto prima di iniziare il lavoro.

Tubi Asbotsementny

L'elevata resistenza ai carichi verticali, supportata dalla costruzione con gusci in cemento-amianto, è dovuta alla combinazione di un tubo tondo, un nucleo interno in calcestruzzo e una gabbia di rinforzo. Tale materiale è disponibile per l'acquisto in quasi tutte le regioni ed è un'opzione di bilancio per la costruzione.

Un esempio della base del dispositivo di supporti in cemento-amianto

In condizioni geologiche favorevoli, una fondazione colonnare dei tubi viene installata nei pozzi perforati corrispondenti al diametro del tubo, senza la necessità di riempimento con materiali non abrasivi (sabbia, ghiaia). Il tallone desiderato è formato sollevando la cassaforma con calcestruzzo versato per oltre 0,5 m.

Su terreni sciolti secchi, sotto ogni colonna viene versato un tampone di ghiaia sabbiosa (miscela in rapporto 1/1) con uno spessore di 0,1 m - 0,15 m.

La superficie pressata deve essere coperta con diversi strati di materiale resistente all'umidità (polietilene, materiale di copertura).

La malta di cemento nel guscio di cemento-amianto per un set di resistenza sufficiente per continuare il lavoro richiede da 6 a 8 giorni, che è significativamente inferiore ai monoliti a nastro (28 giorni con temperature dell'aria positive).

Dal tubo alla fondazione finita

Più spesso per questi scopi, un tubo di cemento-amianto viene prelevato con una sezione di flusso di Ø 100 mm e Ø 150 mm. Meno comunemente usato Ø 200 mm. In base alle dimensioni della colonna installata, è necessario scegliere la dimensione esterna del tagliente di un trapano manuale. Il pozzo necessita di almeno 10 mm in più di Ø del supporto inserito.

Con una dimensione interna di 100 mm, la sua dimensione esterna sarà:

  • marchio BNT - 118 mm;
  • W - 122 mm.

Pertanto, lo spazio sul pozzo è di 128 mm o 132 mm.

150 tubi richiedono un foro Ø 170 mm o Ø 180 mm.

Questa condizione è valida per la perforazione a una profondità di 1,5 m In caso di un aumento di profondità di oltre 2 m, il valore del gap è aumentato del 30%.

Gli svantaggi dei materiali in cemento-amianto includono la loro fragilità sotto gli effetti di flessione, quindi i valori del carico distribuito su 1 punto di supporto dovrebbero avere una riserva sulla capacità portante dell'elemento, gli assi dovrebbero essere mantenuti senza alcuna deviazione dalla verticale durante l'installazione.

plastica

Nella costruzione di fondazioni per strutture domestiche leggere, gli articoli in plastica possono essere utilizzati come handicap e protezione di una colonna di calcestruzzo portante. Offrono un basso attrito durante il movimento stagionale di maglie adiacenti di terreni ondeggianti, non consentono l'umidità e non si corrodono.

I polimeri, a differenza delle composizioni di cemento-amianto, sono innocui per l'uomo, ma hanno una debole resistenza meccanica. Pertanto, la loro capacità di carico non dovrebbe essere presa in considerazione.

Per il dispositivo del guscio dei supporti di fondazione, spesso si utilizzano i normali tubi per fognatura della sezione trasversale desiderata. Un campione di tale pilastro, pronto per la colata di malta cementizia.

L'installazione di elementi di supporto per pile in una custodia di plastica ha senso anche nelle zone in cui è possibile l'innalzamento stagionale delle acque sotterranee, inondando di cluster di scioglimento dopo un inverno nevoso.

I produttori hanno apprezzato i vantaggi dei gusci polimerici per la costruzione individuale e stanno sviluppando questo segmento di mercato.

In questo video viene presentata l'opzione di utilizzare tubi di cassaforma in plastica per la fondazione, i cui pile possono essere versati da soli:

Installazione tecnologica di supporti per colonne

Il peso totale dell'edificio, la geologia e le condizioni climatiche del cantiere determinano l'eventuale profondità della fondazione. Colonna di fondazione sul tubo fai-da-te impostato in 2 opzioni:

In terreni asciutti e calmi che non sono soggetti a gonfiore, la profondità di installazione non deve superare 0,8 M. Anche con una piccola quota sopra il livello del terreno (fino a 0,4 m), si consiglia di legare la parte superiore dei pilastri da un canale metallico, un I-beam o una barra di legno.

In condizioni avverse di alta presenza della falda acquifera, comportamento instabile del terreno (sabbia fine, terriccio sabbioso, terriccio, argilla plastica), i supporti devono essere sepolti sotto il livello di congelamento del suolo caratteristico di questa zona climatica.

Il funzionamento efficace di tutti gli elementi strutturali di supporto è assicurato da una selezione competente della distanza tra gli assi delle pile entro il minimo normalizzato e il passo massimo ammissibile.

Collegamenti orizzontali sotto le punte

La disposizione troppo ravvicinata dei pilastri modifica il lavoro di un singolo elemento all'azione del cespuglio lungo il perimetro esterno comune. C'è una diminuzione della capacità di carico di 1 supporto.

L'aumento della distanza porta alla necessità di aumentare lo spessore dei collegamenti orizzontali (grillage, corona). C'è un crescente rischio di distruzione della parte superiore del rack.

Tale rinforzo può essere eseguito senza aumentare l'altezza dell'edificio sopra il livello del suolo.

Tubi di plastica o di cemento-amianto sono legati, se necessario, sotto le punte, fori di perforazione e inserimento di ancoraggi in acciaio a cui è possibile saldare le fascette metalliche dal profilo.

La distanza minima è determinata da GOST ed è 3Ø del tubo tra i centri dei tubi. Le eccezioni sono fatte solo per l'installazione di supporti inclinati (1.5 Ø del pilastro).

Il calcestruzzo da versare può essere preparato in un miscelatore meccanico o manualmente. Per cementare M500 su 1 parte, prendere 6 parti di sabbia con ghiaia.

Per migliorare la plasticità e l'uniformità del riempimento della cavità della colonna nella soluzione, vengono utilizzati speciali additivi (plastificanti).

Tutte le fasi della costruzione della fondazione con tubi di acciaio come un corpo pilastro vengono eseguite senza eccedere i tempi dell'insieme della fortezza con il calcestruzzo o la precipitazione della parte di supporto. Edifici leggeri, bagni e annessi sono posti su colonne di metallo senza l'uso di attrezzature speciali da costruzione per 1 - 2 giorni.

Come fare un tacco per pile

Quindi lo schema era così. Dopo il lavoro, ha ampliato e lavorato a maglia telai da rinforzo, e nei fine settimana ha versato cemento.

L'ampliamento ha richiesto molto tempo, soprattutto all'inizio. All'inizio ha fatto un allargamento di 50, poi aumentato a 60.

Così feci mentre il fondo dei buchi attraversava un terriccio sabbioso, e quando i buchi andarono con il terriccio contenente pezzi di argilla, il trapano si rifiutò di fare l'ultima parte dell'ampliamento. La lama semplicemente scivolò lungo la superficie e non rimosse una sola goccia di terreno.

Ho provato a premere in cima con una vanga. È molto scomodo ed è desiderabile avere una terza mano :) Anche l'effetto era debole. Poi ricordò uno di loro usando il forum e fece come aveva consigliato, cioè piegò un po 'il bordo della scapola.

Non sperando davvero nell'effetto, mandò il trapano nella buca e un miracolo: la scapola rimbalzò potente nel terreno, spezzandola in pezzi interi. Ora la velocità di produzione dell'ampliamento è aumentata notevolmente e ho iniziato a perforare subito a 60. È vero, ora è più come distruggere il terreno in pezzi, piuttosto che rimuovere i chip, ma l'unità viene riempita in mezzo giro. Un ampliamento ora richiede un'ora e mezza.

In generale, la lama deve essere adattata al terreno. Se hai la sabbia, non puoi fare nulla, altrimenti ti consiglio di piegare leggermente. La cosa principale è non esagerare, e poi la lama taglierà troppo in profondità e non girerai il trapano. Ora ce l'ho con i cretini e altri sobbalzi, ma mi piace di più.

È anche utile per affilare la lama. Ma c'è un trucco. Mentre si fora la parte principale dell'ampliamento, la lama affila il terreno con un angolo "non corretto" e quando arriva al pezzo finale, il tagliente si sposta leggermente verso l'alto, facendo scorrere la lama.

  • Per eliminare questo effetto, la lama deve essere affilata cambiando l'angolo di attacco del tagliente (è meglio farlo parallelo all'orizzonte).
  • Per non indebolire continuamente la scapola, è meglio sviluppare diversi fori. Per prima cosa, porta l'espansione allo stadio finale (finché la lama inizia a scivolare), quindi mina la lama e completa l'espansione.

Riempi le pile TISE con le tue mani.

Come camicia per pile, ho usato due tipi di materiale per tetti RCP - 350 secondo GOST e RCP - 350 - O (O significa leggero) secondo TU. Più tardi usato solo Gostovsky. È molto più duro e lavorare con lui è un piacere. Quello che, secondo TU, non è veramente 350, ma raggiunge a stento 300 (è così che hanno reso più facile :)).

Per la colata di pile, TISE ha scelto il calcestruzzo con rapporti in volume (cemento, sabbia, pietrisco): 1-1.7-3.2.

In teoria, si tratta di calcestruzzo M300 con cemento M400, un rapporto cemento-acqua di 0,5 e sabbia grossa pulita.

Ho usato cemento M500D0 e sabbia di cava di fico con pietre e impurità al 6% (sabbia siltosa e argilla). Dalle pietre e dai grumi di argilla, la sabbia è stata setacciata attraverso una rete di 12 mm piegata a metà.

Per almeno una certa compensazione delle impurità usate altri 2 litri di cemento a 6 litri della miscela.

Nello SNIP sovietico, si afferma che il 6% è ammissibile a condizione che l'argilla sia dello 0,5%. Quanta argilla nel mio 6% non è chiara. Nel mio test con una lattina, si può vedere che una parte significativa di questa impurità è sabbia finissima molto fine.

  • Mescolare argilla nella sabbia NON è molto buono. Ha un'enorme superficie e anche solo un po 'di argilla in un secchio di sabbia richiederà tanto cemento quanto tutta la sabbia residua nel secchio. Inoltre, l'argilla crea un film che impedisce al riempitivo concreto di avvolgere il latte di cemento.

Poiché pioveva periodicamente e le macerie con sabbia erano costantemente bagnate in vari gradi, l'acqua si riversava ad occhio, cercando di ottenere cemento duro. Il cemento era un paletto, e quando è entrato in contatto con la punta del vibratore del vibratore, si è diffuso come gelatina, liberando un po 'di bolle.

Prima ha versato il primo lotto. La sabbia è stata setacciata.

Dato che il cemento era duro, quindi per la normale miscelazione, la betoniera doveva essere caricata al minimo: prima un po 'd'acqua, poi un secchio di macerie (12l) + un pavimento di un secchio di macerie (6l) + un po' di più (circa 1l), quindi un pavimento di un secchio di cemento (6l) + 2 l (compensazione di impurità), ha atteso un po 'e versato sul pavimento di un secchio di sabbia (6 l) + 4 l piccolo secchio. Tutto era mescolato, se era troppo secco, quindi aggiunto un po 'più di acqua.

La mia betoniera ha un volume di 120 litri di produzione Enkor. Il volume utile è molto più piccolo, specialmente con il cemento duro. Maggiore è la pendenza della betoniera, meglio si mescola, ma, di conseguenza, meno in forma.

Nel processo di produzione del calcestruzzo, la betoniera si ruppe costantemente. Il chiavistello che reggeva la marcia sul motore era svitato, poi il perno che bloccava l'ingranaggio cadde e il motore iniziò a trebbiarsi per inerzia.

Ho dovuto rimuovere rapidamente la copertura protettiva e mettere tutto a posto.

Poi mi sono stancato di questo. Ho smontato, ho guardato più da vicino, la rondella sul bullone è in lega morbida ed è molto sottile, e il foro nell'ingranaggio che copre è grande e la rondella è piegata e non ha una rigidità sufficiente e lentamente tutto si allenta. Posò un altro puck potente, aggiunse Grover e tirò un bullone più lungo con un altro bullone.

Se stai andando in cemento shtykovat, allora devi aggiungere più acqua, altrimenti non puoi posarlo senza un sacco di vuoti. Il cemento dovrebbe anche essere aggiunto per mantenere il rapporto acqua / cemento. Puoi anche usare i superfluidificanti (ad esempio, C3).

Il solito vibratore cinese portatile da 1,3 kW con un albero flessibile e una punta di 1,5 metri mi è costato 3000 rubli. Idealmente, un albero flessibile sarebbe di circa 2 metri, ma non era in vendita, e si dice che ai cinesi addomesticati non piace un albero più lungo di 1,5 m. Mi sembra che se non lo anneghi interamente in cemento, normalmente lo tiri, altrimenti con la gabbia di rinforzo è già molto scomodo raggiungere i primi lotti di calcestruzzo. Nell'allargare il cemento versato un po 'più sottile.

  • Il meno di una maggiore quantità di acqua non è solo il fatto che il calcestruzzo sarà più debole, ma anche mantenendo il rapporto acqua cemento (quando si aggiunge acqua in eccesso, viene aggiunta una quantità appropriata di cemento) durante la vibrazione, la miscela sarà fortemente stratificata.

Secondo la tecnologia del libro di Yakovlev, è necessario prima riempire l'allargamento e un po 'più alto di 5-10 cm, quindi inserire una camicia di ruberoid, che sarà appoggiata a questo lotto di cemento e non andrà da nessuna parte. Ma se metti una maglietta pre-incollata già pronta, non c'è molto terreno che si sbriciola dal buco della miniera, che non è gud.

Nel caso in cui un ruberoid viene semplicemente inserito, e quando si utilizza un RCP-350 rigido secondo GOST, questo è facilmente ottenibile, si espande con il primo lotto di cemento che vi è caduto e mantiene facilmente la forma, solo la parte sporgente del foro viene rinforzata con nastro adesivo prima di vibrare, senza spargimento.

Ho un sacco di buchi dove la camicia deve essere fatta e spillata in anticipo, perché le pareti in esse sono curve a causa delle pietre che vengono prelevate. Considera che in tali casi, è necessario allacciare le camicie molto bene e fasciale insieme con lo scotch lungo tutta la lunghezza, perché il calcestruzzo del vibratore è molto esplosivo.

Tali camicie sono meglio installate nei pozzi in anticipo prima di versare il calcestruzzo, in modo che la manica possa essere nel posto giusto, può essere attaccata con chiodi alle pareti della parte superiore della miniera e le unghie, se lo si desidera, possono essere rimosse quando il livello di calcestruzzo raggiunge il feltro.

Lo svantaggio del metodo è che con una maglietta che sporge forte, e ho una grossa goccia nella zona e verso le pile a zero, sarà difficile per la punta del vibratore raggiungere il primo lotto di cemento.

Vibrare il calcestruzzo a strati dopo quasi ogni impasto. Li ottengo circa 6 per pila.

Il telaio del rinforzo viene abbassato nel foro dopo il primo lotto di calcestruzzo. Il calcestruzzo del primo lotto copre solo il fondo dell'ampliamento dei centimetri di 5-7 e il telaio si incurva dopo aver vibrato di altri 2-3 cm.

Il telaio stesso è fatto di rinforzo per ogni pila individualmente (differenza di altezza nella sezione) dal rinforzo A500C con un diametro di 12 mm. Io uso un filo da maglia da 1,2 mm piegato a metà.

Il telaio è costituito da quattro rinforzi 12mm le cui estremità sono piegate su un lato, vedi foto. Ogni 30-35 cm, i morsetti trasversali dei raccordi A500C con un diametro di 8 mm sono nel telaio.


La foto è cliccabile (clicca per ingrandire).

A proposito, è consentito saldare i raccordi A500C mediante saldatura. La lettera "C" significa saldato. Il classico A3 A400 non può essere cotto perché contiene molto carbonio e perderà notevolmente la resistenza nel campo della saldatura. Inoltre, è necessario cucinare professionalmente con guanti da forno.

  • Raccomando gli accessori per lavorare a maglia.

Secondo il libro di Yakovlev, i colletti trasversali non sono usati affatto, ma nello SNIP per basi colonnari sono. Dato che sono un riassicuratore e ho un calo dell'area dell'11%, e i centri delle pile non sono tutti perfettamente verticali, ho deciso di fare le pinze.

Continua alla pagina successiva (fare clic su 3).

Costruiamo una base per griglia-palo

Gli utenti di FORUMHOUSE condividono l'esperienza di costruire una fondazione su pali trivellati con un'estensione inferiore.

La base su pali trivellati, con un allargamento alla base - un "tacco" e un grillam sospeso sopra il terreno, è popolare tra i partecipanti alla FORUMHOUSE. Colpisce la disponibilità di tecnologia e la capacità di fabbricare in modo indipendente questo tipo di base.

Tuttavia, come con qualsiasi costruzione, quando si erige una base di questo tipo, alcune caratteristiche devono essere prese in considerazione. A questo proposito, sono interessanti l'esperienza pratica e gli "scherzetti" degli utenti del nostro portale, che usano nella costruzione di tale fondazione.

Ho già costruito su questo tipo di fondamenta una casa di cemento aerato, bagno, gazebo, garage e recinto di mattoni. Posso dire che con il calcolo corretto e la conformità con la tecnologia di costruzione, non ci sono problemi con questo fondamento.

Sebbene i nostri utenti abbiano molta esperienza nella costruzione di una fondazione di graticci con allargamento alla base del palo, non possono essere considerati una soluzione universale adatta a qualsiasi tipo di terreno e strutture.

La scelta del design della fondazione dovrebbe, in primo luogo, essere basata sui dati di rilevamento geologico del sito. Sulla base dei risultati ottenuti, vengono determinate la capacità portante del suolo, la composizione del suolo, il livello delle acque sotterranee, la presenza di terreni di cedimento, ecc. Dopodiché, tenendo conto del peso dell'edificio e della raccolta dei carichi, che il fondamento (in questo caso il "tallone" delle pile) dovrebbe essere ridistribuito a terra, viene selezionato il tipo di fondazione più appropriato ed economico.

Sulla base dell'esperienza pratica, si può affermare che la fondazione di graticci con un'estensione alla base del palo è più richiesta su terreni fortemente carichi, in aree con grandi differenze di altezza. In queste condizioni, l'uso di un diverso tipo di fondazione può essere economicamente non redditizia a causa dell'elevato volume di scavi e lavori in calcestruzzo.

Va anche ricordato che il calcolo della base di graticola non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. Con una grave violazione della tecnologia di costruzione, senza conoscere il tipo di terreno, il livello delle acque sotterranee, ecc. una tale fondazione può trasformarsi in una "bomba a tempo" sotto casa. Inoltre, il costo finale della fondazione di graticola su palo deve essere aggiunto alle misure per il suo isolamento, la costruzione della zona cieca, la rimozione dell'acqua della superficie e delle acque sotterranee e il dispositivo di irrigazione.

La recinzione è disposta attorno al perimetro del seminterrato e chiude lo spazio sotterraneo sotto la casa in modo che "non ci sia vento".

Un simile approccio consentirà di capire se sia vantaggioso o meno organizzare questo tipo di fondamento. Il fondotinta a griglia è un "nastro" (grillage), tagliato da terra, a cui vengono aggiunte pile. Da qui (sulla base del calcolo) può risultare che in alcuni casi è economicamente più vantaggioso erigere una classica base di strisce riscaldate a bassa sepoltura.

Questo articolo descrive come creare un'area cieca riscaldata.

Le caratteristiche principali del fondotinta a griglia, con allargamento alla base del palo, sono:

  • La pila viene posta sotto la profondità di congelamento (a seconda della regione).
  • Nella parte inferiore della pila si allarga - "tacco" con un certo rapporto al diametro del palo e la capacità portante calcolata. Quindi, la pila è stata "ancorata" in modo affidabile nel terreno.
  • Il grilletto non deve toccare o posare a terra.

Le attività di cui sopra consentono di ridurre al minimo le forze di gelo.

Installa il cancello. A causa delle mie attività professionali, spesso devo vedere i problemi che sorgono con i pilastri portanti del gruppo di ingresso. A causa dell'impatto delle forze di sollevamento del gelo, i pilastri "camminano", le porte del cancello sono attorcigliate, i cancelli sono incuneati, ecc. Ovviamente, è possibile versare un nastro monolitico in calcestruzzo sotto l'intero perimetro del recinto, ma anche questa non è una panacea. Ho visto un sacco di fondazioni "strappate", e per soldi questa opzione risulta essere la più costosa.

Basandosi sulle sue conoscenze ed esperienze acquisite durante la costruzione della casa, Vzik ha deciso che la fondazione per TISE sarebbe stata adatta anche alla recinzione. Come dimostrano i quattro anni di esperienza nella gestione di una recinzione di mattoni pesanti, il membro del forum non ha perso. Nonostante le gelate, gli inverni con poca neve, in cui la terra gela profondamente attraverso, il recinto come era esattamente, e ne vale la pena. Né il movimento delle fondamenta, né le distorsioni del gruppo di ingresso - cancelli e cancelli a battente - durante l'operazione non si è verificato. Il più interessante costruttivo e metodo di costruzione di questa fondazione.

La costruzione della recinzione Vzik è iniziata nel 2012, facendolo contemporaneamente alla costruzione del garage.

Sul suo sito il terreno è costituito dai seguenti strati:

  • "Albero da frutto" - circa 20-30 cm;
  • sabbia 0,5 m.

Poi arriva argilla densa, a una profondità di 2,5 m non c'è acqua.

Il membro del forum consiglia di non perforare manualmente un buco, ma di affittare un trapano con una vite, con un diametro di 25 cm.

Ciò ridurrà in modo significativo il tempo necessario per l'addestramento preliminare e risparmierà energia.

Ho anche praticato i fori per la fondazione sotto casa, poi ho capito che farlo manualmente era un compito ingrato. Confronto: il primo giorno, due persone hanno potuto creare un "buco" su argilla, un foro con un diametro di 25 cm, una profondità di 1,8 me un allargamento inferiore di 60 cm In soli 10 giorni sono stati padroneggiati solo 30 pali e ne sono stati necessari 50! Abbiamo deciso: continueremo a forare un trapano.

Dopo che una moto è stata presa in affitto, le cose sono andate meglio. In sole 2 ore sono stati perforati 20 pozzi preparatori con una profondità di 1,5 m, successivamente sono stati approfonditi fino a 1,8 me resi più larghi nella parte inferiore con una fresa Tiseas.

Pertanto, quando si trattava di creare fori per la fondazione della recinzione, la scelta era ovvia: tutto doveva essere eseguito solo con un trapano. In un giorno, sono state praticate 50 buche a una profondità di 1,5 metri, dopo di che sono state approfondite con un trapano manuale fino a 2 metri e fatto un'estensione inferiore.

Suggerimento: "I talloni" è meglio fare immediatamente prima di versare il cemento, altrimenti potrebbero sgretolarsi in anticipo.

Nella produzione di questo tipo di fondazione, aderiamo a questa tecnologia:

  • perché la velocità di preparazione delle estensioni da eseguire con il metodo manuale è bassa, non è necessario ordinare un miscelatore con calcestruzzo di fabbrica. Pile pour concrete "Samomes". Puoi fare 5 pile al giorno. Quindi il denaro viene salvato e meno stanco.
  • Per un palo con un diametro di 25 cm, lavoriamo a maglia uno scheletro di 4 barre d'armatura con un diametro di 10-12 mm. Come elemento di collegamento viene utilizzata una rete metallica saldata con una cella di 15x15 cm, che si inserisce bene in un foro praticato. Prese da 2 cm su ciascun lato impostano la direzione della gabbia di rinforzo e forniscono uno strato protettivo di cemento.
  • La gabbia di rinforzo può essere lavorata a maglia non con filo per maglieria, ma con fascette di plastica. Questo metodo è un po 'più costoso rispetto all'utilizzo del filo, ma fa risparmiare tempo e il processo di legatura del telaio è notevolmente semplificato. La resistenza dei massetti è sufficiente per la gabbia di rinforzo per resistere al versamento del calcestruzzo e ad ulteriori vibrazioni. Dopo che il cemento è stato fissato, i banchi non sopportano più alcun carico di forza.

Nel mio cantiere, ho realizzato tutte le gabbie di rinforzo (per una casa, un recinto, ecc.) Con cravatte, non ho usato il filo. Certo, se lavori a maglia con filo, è un po 'più affidabile, ma la pratica ha dimostrato che il massetto in plastica si adatta bene al compito.

A proposito, quando si usano i massetti invece del filo, si ottiene un bonus in più per il riempimento delle pile con allargamento in basso. Qual è l'essenza dell'idea che l'utente con il soprannome Destructor applicato è chiaramente visibile nelle seguenti foto.

Le "gambe" (nella parte inferiore del telaio) di ciascuna delle quattro barre d'armatura si piegano con un angolo di 90 gradi. Le estremità curve guardano all'interno della cornice. Realizziamo il telaio con cravatte di plastica. Procediamo come segue:

  • Riempi un po 'di cemento nel tallone.
  • Ometti il ​​telaio nel foro praticato.
  • Ruotare le barre di rinforzo "gambe", piegate ad angolo, con le estremità rivolte verso l'esterno.
  • Di conseguenza, le estremità delle barre di rinforzo "aperte" entrano nel "tallone", assicurando una connessione affidabile dell'ampliamento con il "corpo" della pila dopo che il cemento è stato fissato.

Quando si aprono le "gambe", i raccordi scivolano bene in una cravatta di plastica. Se tutto è legato al filo, allora si impiega più tempo e sarà difficile girare il tondo per cemento armato.

Per versare il cemento nella buca "senza nodi, senza intoppi", facciamo così: inseriamo un dispositivo speciale nel foro praticato, un "collo" regolabile fatto di latta e barre di legno arrotolate in un tubo (si può pensare alla propria versione del dispositivo).

Suggerimento: è meglio avere diversi di questi dispositivi per riempire più pile contemporaneamente. Rimuoverli immediatamente non ne vale la pena, perché il cemento non si è ancora indurito. Lasciare riposare il collo per circa un'ora, ma non è nemmeno necessario lasciarlo a lungo, altrimenti verranno afferrati dal cemento e quindi non si rimuoverà il "collo". Una volta rimosso il "collo", puoi mettere un sacchetto di plastica sulla testa del mucchio. Ciò è necessario affinché l'umidità non evapori e il normale processo di indurimento del calcestruzzo procede.

All'interno del "collo" e del foro è inserito un manicotto ricavato dal materiale del tetto. Quindi abbassiamo la gabbia di rinforzo e riempiamo il calcestruzzo, senza dimenticare di vibrarlo correttamente, usando un vibratore per questo, piuttosto che il metodo di "splicing". Facciamo il mix di calcestruzzo il più duramente possibile, vale a dire con la quantità minima di acqua necessaria per la sua miscelazione.

Quando una grande quantità di acqua si riduce significativamente grado di calcestruzzo, risulta fragile.

Il calcestruzzo non dovrebbe essere liquido, ad es. per diffondersi, come fanno spesso i nuovi arrivati, credendo che sia più facile impilarlo in questo modo. Per migliorare la lavorabilità della miscela "dura", non esitate a usare i plastificanti.

Usando un vibratore con una lunga mazza, è possibile vibrare senza molto sforzo e come anche compattare il cemento duro.

Un altro punto a cui prestare attenzione. Per la fabbricazione di pile, si raccomanda spesso di utilizzare come conduttura tubi di fognatura o di amianto del diametro richiesto. Secondo gli utenti del nostro portale, il modo più economico e più semplice per riempire una pila è usare una "camicia" ruberoid per questo. Inoltre, può essere utilizzato anche se è necessario riempire pile alte, che si proietteranno sopra il terreno di 0,5-1 metri e oltre.

Ho versato il mucchio nella cassaforma del materiale del tetto. L'altezza dal suolo era di 50 cm, il diametro delle pile era di 20 cm, il materiale del tetto era avvolto con del nastro adesivo solo in due punti in cui la pila sporgeva dal terreno. Per fare un cilindro di ruberoid, avvolgerlo su un tubo di fogna di diametro adatto. Poi li abbassò nel pozzo e tirò fuori la pipa. Versato il mucchio con cemento autosufficiente. Tutto vibrava come doveva, niente si rompeva e non si disperdeva.

Se vuoi versare una pila a più di 1 metro da terra, puoi fare quanto segue: facciamo due "camicie" ruberoid. Innanzitutto, versiamo il cemento nel primo in modo che non raggiunga il bordo superiore di 10 cm. Inseriamo la seconda "camicia" all'interno del primo, regolando il livello richiesto, abbassando o alzando il cilindro del ruberoide. Quindi versiamo il cemento ulteriormente.

Ho versato una pila alta 1,1 metri da terra, nulla è caduto.

Metodo Intersen per creare una "camicia" ruberoid, proposta da un membro del forum con il nickname face_ltd.

Avendo studiato il forum, io, per ragioni finanziarie, ho rifiutato di completare la cassaforma sotto forma di tubi di amianto o di fogna. Realizzato una cassaforma di materiale di copertura con un'altezza di oltre 2 metri.

Facciamo questa "maglietta" in questo modo: tagliamo il pezzo di materiale di copertura di cui abbiamo bisogno in dimensioni e avvolgiamo da un lato, attorno al bordo che si adatta al diametro. Ad esempio, un secchio di plastica. L'abbiamo avvolto - aggiustalo con lo scotch, poi leggermente indietro e scuotilo di nuovo. Questo è tutto, un lato è fisso. Tiriamo fuori il secchio (poiché ha una forma conica, quindi è facilmente rimosso) e ripetiamo il processo di avvolgimento sull'altro lato. Il trucco è che il nastro adesivo scivola sull'irrorazione dei ruberoidi e non si attacca alla superficie (il rivestimento del tetto nella spolverata di briciole è indesiderabile). Si scopre che abbiamo avvolto diversi anelli di scotch, che ora possono essere spostati lungo la "camicia" e, di conseguenza, un cilindro è ottenuto da un pezzo di materiale di copertura.

In modo che gli anelli poi non "guidi" sulla cassaforma, li fissa con una lunga striscia di nastro adesivo, che lasciamo lungo la cucitura della "camicia". Il nastro adesivo è avvolto all'interno del cilindro e fissato con una clip o "spariamo" con una graffatrice.

La cassaforma realizzata con questa tecnologia costa un penny - 300 rubli per un rotolo di materiale di copertura, 2 matassine di nastro adesivo - 40. Confrontalo con il prezzo per tubi di plastica o di amianto che devi ancora portare.

Dopo che le pile sono pronte, versiamo la sabbia al livello delle punte, la versiamo con l'acqua, il pestello e su questa base costruiamo la cassaforma sotto il grilletto. La cassaforma di Churn può essere di tavole 150x50 mm e 100x50 di legname sotto la griglia.

In modo che le tavole possano essere riutilizzate in un secondo momento, finiamo la cassaforma finita dall'interno con feltro per tetti o pellicola di plastica. Lavoriamo a maglia la gabbia di rinforzo e riempiamo la griglia di cemento.

Rostverk (a causa del suo volume) è meglio riempire la fabbrica di cemento dal mixer.

Questo articolo descrive come realizzare correttamente la cassaforma in modo che non si sviti.

Vzik ha riassunto il costo della sua fondazione per la casa, ed è quello che è successo.

Costi per 50 pile:

  • cemento - 50 sacchi;
  • accessori - 300 kg;
  • ruberoid - 3 rotoli;
  • ghiaia - 7 cu. m;
  • sabbia - 2 cu. m;
  • massetti - 600 pezzi

Totale: 30 mila rubli.

Costi per sezione grillage 30x40cm:

  • tavole, 5 cu. m - 25 mila rubli;
  • tondo per cemento armato, 0,5 tonnellate - 14 mila rubli;
  • calcestruzzo, 9 metri cubi - 29 mila rubli;
  • ruberoid - 8 rotoli;
  • materiali di consumo - viti autofilettanti, chiodi, giunti, mastice bituminoso.

Totale: circa 80 mila rubli.

Il prezzo totale per la fondazione era di circa 110 mila rubli.

Nota: i prezzi sono per il 2011.

Nei temi FORUMHOUSE è possibile scoprire tutti i dettagli della costruzione di una recinzione in mattoni sulla fondazione di TISE e visualizzare il rapporto completo sulla costruzione della casa in calcestruzzo aerato su una fondazione pala-palo. I seguenti argomenti rispondono a domande su come versare pile sopra 1 metro dal suolo e cosa fare con l'ovatta. Il nostro articolo descrive la tecnologia dettagliata di versare le fondamenta in inverno. Coloro che stanno progettando di costruire una casa saranno interessati a un video con una storia dettagliata sulla fondazione delle fondamenta.

Costruiamo una base per griglia-palo

Gli utenti di FORUMHOUSE condividono l'esperienza di costruire una fondazione su pali trivellati con un'estensione inferiore.

La base su pali trivellati, con un allargamento alla base - un "tacco" e un grillam sospeso sopra il terreno, è popolare tra i partecipanti alla FORUMHOUSE. Colpisce la disponibilità di tecnologia e la capacità di fabbricare in modo indipendente questo tipo di base.

Tuttavia, come con qualsiasi costruzione, quando si erige una base di questo tipo, alcune caratteristiche devono essere prese in considerazione. A questo proposito, sono interessanti l'esperienza pratica e gli "scherzetti" degli utenti del nostro portale, che usano nella costruzione di tale fondazione.

Ho già costruito su questo tipo di fondamenta una casa di cemento aerato, bagno, gazebo, garage e recinto di mattoni. Posso dire che con il calcolo corretto e la conformità con la tecnologia di costruzione, non ci sono problemi con questo fondamento.

Sebbene i nostri utenti abbiano molta esperienza nella costruzione di una fondazione di graticci con allargamento alla base del palo, non possono essere considerati una soluzione universale adatta a qualsiasi tipo di terreno e strutture.

La scelta del design della fondazione dovrebbe, in primo luogo, essere basata sui dati di rilevamento geologico del sito. Sulla base dei risultati ottenuti, vengono determinate la capacità portante del suolo, la composizione del suolo, il livello delle acque sotterranee, la presenza di terreni di cedimento, ecc. Dopodiché, tenendo conto del peso dell'edificio e della raccolta dei carichi, che il fondamento (in questo caso il "tallone" delle pile) dovrebbe essere ridistribuito a terra, viene selezionato il tipo di fondazione più appropriato ed economico.

Sulla base dell'esperienza pratica, si può affermare che la fondazione di graticci con un'estensione alla base del palo è più richiesta su terreni fortemente carichi, in aree con grandi differenze di altezza. In queste condizioni, l'uso di un diverso tipo di fondazione può essere economicamente non redditizia a causa dell'elevato volume di scavi e lavori in calcestruzzo.

Va anche ricordato che il calcolo della base di graticola non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. Con una grave violazione della tecnologia di costruzione, senza conoscere il tipo di terreno, il livello delle acque sotterranee, ecc. una tale fondazione può trasformarsi in una "bomba a tempo" sotto casa. Inoltre, il costo finale della fondazione di graticola su palo deve essere aggiunto alle misure per il suo isolamento, la costruzione della zona cieca, la rimozione dell'acqua della superficie e delle acque sotterranee e il dispositivo di irrigazione.

Un simile approccio consentirà di capire se sia vantaggioso o meno organizzare questo tipo di fondamento. Il fondotinta a griglia è un "nastro" (grillage), tagliato da terra, a cui vengono aggiunte pile. Da qui (sulla base del calcolo) può risultare che in alcuni casi è economicamente più vantaggioso erigere una classica base di strisce riscaldate a bassa sepoltura.

Le caratteristiche principali del fondotinta a griglia, con allargamento alla base del palo, sono:

  1. La pila viene posta sotto la profondità di congelamento (a seconda della regione).
  2. Nella parte inferiore della pila si allarga - "tacco" con un certo rapporto al diametro del palo e la capacità portante calcolata. Quindi, la pila è stata "ancorata" in modo affidabile nel terreno.
  3. Il grilletto non deve toccare o posare a terra.

Installa il cancello. A causa delle mie attività professionali, spesso devo vedere i problemi che sorgono con i pilastri portanti del gruppo di ingresso. A causa dell'impatto delle forze di sollevamento del gelo, i pilastri "camminano", le porte del cancello sono attorcigliate, i cancelli sono incuneati, ecc. Ovviamente, è possibile versare un nastro monolitico in calcestruzzo sotto l'intero perimetro del recinto, ma anche questa non è una panacea. Ho visto un sacco di fondazioni "strappate", e per soldi questa opzione risulta essere la più costosa.

Basandosi sulle sue conoscenze ed esperienze acquisite durante la costruzione della casa, Vzik ha deciso che la fondazione per TISE sarebbe stata adatta anche alla recinzione. Come dimostrano i quattro anni di esperienza nella gestione di una recinzione di mattoni pesanti, il membro del forum non ha perso. Nonostante le gelate, gli inverni con poca neve, in cui la terra gela profondamente attraverso, il recinto come era esattamente, e ne vale la pena. Né il movimento delle fondamenta, né le distorsioni del gruppo di ingresso - cancelli e cancelli a battente - durante l'operazione non si è verificato. Il più interessante costruttivo e metodo di costruzione di questa fondazione.

La costruzione della recinzione Vzik è iniziata nel 2012, facendolo contemporaneamente alla costruzione del garage.

Sul suo sito il terreno è costituito dai seguenti strati:

  • "Albero da frutto" - circa 20-30 cm;
  • sabbia 0,5 m.

Poi arriva argilla densa, a una profondità di 2,5 m non c'è acqua.

Il membro del forum consiglia di non perforare manualmente un buco, ma di affittare un trapano con una vite, con un diametro di 25 cm.

Ho anche praticato i fori per la fondazione sotto casa, poi ho capito che farlo manualmente era un compito ingrato. Confronto: il primo giorno, due persone hanno potuto creare un "buco" su argilla, un foro con un diametro di 25 cm, una profondità di 1,8 me un allargamento inferiore di 60 cm In soli 10 giorni sono stati padroneggiati solo 30 pali e ne sono stati necessari 50! Abbiamo deciso: continueremo a forare un trapano.

Dopo che una moto è stata presa in affitto, le cose sono andate meglio. In sole 2 ore sono stati perforati 20 pozzi preparatori con una profondità di 1,5 m, successivamente sono stati approfonditi fino a 1,8 me resi più larghi nella parte inferiore con una fresa Tiseas.

Pertanto, quando si trattava di creare fori per la fondazione della recinzione, la scelta era ovvia: tutto doveva essere eseguito solo con un trapano. In un giorno, sono state praticate 50 buche a una profondità di 1,5 metri, dopo di che sono state approfondite con un trapano manuale fino a 2 metri e fatto un'estensione inferiore.

Nella produzione di questo tipo di fondazione, aderiamo a questa tecnologia:

  1. perché la velocità di preparazione delle estensioni da eseguire con il metodo manuale è bassa, non è necessario ordinare un miscelatore con calcestruzzo di fabbrica. Pile pour concrete "Samomes". Puoi fare 5 pile al giorno. Quindi il denaro viene salvato e meno stanco.
  2. Per un palo con un diametro di 25 cm, lavoriamo a maglia uno scheletro di 4 barre d'armatura con un diametro di 10-12 mm. Come elemento di collegamento viene utilizzata una rete metallica saldata con una cella di 15x15 cm, che si inserisce bene in un foro praticato. Prese da 2 cm su ciascun lato impostano la direzione della gabbia di rinforzo e forniscono uno strato protettivo di cemento.
  3. La gabbia di rinforzo può essere lavorata a maglia non con filo per maglieria, ma con fascette di plastica. Questo metodo è un po 'più costoso rispetto all'utilizzo del filo, ma fa risparmiare tempo e il processo di legatura del telaio è notevolmente semplificato. La resistenza dei massetti è sufficiente per la gabbia di rinforzo per resistere al versamento del calcestruzzo e ad ulteriori vibrazioni. Dopo che il cemento è stato fissato, i banchi non sopportano più alcun carico di forza.

Nel mio cantiere, ho realizzato tutte le gabbie di rinforzo (per una casa, un recinto, ecc.) Con cravatte, non ho usato il filo. Certo, se lavori a maglia con filo, è un po 'più affidabile, ma la pratica ha dimostrato che il massetto in plastica si adatta bene al compito.

A proposito, quando si usano i massetti invece del filo, si ottiene un bonus in più per il riempimento delle pile con allargamento in basso. Qual è l'essenza dell'idea che l'utente con il soprannome Destructor applicato è chiaramente visibile nelle seguenti foto.

Le "gambe" (nella parte inferiore del telaio) di ciascuna delle quattro barre d'armatura si piegano con un angolo di 90 gradi. Le estremità curve guardano all'interno della cornice. Realizziamo il telaio con cravatte di plastica. Procediamo come segue:

  • Riempi un po 'di cemento nel tallone.
  • Ometti il ​​telaio nel foro praticato.
  • Ruotare le barre di rinforzo "gambe", piegate ad angolo, con le estremità rivolte verso l'esterno.
  • Di conseguenza, le estremità delle barre di rinforzo "aperte" entrano nel "tallone", assicurando una connessione affidabile dell'ampliamento con il "corpo" della pila dopo che il cemento è stato fissato.

Quando si aprono le "gambe", i raccordi scivolano bene in una cravatta di plastica. Se tutto è legato al filo, allora si impiega più tempo e sarà difficile girare il tondo per cemento armato.

Per versare il cemento nella buca "senza nodi, senza intoppi", facciamo così: inseriamo un dispositivo speciale nel foro praticato, un "collo" regolabile fatto di latta e barre di legno arrotolate in un tubo (si può pensare alla propria versione del dispositivo).

Suggerimento: è meglio avere diversi di questi dispositivi per riempire più pile contemporaneamente. Rimuoverli immediatamente non ne vale la pena, perché il cemento non si è ancora indurito. Lasciare riposare il collo per circa un'ora, ma non è nemmeno necessario lasciarlo a lungo, altrimenti verranno afferrati dal cemento e quindi non si rimuoverà il "collo". Una volta rimosso il "collo", puoi mettere un sacchetto di plastica sulla testa del mucchio. Ciò è necessario affinché l'umidità non evapori e il normale processo di indurimento del calcestruzzo procede.

All'interno del "collo" e del foro è inserito un manicotto ricavato dal materiale del tetto. Quindi abbassiamo la gabbia di rinforzo e riempiamo il calcestruzzo, senza dimenticare di vibrarlo correttamente, usando un vibratore per questo, piuttosto che il metodo di "splicing". Facciamo il mix di calcestruzzo il più duramente possibile, vale a dire con la quantità minima di acqua necessaria per la sua miscelazione.

Quando una grande quantità di acqua si riduce significativamente grado di calcestruzzo, risulta fragile.

Il calcestruzzo non dovrebbe essere liquido, ad es. per diffondersi, come fanno spesso i nuovi arrivati, credendo che sia più facile impilarlo in questo modo. Per migliorare la lavorabilità della miscela "dura", non esitate a usare i plastificanti.

Un altro punto a cui prestare attenzione. Per la fabbricazione di pile, si raccomanda spesso di utilizzare come conduttura tubi di fognatura o di amianto del diametro richiesto. Secondo gli utenti del nostro portale, il modo più economico e più semplice per riempire una pila è usare una "camicia" ruberoid per questo. Inoltre, può essere utilizzato anche se è necessario riempire pile alte, che si proietteranno sopra il terreno di 0,5-1 metri e oltre.

Ho versato il mucchio nella cassaforma del materiale del tetto. L'altezza dal suolo era di 50 cm, il diametro delle pile era di 20 cm, il materiale del tetto era avvolto con del nastro adesivo solo in due punti in cui la pila sporgeva dal terreno. Per fare un cilindro di ruberoid, avvolgerlo su un tubo di fogna di diametro adatto. Poi li abbassò nel pozzo e tirò fuori la pipa. Versato il mucchio con cemento autosufficiente. Tutto vibrava come doveva, niente si rompeva e non si disperdeva.

Se vuoi versare una pila a più di 1 metro da terra, puoi fare quanto segue: facciamo due "camicie" ruberoid. Innanzitutto, versiamo il cemento nel primo in modo che non raggiunga il bordo superiore di 10 cm. Inseriamo la seconda "camicia" all'interno del primo, regolando il livello richiesto, abbassando o alzando il cilindro del ruberoide. Quindi versiamo il cemento ulteriormente.

Ho versato una pila alta 1,1 metri da terra, nulla è caduto.

Metodo Intersen per creare una "camicia" ruberoid, proposta da un membro del forum con il nickname face_ltd.

Avendo studiato il forum, io, per ragioni finanziarie, ho rifiutato di completare la cassaforma sotto forma di tubi di amianto o di fogna. Realizzato una cassaforma di materiale di copertura con un'altezza di oltre 2 metri.

Facciamo questa "maglietta" in questo modo: tagliamo il pezzo di materiale di copertura di cui abbiamo bisogno in dimensioni e avvolgiamo da un lato, attorno al bordo che si adatta al diametro. Ad esempio, un secchio di plastica. L'abbiamo avvolto - aggiustalo con lo scotch, poi leggermente indietro e scuotilo di nuovo. Questo è tutto, un lato è fisso. Tiriamo fuori il secchio (poiché ha una forma conica, quindi è facilmente rimosso) e ripetiamo il processo di avvolgimento sull'altro lato. Il trucco è che il nastro adesivo scivola sull'irrorazione dei ruberoidi e non si attacca alla superficie (il rivestimento del tetto nella spolverata di briciole è indesiderabile). Si scopre che abbiamo avvolto diversi anelli di scotch, che ora possono essere spostati lungo la "camicia" e, di conseguenza, un cilindro è ottenuto da un pezzo di materiale di copertura.

In modo che gli anelli poi non "guidi" sulla cassaforma, li fissa con una lunga striscia di nastro adesivo, che lasciamo lungo la cucitura della "camicia". Il nastro adesivo è avvolto all'interno del cilindro e fissato con una clip o "spariamo" con una graffatrice.

La cassaforma realizzata con questa tecnologia costa un penny - 300 rubli per un rotolo di materiale di copertura, 2 matassine di nastro adesivo - 40. Confrontalo con il prezzo per tubi di plastica o di amianto che devi ancora portare.

Dopo che le pile sono pronte, versiamo la sabbia al livello delle punte, la versiamo con l'acqua, il pestello e su questa base costruiamo la cassaforma sotto il grilletto. La cassaforma di Churn può essere di tavole 150x50 mm e 100x50 di legname sotto la griglia.

In modo che le tavole possano essere riutilizzate in un secondo momento, finiamo la cassaforma finita dall'interno con feltro per tetti o pellicola di plastica. Lavoriamo a maglia la gabbia di rinforzo e riempiamo la griglia di cemento.

Rostverk (a causa del suo volume) è meglio riempire la fabbrica di cemento dal mixer.

Vzik ha riassunto il costo della sua fondazione per la casa, ed è quello che è successo.

Costi per 50 pile:

  • cemento - 50 sacchi;
  • accessori - 300 kg;
  • ruberoid - 3 rotoli;
  • ghiaia - 7 cu. m;
  • sabbia - 2 cu. m;
  • massetti - 600 pezzi

Totale: 30 mila rubli.

Costi per sezione grillage 30x40cm:

  • tavole, 5 cu. m - 25 mila rubli;
  • tondo per cemento armato, 0,5 tonnellate - 14 mila rubli;
  • calcestruzzo, 9 metri cubi - 29 mila rubli;
  • ruberoid - 8 rotoli;
  • materiali di consumo - viti autofilettanti, chiodi, giunti, mastice bituminoso.

Totale: circa 80 mila rubli.

Il prezzo totale per la fondazione era di circa 110 mila rubli.

Nota: i prezzi sono per il 2011.

Nei temi FORUMHOUSE è possibile scoprire tutti i dettagli della costruzione di una recinzione in mattoni sulla fondazione di TISE e visualizzare il rapporto completo sulla costruzione della casa in calcestruzzo aerato su una fondazione pala-palo. I seguenti argomenti rispondono a domande su come versare pile sopra 1 metro dal suolo e cosa fare con l'ovatta. Il nostro articolo descrive la tecnologia dettagliata di versare le fondamenta in inverno.

Coloro che stanno progettando di costruire una casa saranno interessati a un video con una storia dettagliata sulla fondazione delle fondamenta.

Mucchi di TISE

Pile TISE: come perforare, rinforzare, cemento. Come evitare il restringimento e l'estrusione quando si solleva il terreno ed evitare il taglio delle pile TISE con la pressione laterale.

Questi compiti sono risolti dando al mucchio una forma speciale, che fornisce alle basi una maggiore affidabilità. Considera in dettaglio il processo di formazione delle pile TISE.

Dopo aver eseguito un layout completo della fondazione, è possibile procedere alla formazione dei pilastri. Questo compito si svolge in tre fasi: perforare un pozzo a una profondità predeterminata, formare un'espansione sul fondo del pozzo, rinforzare e cementare la pila. Nella sezione di Bur TISE, abbiamo considerato le prime due fasi. Li esamineremo brevemente e aggiungeremo alcune osservazioni importanti.

Ben perforando sotto la pila TISE

Profondità di foratura
La perforazione del pozzo viene effettuata senza la lama in espansione. La profondità è determinata dalla profondità della penetrazione del gelo e viene impostata dalla superficie del suolo in corrispondenza del pozzo formato e non dal "livello orizzontale medio ponderato" per l'intera area. Questo è particolarmente importante quando il terreno ha pendenze pronunciate.

Terreno asciutto e denso
Se nel luogo di perforazione il terreno è asciutto e denso, trapanare diversi pozzi fino a una profondità ridotta, riempirlo con acqua e alternativamente forare con un tondo per cemento armato o un piede di porco. Umidificando e ammorbidendo il terreno, faciliterete notevolmente la perforazione. Al fine di ridurre le forze applicate, è anche possibile aumentare la spalla dei bracci di perforazione, solo entro limiti ragionevoli in modo da non torcere la barra.

Terreno sassoso
Forare su terreni rocciosi può creare ulteriori difficoltà. La frazione di TISE fino a 5 cm raggiunge liberamente il ricevitore del terreno. Pietre più grandi devono essere ulteriormente allentate, estratte con un piede di porco o un rinforzo e rimosse, ad esempio, con un elicottero. Se si verifica un boulder sulla via della perforazione, il pozzo dovrebbe essere riempito e vicino, senza modificare la disposizione generale della fondazione, per praticarne uno nuovo.

Terreno allentato
Quando si lavora su terreni asciutti e asciutti, ad esempio, nel caso della sabbia, lo sviluppatore potrebbe affrontare un altro tipo di problema: spargere le pareti del pozzo o versare sabbia attraverso il ricevitore di terra durante lo scavo. Quando si gettano le pile, ciò creerà delle difficoltà, ma sono anche facilmente risolvibili. È sufficiente aggiungere un po 'd'acqua alla buca, il terreno sarà inumidito e "terrà la forma".

acque sotterranee
Le acque di terra e di piena si avvertono in primavera, quando il loro livello aumenta notevolmente. Se lavori in tali condizioni, può causare un collasso dell'arco di espansione semisferica. Per evitare questo problema, ogni pozzo, immediatamente dopo la sua formazione, dovrebbe essere riempito di cemento. Le difficoltà possono anche essere evitate se la posa della fondazione viene effettuata in estate o in autunno, quando l'approvvigionamento idrico è finito.

utile
Quando si lavora sul percorso di perforazione si trovano spesso radici degli alberi. E se la bora riesce a far fronte a radici filamentose o sottili da sola, rimuovere le radici spesse può causare alcune difficoltà.

In questo caso, lo sviluppatore aiuterà la mannaia. Lo strumento è realizzato in acciaio temprato ad alta resistenza St65G, che può essere tagliato e rimosso con radici molto spesse. Inoltre, in inverno può essere usato come piccozza.

Formazione di espansione

L'espansione emisferica nella parte inferiore del pozzo viene effettuata da un aratro su un trapano, che viene installato in una delle due posizioni per formare un diametro di 50 o 60 cm.

L'espansione può essere formata ruotando il trapano in senso orario. Solo tu devi cercare di non applicare una pressione verticale sulle maniglie per evitare la penetrazione del trapano.

È possibile ruotare la punta nella direzione opposta. Non sarà sepolto, ma il terreno si sbriciolerà e si accumulerà sotto il ricevitore del terreno, sollevandolo. Ciò complicherà il lavoro, dal momento che l'aratro poggerà contro l'arco superiore dell'emisfero. In questo caso, periodicamente è necessario scegliere il terreno accumulato dal trapano.

Quando sorgono difficoltà con la formazione di un tallone di supporto per una pila TISE, ad esempio, quando si lavora su terreni complessi, è possibile descrivere una traiettoria conica con un'asta durante la perforazione. Questo facilita il lavoro e rende l'espansione in una modalità più morbida.

La formazione dell'espansione può essere effettuata in due fasi. Innanzitutto, formiamo un'estensione di un diametro più piccolo, quindi impostiamo l'aratro sulla posizione successiva e espandiamo l'emisfero alla sua dimensione finale.

Su terreni molto duri, una situazione può sorgere quando è impossibile fare a meno di un attrezzo aggiuntivo nella forma di un'asta con una estremità piegata ad un angolo per tagliare il terreno nella zona di espansione del pozzo. Come tale dispositivo puoi usare una fresa piatta o una zappa. Su tale terreno, è possibile non ottenere la formazione di un'espansione del diametro completo, poiché la capacità portante della colonna su tale terreno sarà sufficientemente elevata.

Rinforzo in pile TISE

Il rinforzo è necessario in modo che quando il terreno guarisce, la parte estesa della colonna non si stacchi e anche per escludere il taglio della pila dalle forze di pressione.

Per questi scopi montare raccordi da 10 a 12 mm. È possibile utilizzare due aste piegate in forma di graffette o quattro aste separate legate insieme nella parte superiore del filo. L'armatura può o meno sporgere al di sopra del bordo superiore del supporto, ma se la pendenza del sito è superiore al 10%, è meglio lanciare l'armatura nel corpo del nastro di 20-25 cm per impedire il loro spostamento durante i movimenti del suolo.

Per il rinforzo, puoi usare strisce di metallo, angoli, aste. È altamente indesiderabile utilizzare i tubi, poiché in caso di livello elevato, l'acqua di falda può entrare nella cavità del tubo e creare una tensione di espansione durante il congelamento, che può portare alla distruzione della colonna.

Mucchi di cemento

Alcune difficoltà nel versamento di pozzi con il calcestruzzo possono verificarsi solo con acque di falda elevate. Se per qualche ragione il pozzo appena formato non è stato riempito con cemento e acqua è entrato in esso, quindi l'acqua deve essere pompata o pompata fuori manualmente. È inoltre possibile utilizzare un tubo con un diametro superiore a 100 mm. Abbassalo sul fondo del pozzo e riempi il cemento attraverso il foro superiore con delle porzioni che gradualmente spostano l'acqua.

Se tutto è in ordine con il livello della falda acquifera, il getto della pila non causerà alcuna difficoltà allo sviluppatore. In primo luogo, il rinforzo preparato viene installato nel pozzo e l'espansione semisferica viene riempita di calcestruzzo.

Consiglio. Non è necessario creare pastiglie di sabbia sul fondo dei pozzetti prima di cementare. In primo luogo, la densità apparente della sabbia sarà irregolare e bassa, e una parte significativa del latte di cemento proveniente dal calcestruzzo andrà nella lettiera. Ciò ridurrà la capacità portante del palo e ridurrà la resistenza e la resistenza al gelo della sua parte inferiore.

Da un materiale impermeabilizzante - toli, feltro per tetti, glassine - formano un manicotto cilindrico e lo inseriscono nel pozzo. Il bordo superiore della manica dovrebbe sporgere sopra il livello del suolo a

15 cm ed essere tale per ciascun pozzetto, indipendentemente dalla pendenza del sito. Il pozzo è riempito di cemento a filo con il bordo superiore della manica. Per prevenire la parte sporgente del terreno dalla pressione del calcestruzzo, può essere cosparso di terra, compattandolo. Ciò contribuirà a "mantenere la forma" della manica impermeabilizzante.

! Allo sviluppatore
È noto che quando si riempie un pozzo in calcestruzzo si formano degli spazi d'aria che devono essere rimossi. Se ciò non viene fatto, l'acqua potrebbe fuoriuscire e, durante il congelamento, creare ulteriore stress, esercitando effetti distruttivi sulle pile TISE. Pertanto, il calcestruzzo deve essere compattato. Per fare questo, viene versato in porzioni, spinto in ogni parte con una barra di rinforzo, espellendo, quindi, le bolle d'aria presenti lì. È inoltre possibile utilizzare un compattatore di vibrazioni per questo scopo.

Un paio di giorni dopo che i pozzetti sono stati versati, le parti superiori delle pile vengono trattate con impermeabilizzazione e si procede all'ultima fase della formazione della fondazione della striscia di colonne: il dispositivo a nastro di grillage.