Principale / Nastro

Cassaforma per pilastri fai da te

Nastro

Le colonne sono un elemento comune dell'architettura. Hanno una forma diversa e svolgono entrambe le funzioni portanti e decorative. La cassaforma della colonna è usata come forma per crearli. È progettato per versare calcestruzzo, può essere di varie forme. In pratica, usano varietà rimovibili e non rimovibili, che sono caratterizzate da una rapida installazione. I design universali di traversi e traversi consentono in pratica di costruire diverse forme di colonne. Con le tue mani puoi montare gli scudi già pronti o creare una cassaforma autonomamente.

Varietà di colonne in forma

Le colonne sono costruzioni utilizzate come strutture portanti e elementi decorativi. Hanno diverse dimensioni e forma. Nella costruzione moderna, sono spesso realizzati versando il calcestruzzo in una forma pre-assemblata. Inoltre sono costruiti da mattoni, pietra, blocchi di vari materiali.

Hanno una forma geometrica:

  • square;
  • cilindrico (rotondo);
  • poliedrica;
  • rettangolare.

Se le colonne fungono da supporti, sono spesso erette su progetti di costruzione moderni di forma rettangolare o quadrata. Le loro dimensioni sono determinate dal carico d'impatto.

Il metodo di versamento del calcestruzzo consente di costruire rapidamente strutture di questo tipo. In questo caso, la cassaforma è usata come una forma. Deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • essere precisi nelle dimensioni, durevoli, stabili;
  • non ha buchi attraverso i quali può fluire una soluzione;
  • il suo interno dovrebbe essere liscio.

Per i modelli smontabili, viene anche presa in considerazione la semplicità di installazione e disassemblaggio.

La differenza nella forma delle colonne porta all'utilizzo pratico di diversi tipi di casseforme per crearle. Con le tue mani è più semplice creare un design per un supporto quadrato o rettangolare.

Forme usate di casseforme

Nella costruzione privata e su oggetti di grandi dimensioni, vengono utilizzati diversi tipi di casseforme. Quando possibile, le strutture riutilizzabili sotto il riempimento si dividono nei seguenti tipi:

Per la loro fabbricazione utilizzare i seguenti materiali:

  • metallo: alluminio, acciaio e altri;
  • cartone;
  • plastica;
  • tavole e barre di legno;
  • compensato.
Pannello di costruzione

Diversi tipi di forme per il riempimento sono montati in modo diverso, anche il prezzo dei prodotti varia notevolmente. La scelta dipende dalla scala dei lavori di costruzione.

Disegni riutilizzabili

Questo tipo è utilizzato nella costruzione di più. Colleziona tali strutture direttamente sul cantiere. Quindi, all'interno dello stampo creato, viene lanciato il calcestruzzo. Dopo essersi indurito, la cassaforma viene smantellata, inviata a un nuovo cantiere o conservata.

Le varietà di casseforme riutilizzabili e la loro descrizione sono presentate nella tabella sottostante.

La versione con baglio è universale. Con il suo aiuto, vengono create colonne di diverse forme: quadrate, rotonde, rettangolari. Allo stesso tempo, la superficie del supporto eretto è di alta qualità e soddisfa i requisiti.

Gli scudi in legno fai da te (compensato) possono anche essere usati ripetutamente per colare colonne rettangolari o quadrate. Il loro vantaggio risiede nella disponibilità di materiale, nella facilità di installazione e produzione. Nei grandi cantieri, tali costruzioni sono spesso utilizzate come ausiliari.

Lo svantaggio dei progetti riutilizzabili è la discrepanza tra le loro altezze e il parametro simile delle colonne create. Per completare i supporti, effettuano trasferimenti di elementi, che influiscono sulla forza del monolite. Un altro svantaggio è il prezzo elevato di tali prodotti. La via d'uscita è la possibilità di prendere le forme in affitto. L'uso di casseforme metalliche differisce anche nella laboriosità dei costi di installazione e trasporto.

Cassaforma fissa e monouso

La cassaforma fissa è costosa e impedisce la sua diffusione. Ma è caratterizzato da versatilità, che consente di creare più resistente e resistente ai cambiamenti di temperatura, l'effetto delle colonne di umidità.

Gli elementi del telaio non rimovibile sono fabbricati in fabbrica su macchine in calcestruzzo o polistirolo espanso. Dal primo materiale creare prodotti a parete sottile affidabili utilizzando una tecnologia speciale.

I prodotti fatti di polistirolo espanso sono assemblati con l'aiuto di serrature: da un lato c'è una scanalatura, e dall'altro - una spina. I giunti formati durante l'unione sono riempiti con schiuma di montaggio. La costruzione del polistirolo è facile da montare con le tue mani. Inoltre, non è difficile finirlo dopo averlo versato.

Il tipo di casseforme monouso è in uso da oltre 50 anni. È l'opzione più economica e più economica. Il materiale per la sua produzione è il cartone. È attorcigliato a spirale attorno all'albero sulla macchina e impregnato con un composto adesivo che aumenta significativamente la resistenza della forma creata per il riempimento.

Sotto il riempimento di colonne rotonde, i prodotti vengono prodotti con diametri da 0,2 a 1,2 metri, la superficie all'interno dei tubi di cartone può essere modellata o liscia. Realizzati anche telai per la costruzione di supporti rettangolari.

I vantaggi della versione unica del frame sotto il riempimento sono:

  • basso costo;
  • piccolo peso;
  • facilità di installazione e smontaggio.
Tubi di cartone per supporti di colata

Dopo che il calcestruzzo ha raggiunto la forza richiesta, il cartone viene rimosso, quindi smaltito. La superficie del supporto di fusione è liscia e non è richiesto ulteriore allineamento.

Grazie alla versatilità, i frame non rimovibili guadagnano popolarità tra i costruttori. In questo caso, è possibile montare una struttura in polistirolo espanso piuttosto facilmente. Le forme di cartone sono economiche, opzione di bilancio. Ma va notato che il limite di altezza per loro è di 12 m.

Installazione della cassaforma fai-da-te

La cassaforma a colonna fissa riutilizzabile e monouso è installata in vari modi. Inoltre, ci sono nuovi tipi di frame per la fusione con una tecnologia di installazione semplificata.

Le costruzioni pesanti sono usate nei grandi cantieri. Per la loro installazione richiede meccanismi di sollevamento e attrezzature per il trasporto. L'assemblaggio di telai metallici viene spesso eseguito secondo i disegni di lavoratori appositamente addestrati, poiché richiede conoscenza della tecnologia, norme di sicurezza e capacità di leggere la documentazione tecnica.

Per installare cornici più semplici, è sufficiente familiarizzare con le istruzioni e collegare correttamente i loro elementi.

Indipendentemente, è possibile creare e stabilire un modulo per il riempimento di supporti in compensato, pannelli o barre. Questa opzione crea i parametri richiesti nel sito di costruzione. Gli scudi sono fatti dell'altezza desiderata, messi in posizione, collegati in vari modi l'uno con l'altro, ad esempio, semplicemente abbattuti con le unghie.

Forma di legno fatta in casa

Se è necessario creare diverse colonne con lo stesso aspetto e dimensioni, è necessario assicurarsi che i modelli non differiscano l'uno dall'altro.

Quando gli schermi autoassemblanti devono fornire "finestre" (ad un'altezza di 1,5 m) per aggiungere calcestruzzo, nonché aperture nella parte superiore sotto le travi.

Le casseforme in cartone fai da te in plastica e gli scudi in legno sono adatti per l'auto-assemblaggio, perché in questo caso non sono richieste competenze speciali da parte dei costruttori.

Il processo di creazione e installazione di casseforme in legno è mostrato nel video qui sotto.

Cassaforma per pilastri

Per qualsiasi struttura in cemento, durante la costruzione, sarà necessaria la cassaforma. Questo non è affatto un lavoro secondario, come molti potrebbero pensare. Aspetto, la qualità della superficie finita dipende essenzialmente dalla cassaforma selezionata professionalmente. È molto importante considerare correttamente il carico sulla struttura e la resistenza dei materiali.

Perché usare il casseforme?

La cassaforma è una struttura ausiliaria. È usato per dare forma e parametri necessari alle strutture in calcestruzzo e cemento armato. Ad esempio: muri, fondamenta, soffitti, colonne. Questo design è necessario solo per un certo periodo di tempo.

Le colonne combinano le funzioni di un supporto e un bellissimo elemento di arredo. Pertanto, è molto importante condurre la costruzione in modo accurato e accurato. Quando si installa la cassaforma della colonna, è necessario prestare attenzione al luogo in cui verrà installata la struttura. Non ci dovrebbero essere diversi strati di detriti e la superficie dovrebbe essere piatta.

Tipi di colonne di cassaforma

Il tipo di casseforme dipende in gran parte dalla forma e dalle dimensioni della futura colonna. Ci sono diversi tipi principali.

Cassaforma a perdere monouso

Cassaforma a perdere monouso

È usato per piccole colonne rotonde. Possono esserci forme di schiuma che possono sopportare una pressione del calcestruzzo fino a 60 kN / m2. Tubi di cartone con rivestimento di film. Dopo il completamento del lavoro, il cartone viene smaltito.

I tubi di amianto e metallo sono usati come una struttura forte e rimangono una forma della struttura futura. Spesso usato per colare pile. Il diametro di tali colonne non deve superare i 115 cm e un'altezza di 12 metri.

Cassaforma per pilastri pieghevole, riutilizzabile

Cassaforma della colonna riutilizzabile

Solitamente utilizzato per oggetti di grandi dimensioni con altezza superiore a 3 metri. È usato ripetutamente. Qualunque sia l'opzione della cassaforma riutilizzabile che scegli, ci sono caratteristiche generali dell'ordine di esecuzione dei lavori:

  1. La cassaforma deve essere montata sul cantiere.
  2. La soluzione concreta viene versata nella struttura finita.
  3. Attendere fino a quando il contenuto non è completamente asciutto (di norma, il calcestruzzo si asciuga per diversi giorni).
  4. Inoltre, la struttura deve essere rimossa e installata in un altro posto per continuare il lavoro.

La forza e la qualità delle colonne sono direttamente influenzate dalla corretta installazione. Scegliendo la cassaforma riutilizzabile, assicurati di calcolare l'altezza. L'altezza della cassaforma superiore ai parametri del prodotto non è consentita. Va notato che il versamento in questo modo non sarà monolitico. Pertanto, devono essere rispettate tutte le caratteristiche e i requisiti di installazione per le casseforme riutilizzabili.

Sul mercato ci sono vari tipi di casseforme per uso ripetuto. Per semplificare la decisione di cosa esattamente hai bisogno, considera i tipi di casseforme riutilizzabili:

Elementi di cassaforma radiale

Elementi di cassaforma radiale

Sono fatti per prodotti di forma cilindrica e ovale. Gli elementi sono fatti di plastica e acciaio. Tale cassaforma in metallo per colonne viene utilizzata per fusioni solide o prodotte per scorrimento. Passo dopo passo man mano che la parte precedente è pronta, il modulo si sposta verso l'alto. Il sistema può essere migliorato o leggero. Dipende dai bisogni. Gli elementi sono usati per 10-15 cicli.

Cassaforma per scudo

Cassaforma per pilastri

Indispensabile per colonne quadrate e rettangolari. Questo è il tipo più richiesto di casseforme. È costituito da pannelli in alluminio e acciaio, trattati con uno speciale rivestimento che impedisce l'impatto negativo dell'ambiente. Con l'aiuto di pin assemblati, gli scudi sono attaccati l'uno all'altro.

Un re pin è una barra sulla quale è fissata una piastra metallica, e lo spazio tra gli scudi è regolato con un dado e una rondella. Vengono anche utilizzati puntoni a due livelli, per il montaggio e il livellamento degli scudi. Le staffe per gli scaffali sono necessarie per garantire la sicurezza, la circolazione dei lavoratori durante il getto.

La cassaforma per pannelli consente di:

  • È facile e veloce assemblare e smontare la struttura.
  • Riducendo il costo del lavoro, aumenta l'efficienza del lavoro.
  • Il design è usato molte volte. Gli scudi resistono fino a 300 cicli.
  • Una vasta gamma di misure di sezione trasversale, soprattutto quando si usano scudi universali.
  • Lo smontaggio completo non è richiesto in caso di danni a un elemento. È possibile sostituire facilmente la parte.
  • Non è richiesto alcun dispositivo di sollevamento. L'assemblaggio è fatto a mano.
  • Gli schermi resistono alla miscela ad alta pressione. Non c'è bisogno di frequenti interruzioni tecniche, quindi il tempo di concrezione è ridotto.

Naturalmente, gli specialisti che lavorano costantemente con tali strutture, li installano rapidamente ed efficientemente, ma è possibile farlo da soli.

Installazione della cassaforma dello scudo da soli

  1. È consigliabile iniziare con gli account situati negli angoli. Questo creerà i beacon.
  2. Inoltre, raccogli le schede, da un lato, e aggiusta l'utilizzo delle serrature.
  3. In base alla documentazione del progetto, allineare il pannello assemblato. Utilizzare per questo rinforzo speciale. Il pannello deve essere fissato nella posizione desiderata.
  4. Il muro successivo della cassaforma viene installato utilizzando la stessa tecnologia, ma si osserva lo spessore richiesto.
  5. C'è un punto importante. Nella parte superiore della console del telaio montata cassaforma.
  6. Dopo aver raccolto tutti i muri, devono essere livellati. Utilizzare su un lato del bullone di costruzione, per allineare la cassaforma. Avendo fatto tutte le azioni, la cassaforma per la colonna è di metallo, installata.
  7. Successivamente, puoi iniziare a versare la base.
  8. Smontare la cassaforma nell'ordine inverso. Inizia rimuovendo le bretelle del telaio, le parentesi graffe e il tergicristallo. Quindi, rimuovere le serrature dall'alto verso il basso e quindi rimuovere gli schermi delle casseforme. Successivamente, la cassaforma metallica delle colonne viene montata sul cantiere successivo.

Cassaforma a travetto

Cassaforma per pilastro di poppa

Il tipo di cassaforma di colonne, pareti, soffitti, ponti, ecc. È stato recentemente richiesto, molto adatto per la costruzione di forme arrotondate. Pratico per la formazione di superfici verticali tridimensionali. La struttura del telaio è assemblata da bulloni. Sono collegati da elementi di fissaggio. In questo sistema, invece di scudi pronti, il telaio è montato da travi, travi e ponti, montato sulle travi. Il compensato laminato da diciotto millimetri viene utilizzato come piatto di protezione.

Il sistema di travi e traversi consente di formare qualsiasi struttura, da forme quadrate a forme complesse. Consente di creare una superficie in calcestruzzo di alta qualità che non richiede ulteriori lavori di finitura. Un altro vantaggio di questa cassaforma è relativamente basso costo.

Se non si è impegnati nella costruzione di tutto il tempo, l'acquisto di casseforme costerà un po '. Ci sono opzioni alternative: prendi la cassaforma necessaria in affitto o installala tu stesso. Ora ci sono molte aziende che forniscono casseri per colonne in affitto. Se necessario, gli specialisti dell'azienda aiuteranno sempre l'installazione.

La cassaforma a trave è un tipo speciale di cassaforma da costruzione utilizzata per la fusione di monoliti. Una caratteristica distintiva di questo tipo di cassaforma è la versatilità che ha causato.

Lo stile architettonico classico è considerato il più comune tra i modelli esistenti di edifici. Una caratteristica di questo approccio alla costruzione di strutture è la presenza di colonne rotonde.

Cassaforma - un design speciale, pieghevole o non rimovibile, che crea una forma volumetrica per il getto di calcestruzzo nella produzione di calcestruzzo e prodotti in cemento armato. Ambito di applicazione.

La qualità della fondazione dipende direttamente dalla forza della cassaforma. Per evitare la distruzione e la deformazione, deve essere rafforzato. Questo può essere fatto in molti modi..

Costruzione di case

La cassaforma della colonna è destinata a formare un'area quadrata o rettangolare, che consentirà il corretto montaggio della colonna. Ci sono diversi tipi di casseforme, che sono destinati a determinati tipi di lavori di costruzione. In questo articolo, esamineremo le caratteristiche ei parametri di installazione della cassaforma per colonne con istruzioni dettagliate passo passo.

Sommario:

Tipi di colonne

Lo scopo principale della creazione di casseforme è la formazione di una certa forma per colonne dell'altezza e dei parametri desiderati. Esistono due tipi di lavoro, il primo dei quali prevede l'installazione di colonne universali e il secondo forma la formazione di colonne di cassaforma con una sezione trasversale fissa. Durante il montaggio, è necessario ricordare le caratteristiche dell'installazione di schermi aggiuntivi.

In precedenza, le colonne erano usate come elemento decorativo degli edifici. Tuttavia, nel mondo moderno questo tipo di prodotto è inteso come elementi di supporto per diversi tipi di edifici. Esistono diversi tipi di colonne che differiscono in forma geometrica:

  • rotondo o cilindrico;
  • square;
  • poliedrica;
  • rettangolare.

Si noti che la cassaforma universale delle colonne viene eseguita per diversi tipi di colonne e prevede l'installazione di scudi standard con fori speciali per il perno del perno, il passo per il quale è di 5 cm Per uno schema di installazione fisso, è necessario fissare la colonna utilizzando quattro elementi angolari e alcune serrature per la cassaforma.

Scopo della cassaforma e requisiti del prodotto

La cassaforma delle pareti e della colonna viene eseguita per riempire la base di cemento sotto gli elementi di supporto. Questo è necessario in modo che la miscela non si diffonda e abbia una forma quadrata o altra dopo l'indurimento. Senza eseguire questa fase di lavoro, è quasi impossibile assemblare la colonna. Gli esperti sottolineano alcuni requisiti per i casseri:

  • conformità con le dimensioni della struttura;
  • stabilità e resistenza del prodotto installato;
  • la formazione di una forma attraverso cui non uscirà alcuna soluzione;
  • liscio dentro;
  • lo smantellamento non richiede tempo.

Cassaforma per pilastri: monouso, riutilizzabile, non rimovibile

La variante più semplice e conveniente del lavoro è la costruzione di casseforme monouso. Questo disegno è fatto di cartone, che viene avvolto a spirale. Il prodotto della cassaforma ha proprietà idrorepellenti che non permettono alla soluzione di essere impregnata nella struttura di cartone. All'interno della cassaforma di cartone per colonne, è possibile inserire un film in PVC con pareti più spesse.

Il diametro approssimativo di tale cassaforma può essere compreso tra 20 e 115 cm e la lunghezza massima del prodotto può essere di 12 metri. A seconda dei parametri della colonna, l'altezza della cassaforma può variare, così come lo spessore delle pareti. Ad esempio, nella parte inferiore della struttura, lo spessore della parete potrebbe essere maggiore, il che è determinato dal carico massimo della soluzione di calcestruzzo. La tecnologia del lavoro non è difficile, con grandi volumi di installazione, è possibile utilizzare meccanismi di sollevamento. Per completare l'installazione potrebbe essere sufficiente per solo due persone.

Un'altra opzione per le colonne della cassaforma è la costruzione di una struttura riutilizzabile. Di norma, la cassaforma può essere utilizzata più volte per l'installazione di più colonne. Ci sono tali caratteristiche del lavoro:

  • la necessità di costruire casseforme nel cantiere;
  • versamento della malta cementizia nella struttura;
  • invecchiamento per diversi giorni fino a quando il calcestruzzo è completamente asciutto;
  • rimuovere la cassaforma e installarla in un altro luogo.

Quando si esegue questo tipo di lavoro è necessario ricordare di osservare le regole di installazione della colonna. Quando si sceglie una cassaforma riutilizzabile per colonne e pavimenti, è necessario calcolare l'altezza del prodotto, che non deve essere superiore alle forme indicate. Quando si sceglie una simile forma di cassaforma, il getto non sarà più monolitico. Pertanto, è necessario esaminare attentamente i requisiti e le caratteristiche dell'implementazione di questo tipo di cassaforma in conformità all'altezza della colonna.

La cassaforma riutilizzabile è costosa di quella usa e getta, che è determinata dai seguenti parametri:

  • Design dei costi di archiviazione richiesto.
  • Trasporto di casseforme per l'installazione di altri tipi di colonne e cura per questo.
  • Spese aggiuntive per l'uso di servizi di sollevamento attrezzature.

Esistono diversi tipi di casseforme riutilizzabili:

  • scudo di progettazione;
  • telaio e poppa;
  • cassaforma d'acciaio;
  • costruzione di plastica;

La cassaforma dello scudo è intesa per le colonne a forma di quadrato. Gli schermi in metallo devono essere fissati insieme usando diversi oggetti di fissaggio. Nel mezzo delle tavole è importante posizionare il compensato laminato. Inoltre, la soluzione concreta viene versata dopo la solidificazione, che la cassaforma può essere rimossa e spostata su un'altra piattaforma di lavoro.

Questo tipo di lavoro ha una cassaforma trave-trave di colonne, per cui è necessario utilizzare questi prodotti:

Questo tipo di costruzione consentirà di formare una cassaforma affidabile di diverse altezze. Tipicamente, tale schema è usato per la costruzione di pareti rotonde, colonne, ponti, così come per la formazione di grandi superfici verticali. La tecnologia della cassaforma assomiglia allo schema di assemblaggio del designer per bambini, e tutti i dettagli sono fissati con l'aiuto di spaziatori.

La cassaforma in acciaio delle colonne è destinata a prodotti di forma quadrata e rotonda. La principale caratteristica del design è che dopo il suo utilizzo è necessario pulire e lubrificare le sezioni. Questo tipo di cassaforma ha un sacco di peso, oltre a scudo, quindi è necessario utilizzare i servizi di macchine di sollevamento per muoversi.

L'opzione più accessibile e più facile è la cassaforma di plastica per le colonne. Lo svantaggio principale del prodotto è considerato l'inaffidabilità del progetto, e per l'attuazione del lavoro sarà necessario cercare l'aiuto di specialisti. Si consiglia di lavorare con questo tipo di casseforme con cura e con attrezzi speciali in modo da non danneggiare le pareti. Tutti gli elementi di costruzione in plastica sono interconnessi con parti diverse.

C'è un altro tipo di cassaforma, che è fisso. L'uso di questo tipo di costruzione è raramente effettuato, tuttavia, un tale schema di costruzione è abbastanza popolare tra i costruttori. Tutti i blocchi e i grezzi per il montaggio delle casseforme sono realizzati su macchine speciali. Pertanto, vengono creati prodotti con pareti sottili sufficientemente solidi e affidabili.

Gli elementi per cassaforma sono realizzati in calcestruzzo ad alta resistenza. La tecnologia di preparazione della soluzione prevede l'uso di cemento, sabbia e acqua. La caratteristica della preparazione del calcestruzzo è di sigillare i pori con l'uso di laminati. Pertanto, tutto il liquido viene rimosso dalla soluzione, il che migliora le proprietà di resistenza al gelo e la resistenza del calcestruzzo. I prodotti per casseforme realizzati in questo modo hanno una maggiore resistenza alle cadute di temperatura e umidità.

Installazione di colonne per casseforme: caratteristiche di installazione e smontaggio

Prima di considerare la tecnologia di installazione per un particolare tipo di cassaforma, è necessario studiare le caratteristiche standard del lavoro. Prima di installare la cassaforma sulla superficie del calcestruzzo, è necessario marcare i parametri della colonna. Di norma, la colonna deve essere installata attorno a una gabbia di rinforzo preparata in precedenza. Tutto il lavoro è importante da svolgere utilizzando la documentazione del progetto. Gli scudi per cassaforma devono essere assemblati nella forma a g, che sono fissati con dadi e perno o attraverso un angolo, quindi determinati dal tipo di colonna. Il secondo e gli altri livelli dell'assemblaggio della struttura devono essere assemblati utilizzando un ponte mobile o un ponteggio.

Se l'altezza della cassaforma delle colonne rotonde ha una figura sopra 4.2, allora è importante montare un bullone speciale sulla colonna che allineerà la struttura. La colonna installata deve essere controllata per una posizione verticale, che viene eseguita con parentesi graffe o tolper. Il tutore è costituito dalle aree inferiore e superiore del prodotto, oltre a un connettore speciale. Quest'ultima deve essere montata sulla superficie del calcestruzzo, quindi la parte superiore è fissata al punto più alto di fissazione della colonna, e la parte inferiore a quella inferiore. Utilizzando strumenti e dadi speciali, la colonna deve essere livellata e fissata in posizione verticale.

La caratteristica dello smantellamento della cassaforma può essere fatta quando il calcestruzzo è completamente asciutto. Prima di tutto, è necessario rimuovere il rinforzo della cassaforma, dopo di che le serrature vengono smontate dalla parte superiore e gli scudi vengono rimossi.

Importante sapere! Se l'altezza della colonna montata supera i tre metri, il calcestruzzo deve essere fornito attraverso una finestra speciale. Nel livello successivo, è necessario rimuovere uno degli scudi, che forma una finestra della dimensione richiesta. Successivamente, lo scudo viene installato nella sua posizione originale, dopo di che la soluzione di calcestruzzo scorre attraverso la parte superiore della cassaforma della colonna.

Istruzioni passo-passo per il montaggio della cassaforma del pannello per colonne fai da te

Il processo di installazione deve iniziare con il layout dell'area di lavoro. È importante che coincida con i parametri del telaio e del rinforzo precedentemente costruiti:

1. Si consiglia l'installazione di iniziare con degli scudi posizionati agli angoli, che consentiranno di formare alcuni beacon.

2. Dopodiché, la cassaforma degli scudi è assemblata su un lato ed è importante fissare tutti i dettagli della costruzione usando le serrature.

3. Successivamente, è importante allineare il pannello installato utilizzando controventi speciali e fissarlo nella posizione desiderata in base alla documentazione del progetto.

4. Dopo aver determinato lo spessore del getto del muro di cemento, è necessario installare il muro successivo della cassaforma utilizzando la stessa tecnologia.

5. Nella parte superiore della cassaforma è importante montare la console del telaio.

6. Dopo l'allineamento di tutte le pareti della struttura, è possibile procedere all'ulteriore lavoro sull'installazione della colonna e sul versamento della base.

Importante sapere! Per installare correttamente gli scudi su un lato, è necessario utilizzare bulloni che consentono di livellare il cassero.

Il metodo di smantellamento consiste nell'eseguire il lavoro nell'ordine inverso: prima vengono rimosse le console del sottocarro e i rastrelliere di talper. Successivamente, i blocchi vengono rimossi dalla parte superiore della struttura e i pannelli della cassaforma vengono rimossi.

Istruzioni di installazione per casseri a travi

La cassaforma a trave è una struttura costituita da travi e travi. Tutte le parti sono fissate con clip. Il materiale principale utilizzato nel lavoro è il legno, quindi tutte le opere non richiedono molto tempo. Questo materiale ha una bassa conduttività termica, in contrasto con le colonne di cassaforma in alluminio.

Questo schema di assemblaggio presenta numerosi vantaggi, che sono indicati dall'affidabilità, dalla durata e dalla semplicità della costruzione utilizzata. Il lavoro non richiede costi significativi, mentre la cassaforma è considerata universale. Utilizzando questo tipo di costruzione, è possibile colonne di cemento di diverse dimensioni. Inoltre, utilizzando lo schema della cassaforma della trave-traverso, è possibile costruire muri di cemento con parametri diversi. Per rafforzare e la cassaforma si consiglia di utilizzare solo un cacciavite e un martello.

  • utilizzato per installare colonne e muri di diverse altezze e dimensioni;
  • destinati alla cassaforma di edifici di forme diverse, ad esempio, a raggio, tondi e inclinati senza sprechi inutili;
  • consente di ottenere una buona qualità del calcestruzzo sulla superficie della cassaforma;
  • utilizzando questo tipo di assemblaggio di costruzione, sarà possibile ridurre il numero di spazi vuoti e di massetti;
  • cassaforma è in grado di sopportare un carico pesante di cemento, fino a circa 10 t / sq. m.

Le istruzioni dettagliate per il montaggio della cassaforma per travi hanno la seguente sequenza:

1. Preparare la piattaforma di lavoro per l'installazione di casseforme.

2. Successivamente, posizioniamo un modello fatto di barre e compensato, ma che si adattano ai bulloni ad angolo retto.

3. Le travi per cassaforma della lunghezza richiesta sono poste perpendicolarmente sulle travi.

4. Queste travi devono essere fissate al bullone mediante appositi morsetti.

5. La distanza approssimativa tra le travi deve essere compresa tra 20 e 40 cm, che è determinata dalla documentazione del progetto.

Importante sapere! Durante la posa delle travi è necessario assicurarsi che non coincidano con i punti per il fissaggio sotto le viti di bloccaggio. Sulle travi installate è necessario inserire fogli di compensato laminati, con il posto dei giunti dovrebbe essere nel mezzo della trave. Il compensato viene fissato alle travi mediante viti autofilettanti, avvitate ogni 35-40 cm. La lunghezza del fissaggio deve essere di 50 o 60 mm. L'area di installazione delle viti può essere stucco, che prolungherà la durata di conservazione del compensato per un uso futuro.

Ci sono diverse opzioni per l'installazione di casseforme, tuttavia, non tutto il lavoro può essere fatto a mano. La tecnologia di installazione per ogni tipo di costruzione è determinata dall'altezza e dalla sezione trasversale delle colonne. Per studiare meglio lo schema del lavoro sul cassero, ti consigliamo di guardare il video presentato alla fine dell'articolo.

Cassaforma per pilastri fai da te

Calcolo e installazione di casseforme per colonne

Calcolo e installazione di casseforme per colonne

Le colonne possono essere non solo un elemento decorativo, ma anche un supporto. Pertanto, non solo l'aspetto, ma anche l'affidabilità dell'intera struttura dipende dalla scelta corretta della forma per la fusione. Le casseforme possono essere acquistate in negozi specializzati o da soli. La cosa principale - per scegliere il tipo e la dimensione del prodotto.

Quali sono le casseforme per le colonne?

In base al tipo di dispositivo, il modulo per le colonne (così come per i muri) può essere rimovibile e non rimovibile. Il primo può essere usato ripetutamente, ma il loro costo è più alto. La struttura fissa rimane parte della struttura. La forma può essere quadrata, cilindrica o poligonale. Per la costruzione di strutture di varie configurazioni utilizzate cassaforma a fascio. È costituito da elementi standardizzati con i quali è possibile assemblare rapidamente una cassaforma di qualsiasi forma. La rapida installazione di questo design è il suo principale vantaggio.

Secondo il materiale per la fabbricazione di casseforme per colonne può essere:

1. Metallico. Più richiesto nella costruzione di grandi dimensioni, grazie alla praticità e all'affidabilità. La rigidità della struttura gli consente di sopportare un elevato tasso di calcestruzzo e il peso del calcestruzzo nella parte inferiore. La cassaforma metallica, a sua volta, può essere una trave e un bullone, un pannello e un angolo. Lo svantaggio è rappresentato dai costi di installazione e trasporto ad alta intensità di manodopera.
2. Legno. Più spesso utilizzato in edilizia privata, a causa della disponibilità del materiale. Questa forma è facile da fare con le tue mani, è usata per lanciare colonne quadrate. L'installazione di tali casseforme non richiede abilità speciali e strumenti speciali.
3. Plastica. Il vantaggio di questa forma è il costo e la bassa adesione della plastica con il calcestruzzo. Tuttavia, la sua installazione richiede cautela, a causa della fragilità della plastica.
4. Colonne di cassaforma in cartone. Questa forma è molto popolare perché non ha analoghi a un costo - il più economico. Allo stesso tempo, le caratteristiche prestazionali non sono inferiori alle casseforme in plastica. L'unico inconveniente: una forma usa e getta.

La cassaforma in acciaio delle colonne viene utilizzata per la costruzione di oggetti di grandi dimensioni, la sua installazione è possibile solo con l'uso di attrezzature speciali. Per la costruzione privata tali casseri pesanti sotto la colonna non sono praticamente utilizzati. Altri tipi di casseforme possono essere montati e smontati con le proprie mani.

Calcolo della cassaforma in calcestruzzo per colonne

Il calcolo corretto del volume del getto di calcestruzzo è molto importante. Una pausa durante le operazioni di colata è indesiderabile, in quanto ciò potrebbe influenzare la resistenza e l'uniformità della struttura. Miscela di cemento in eccesso - uno spreco di denaro. Per calcolare il volume della soluzione preparata per il riempimento della colonna con una sezione trasversale circolare, è necessario conoscerne l'altezza e il diametro. Il calcolo viene eseguito secondo la formula V = π r2 h. È importante che entrambi i parametri siano espressi nelle stesse unità. Di norma, i fabbricanti di calcestruzzo indicano su sacchi il volume della miscela finita in m3, pertanto le dimensioni della colonna sono più convenienti da esprimere in metri. Il calcolo per una colonna rettangolare viene eseguito secondo la formula V = abc, dove a, bec sono l'altezza, la profondità e la larghezza della colonna. Se è necessario eseguire un calcolo del volume per una colonna di forma irregolare (sebbene questa sia una cosa rara nella costruzione), è necessario trovare l'area della sezione trasversale e quindi moltiplicare il risultato per l'altezza della colonna. È necessario aggiungere il 5-10% al risultato ottenuto per compensare le inevitabili perdite durante la preparazione della miscela, la sua fusione, ecc. L'eccezione è l'installazione di colonne in cemento armato, dove elementi di rinforzo spostano una piccola quantità di soluzione di cemento.

Cassaforma a travi per colonne - installazione e caratteristiche di utilizzo

La cassaforma universale per travi e traversi può essere utilizzata sia per la costruzione di pareti di vario spessore, sia per le colonne di varie configurazioni (quadrate, rettangolari, rotonde). Fornisce un'elevata qualità della superficie e la conformità con i parametri specificati. L'installazione di casseforme per questo tipo di colonna non richiede l'uso di macchinari pesanti e viene eseguita come segue:
1. Preparare la pavimentazione di compensato laminato e pannelli, che servirà da piattaforma per il montaggio delle casseforme.
2. I bulloni sono impilati sul pavimento a una distanza prevista nella documentazione del progetto.
3. Le travi in ​​legno della cassaforma sono poste perpendicolarmente sulle travi e fissate con apposite fascette.
4. Un foglio di compensato è fissato alle travi con viti autofilettanti.
5. Nelle estremità superiore e inferiore delle travi di legno viene fissato un legno che previene i danni e assicura una fissazione rigida.
6. Lungo i bordi del foglio di compensato vengono praticati dei fori per il massetto.
7. Gli schermi finiti sono fissati l'un l'altro usando le viti di accoppiamento.
8. Per realizzare una forma sotto una colonna rotonda, tra gli scudi è inserito un inserto per cerniera.

Se il design del trave-specchio viene utilizzato per colonne con un'altezza superiore a 15 m, è necessario utilizzare le fodere per aumentare l'altezza delle travi. L'installazione di casseforme per travi è facilmente eseguibile da due o tre lavoratori e l'installazione richiederà un paio d'ore. Tutti i componenti sono usati ripetutamente, senza perdita di qualità. Questa cassaforma è utilizzata dalle imprese di costruzione, per acquistarla per una costruzione occasionale è inappropriata. Per rendere le colonne con le proprie mani in una casa privata, è più logico utilizzare una forma di cartone, che è facile da realizzare.

Cassaforma a perdere per colonne rotonde con le proprie mani

Per realizzare una cassaforma di cartone sotto le colonne con le tue mani, avrai bisogno di un collegamento a catena e di fogli di cartone. Il calcolo della quantità richiesta di materiale viene eseguito secondo la formula S = 2 π rh, dove S è il numero richiesto di metri quadri di griglia e cartone. Dalla rete c'è una cornice del diametro richiesto, in cui i fogli di cartone sono posizionati e raddrizzati. Una costruzione tonda non è sostenibile, la sua installazione richiede l'uso di supporti in legno. Dopo che il cemento si è indurito, la griglia viene rimossa, la colonna viene pulita di cartone.

Le mani possono anche fare una forma di schiuma (a causa dell'elevata adesione di polistirene espanso tale cassaforma monouso non è rimovibile). La sua installazione richiede anche l'uso di puntelli, dopo che il calcestruzzo si indurisce, la colonna viene affrontata con materiali simili.

L'installazione di disegni monouso richiede un po 'di tempo, è il loro indiscutibile vantaggio. Tuttavia, va ricordato che tali forme non resistono ad alte velocità di versamento. Inoltre, non dovrebbero essere utilizzati per colonne con altezza superiore a 2 m. In questo caso, la cassaforma del traverso è più adatta.
Per eseguire rapidamente l'installazione di colonne, è necessario un calcolo competente della quantità di calcestruzzo mix, che consentirà di risparmiare denaro e fatica.

Istruzioni per l'installazione passo-passo della cassaforma per pilastri

La cassaforma della colonna è destinata a formare un'area quadrata o rettangolare, che consentirà il corretto montaggio della colonna. Ci sono diversi tipi di casseforme, che sono destinati a determinati tipi di lavori di costruzione. In questo articolo, esamineremo le caratteristiche ei parametri di installazione della cassaforma per colonne con istruzioni dettagliate passo passo.

Sommario:

  1. Tipi di colonne
  2. Scopo della cassaforma e requisiti del prodotto
  3. Cassaforma per pilastri: monouso, riutilizzabile, non rimovibile
  4. Installazione di colonne per casseforme: caratteristiche di installazione e smontaggio
  5. Istruzioni passo-passo su come assemblare un pannello di protezione per colonne fai-da-te
  6. Istruzioni di installazione per casseri a travi

Tipi di colonne

Lo scopo principale della creazione di casseforme è la formazione di una certa forma per colonne dell'altezza e dei parametri desiderati. Esistono due tipi di lavoro, il primo dei quali prevede l'installazione di colonne universali e il secondo forma la formazione di colonne di cassaforma con una sezione trasversale fissa. Durante il montaggio, è necessario ricordare le caratteristiche dell'installazione di schermi aggiuntivi.

In precedenza, le colonne erano usate come elemento decorativo degli edifici. Tuttavia, nel mondo moderno questo tipo di prodotto è inteso come elementi di supporto per diversi tipi di edifici. Esistono diversi tipi di colonne che differiscono in forma geometrica:

  • rotondo o cilindrico;
  • square;
  • poliedrica;
  • rettangolare.

Si noti che la cassaforma universale delle colonne viene eseguita per diversi tipi di colonne e prevede l'installazione di scudi standard con fori speciali per il perno del perno, il passo per il quale è di 5 cm Per uno schema di installazione fisso, è necessario fissare la colonna utilizzando quattro elementi angolari e alcune serrature per la cassaforma.

Scopo della cassaforma e requisiti del prodotto

La cassaforma delle pareti e della colonna viene eseguita per riempire la base di cemento sotto gli elementi di supporto. Questo è necessario in modo che la miscela non si diffonda e abbia una forma quadrata o altra dopo l'indurimento. Senza eseguire questa fase di lavoro, è quasi impossibile assemblare la colonna. Gli esperti sottolineano alcuni requisiti per i casseri:

  • conformità con le dimensioni della struttura;
  • stabilità e resistenza del prodotto installato;
  • la formazione di una forma attraverso cui non uscirà alcuna soluzione;
  • liscio dentro;
  • lo smantellamento non richiede tempo.

Cassaforma per pilastri: monouso, riutilizzabile, non rimovibile

La variante più semplice e conveniente del lavoro è la costruzione di casseforme monouso. Questo disegno è fatto di cartone, che viene avvolto a spirale. Il prodotto della cassaforma ha proprietà idrorepellenti che non permettono alla soluzione di essere impregnata nella struttura di cartone. All'interno della cassaforma di cartone per colonne, è possibile inserire un film in PVC con pareti più spesse.

Il diametro approssimativo di tale cassaforma può essere compreso tra 20 e 115 cm e la lunghezza massima del prodotto può essere di 12 metri. A seconda dei parametri della colonna, l'altezza della cassaforma può variare, così come lo spessore delle pareti. Ad esempio, nella parte inferiore della struttura, lo spessore della parete potrebbe essere maggiore, il che è determinato dal carico massimo della soluzione di calcestruzzo. La tecnologia del lavoro non è difficile, con grandi volumi di installazione, è possibile utilizzare meccanismi di sollevamento. Per completare l'installazione potrebbe essere sufficiente per solo due persone.

Per saperne di più: Plumbing nel paese con le proprie mani

Un'altra opzione per le colonne della cassaforma è la costruzione di una struttura riutilizzabile. Di norma, la cassaforma può essere utilizzata più volte per l'installazione di più colonne. Ci sono tali caratteristiche del lavoro:

  • la necessità di costruire casseforme nel cantiere;
  • versamento della malta cementizia nella struttura;
  • invecchiamento per diversi giorni fino a quando il calcestruzzo è completamente asciutto;
  • rimuovere la cassaforma e installarla in un altro luogo.

Quando si esegue questo tipo di lavoro è necessario ricordare di osservare le regole di installazione della colonna. Quando si sceglie una cassaforma riutilizzabile per colonne e pavimenti, è necessario calcolare l'altezza del prodotto, che non deve essere superiore alle forme indicate. Quando si sceglie una simile forma di cassaforma, il getto non sarà più monolitico. Pertanto, è necessario esaminare attentamente i requisiti e le caratteristiche dell'implementazione di questo tipo di cassaforma in conformità all'altezza della colonna.

La cassaforma riutilizzabile è costosa di quella usa e getta, che è determinata dai seguenti parametri:

  • Design dei costi di archiviazione richiesto.
  • Trasporto di casseforme per l'installazione di altri tipi di colonne e cura per questo.
  • Spese aggiuntive per l'uso di servizi di sollevamento attrezzature.

Esistono diversi tipi di casseforme riutilizzabili:

  • scudo di progettazione;
  • telaio e poppa;
  • cassaforma d'acciaio;
  • costruzione di plastica;

La cassaforma dello scudo è intesa per le colonne a forma di quadrato. Gli schermi in metallo devono essere fissati insieme usando diversi oggetti di fissaggio. Nel mezzo delle tavole è importante posizionare il compensato laminato. Inoltre, la soluzione concreta viene versata dopo la solidificazione, che la cassaforma può essere rimossa e spostata su un'altra piattaforma di lavoro.

Questo tipo di lavoro ha una cassaforma trave-trave di colonne, per cui è necessario utilizzare questi prodotti:

Questo tipo di costruzione consentirà di formare una cassaforma affidabile di diverse altezze. Tipicamente, tale schema è usato per la costruzione di pareti rotonde, colonne, ponti, così come per la formazione di grandi superfici verticali. La tecnologia della cassaforma assomiglia allo schema di assemblaggio del designer per bambini, e tutti i dettagli sono fissati con l'aiuto di spaziatori.

La cassaforma in acciaio delle colonne è destinata a prodotti di forma quadrata e rotonda. La principale caratteristica del design è che dopo il suo utilizzo è necessario pulire e lubrificare le sezioni. Questo tipo di cassaforma ha un sacco di peso, oltre a scudo, quindi è necessario utilizzare i servizi di macchine di sollevamento per muoversi.

L'opzione più accessibile e più facile è la cassaforma di plastica per le colonne. Lo svantaggio principale del prodotto è considerato l'inaffidabilità del progetto, e per l'attuazione del lavoro sarà necessario cercare l'aiuto di specialisti. Si consiglia di lavorare con questo tipo di casseforme con cura e con attrezzi speciali in modo da non danneggiare le pareti. Tutti gli elementi di costruzione in plastica sono interconnessi con parti diverse.

C'è un altro tipo di cassaforma, che è fisso. L'uso di questo tipo di costruzione è raramente effettuato, tuttavia, un tale schema di costruzione è abbastanza popolare tra i costruttori. Tutti i blocchi e i grezzi per il montaggio delle casseforme sono realizzati su macchine speciali. Pertanto, vengono creati prodotti con pareti sottili sufficientemente solidi e affidabili.

Per saperne di più: Partizioni scorrevoli fai-da-te per lo spazio della zonazione

Gli elementi per cassaforma sono realizzati in calcestruzzo ad alta resistenza. La tecnologia di preparazione della soluzione prevede l'uso di cemento, sabbia e acqua. La caratteristica della preparazione del calcestruzzo è di sigillare i pori con l'uso di laminati. Pertanto, tutto il liquido viene rimosso dalla soluzione, il che migliora le proprietà di resistenza al gelo e la resistenza del calcestruzzo. I prodotti per casseforme realizzati in questo modo hanno una maggiore resistenza alle cadute di temperatura e umidità.

Installazione di colonne per casseforme: caratteristiche di installazione e smontaggio

Prima di considerare la tecnologia di installazione per un particolare tipo di cassaforma, è necessario studiare le caratteristiche standard del lavoro. Prima di installare la cassaforma sulla superficie del calcestruzzo, è necessario marcare i parametri della colonna. Di norma, la colonna deve essere installata attorno a una gabbia di rinforzo preparata in precedenza. Tutto il lavoro è importante da svolgere utilizzando la documentazione del progetto. Gli scudi per cassaforma devono essere assemblati nella forma a g, che sono fissati con dadi e perno o attraverso un angolo, quindi determinati dal tipo di colonna. Il secondo e gli altri livelli dell'assemblaggio della struttura devono essere assemblati utilizzando un ponte mobile o un ponteggio.

Se l'altezza della cassaforma delle colonne rotonde ha una figura sopra 4.2, allora è importante montare un bullone speciale sulla colonna che allineerà la struttura. La colonna installata deve essere controllata per una posizione verticale, che viene eseguita con parentesi graffe o tolper. Il tutore è costituito dalle aree inferiore e superiore del prodotto, oltre a un connettore speciale. Quest'ultima deve essere montata sulla superficie del calcestruzzo, quindi la parte superiore è fissata al punto più alto di fissazione della colonna, e la parte inferiore a quella inferiore. Utilizzando strumenti e dadi speciali, la colonna deve essere livellata e fissata in posizione verticale.

La caratteristica dello smantellamento della cassaforma può essere fatta quando il calcestruzzo è completamente asciutto. Prima di tutto, è necessario rimuovere il rinforzo della cassaforma, dopo di che le serrature vengono smontate dalla parte superiore e gli scudi vengono rimossi.

Importante sapere! Se l'altezza della colonna montata supera i tre metri, il calcestruzzo deve essere fornito attraverso una finestra speciale. Nel livello successivo, è necessario rimuovere uno degli scudi, che forma una finestra della dimensione richiesta. Successivamente, lo scudo viene installato nella sua posizione originale, dopo di che la soluzione di calcestruzzo scorre attraverso la parte superiore della cassaforma della colonna.

Istruzioni passo-passo per il montaggio della cassaforma del pannello per colonne fai da te

Il processo di installazione deve iniziare con il layout dell'area di lavoro. È importante che coincida con i parametri del telaio e del rinforzo precedentemente costruiti:

1. Si consiglia l'installazione di iniziare con degli scudi posizionati agli angoli, che consentiranno di formare alcuni beacon.

2. Dopodiché, la cassaforma degli scudi è assemblata su un lato ed è importante fissare tutti i dettagli della costruzione usando le serrature.

3. Inoltre, è importante allineare il pannello installato utilizzando un rinforzo speciale e fissarlo nella posizione corretta in base alla documentazione del progetto.

4. Dopo aver determinato lo spessore del getto del muro di cemento, la successiva parete della cassaforma deve essere installata utilizzando la stessa tecnologia.

5. Nella parte superiore della cassaforma è importante montare la console del telaio.

Per saperne di più: Installazione di sandwich al camino

6.Dopo l'allineamento di tutte le pareti della struttura, è possibile procedere all'ulteriore lavoro sull'installazione della colonna e sul versamento della base.

Importante sapere! Per installare correttamente gli scudi su un lato, è necessario utilizzare bulloni che consentono di livellare il cassero.

Il metodo di smantellamento consiste nell'eseguire il lavoro nell'ordine inverso: prima vengono rimosse le console del sottocarro e i rastrelliere di talper. Successivamente, i blocchi vengono rimossi dalla parte superiore della struttura e i pannelli della cassaforma vengono rimossi.

Istruzioni di installazione per casseri a travi

La cassaforma a trave è una struttura costituita da travi e travi. Tutte le parti sono fissate con clip. Il materiale principale utilizzato nel lavoro è il legno, quindi tutte le opere non richiedono molto tempo. Questo materiale ha una bassa conduttività termica, in contrasto con le colonne di cassaforma in alluminio.

Questo schema di assemblaggio presenta numerosi vantaggi, che sono indicati dall'affidabilità, dalla durata e dalla semplicità della costruzione utilizzata. Il lavoro non richiede costi significativi, mentre la cassaforma è considerata universale. Utilizzando questo tipo di costruzione, è possibile colonne di cemento di diverse dimensioni. Inoltre, utilizzando lo schema della cassaforma della trave-traverso, è possibile costruire muri di cemento con parametri diversi. Per rafforzare e la cassaforma si consiglia di utilizzare solo un cacciavite e un martello.

  • utilizzato per installare colonne e muri di diverse altezze e dimensioni;
  • destinati alla cassaforma di edifici di forme diverse, ad esempio, a raggio, tondi e inclinati senza sprechi inutili;
  • consente di ottenere una buona qualità del calcestruzzo sulla superficie della cassaforma;
  • utilizzando questo tipo di assemblaggio, sarà possibile ridurre il numero di spazi vuoti e di massetti;
  • cassaforma è in grado di sopportare un carico pesante di cemento, circa 10 t / sq. m.

Le istruzioni dettagliate per il montaggio della cassaforma per travi hanno la seguente sequenza:

1. Prepariamo la piattaforma di lavoro per l'installazione di un timbering.

2. Successivamente, posizioniamo un modello fatto di barre e compensato, ma che si adattano ai bulloni ad angolo retto.

3. Le travi si adattano perpendicolarmente alle travi per la cassaforma della lunghezza richiesta.

4. Queste travi devono essere fissate al bullone mediante appositi morsetti.

5. La distanza approssimativa tra le travi deve essere compresa tra 20 e 40 cm, che è determinata dalla documentazione del progetto.

Importante sapere! Durante la posa delle travi è necessario assicurarsi che non coincidano con i punti per il fissaggio sotto le viti di bloccaggio. Sulle travi installate è necessario inserire fogli di compensato laminati, con il posto dei giunti dovrebbe essere nel mezzo della trave. Il compensato viene fissato alle travi mediante viti autofilettanti, avvitate ogni 35-40 cm. La lunghezza del fissaggio deve essere di 50 o 60 mm. L'area di installazione delle viti può essere stucco, che prolungherà la durata di conservazione del compensato per un uso futuro.

Ci sono diverse opzioni per l'installazione di casseforme, tuttavia, non tutto il lavoro può essere fatto a mano. La tecnologia di installazione per ogni tipo di costruzione è determinata dall'altezza e dalla sezione trasversale delle colonne. Per studiare meglio lo schema del lavoro sul cassero, ti consigliamo di guardare il video presentato alla fine dell'articolo.

Tile Metrotile. Caratteristiche e caratteristiche dell'installazione

Casa di tronchi fai da te

Il dispositivo di un cuscino sotto la base del nastro

Come costruire pile di viti per la fondazione o la recinzione con le proprie mani

Plastificanti per calcestruzzo: tipi e principio di azione

Edificio del garage fai-da-te

Cassaforma per pilastri

Il classicismo in architettura è uno degli stili più comuni. La sua caratteristica distintiva è un gran numero di colonne rotonde. Antichi pantheon greci, proprietà nobili, teatri, palazzi: le entrate principali di questi edifici sono tradizionalmente incorniciate da colonne. E se i Greci 4mila anni fa furono in grado di costruire elementi di arredo così massicci, oggigiorno, grazie alla tecnologia, ogni proprietario di una casa di campagna può creare tale bellezza.

Nella loro forma geometrica, le colonne possono essere:

  • rotondo (cilindrico);
  • square;
  • rettangolare;
  • multiforme.

In precedenza, lo scopo principale delle colonne era più decorativo. Ora sono usati come struttura di supporto, quindi i progetti rettangolari e quadrati prevalgono nei progetti.

A cosa serve la cassaforma?

Il calcestruzzo richiede una struttura in cui viene versato, per indurire e prendere forma. Questo postulato edificio si applica alla costruzione di colonne. Senza di esso, è impossibile creare un supporto verticale.

Requisiti per le casseforme per pilastri:

  • accuratezza dimensionale;
  • stabilità, forza;
  • nessun foro attraverso il quale scorre la soluzione;
  • liscio dentro;
  • facilità di smontaggio.

Per le colonne ci sono diverse opzioni accettabili per la disposizione della cassaforma: singola, riutilizzabile, non rimovibile.

Questo tipo richiede più usi. L'assemblaggio viene effettuato direttamente sul sito di costruzione stesso. Ulteriore cemento viene versato nello stampo, passa attraverso il suo indurimento. Viene rimosso e inviato a un luogo di archiviazione permanente o a un altro oggetto. Lo svantaggio a volte diventa la discrepanza tra l'altezza della struttura e la colonna stessa, quando è necessario trasferire elementi e "riempire" il supporto. Potrebbe esserci una violazione della solidità.

Queste strutture non sono alla portata di tutti, poiché il loro prezzo è considerevole. D'altra parte, una casa privata è costruita una volta, ed è improbabile che la cassaforma di colonne rotonde sarà nuovamente necessaria, quindi gli sviluppatori in molti casi la affittano.

Tipi di pareti e colonne rientranti della cassaforma:

Per la formazione di tutti i tipi di colonne con angoli. I componenti principali sono scudi in metallo o alluminio, interconnessi con serrature e dispositivi di fissaggio. La superficie interna del ponte è coperta con compensato laminato. Elementi di fissaggio speciali per la costruzione e il collegamento fissano saldamente gli schermi. Con questa cassaforma, è possibile ottenere un supporto di qualsiasi altezza, ma sono necessari meccanismi di sollevamento. Tutti gli elementi strutturali sono pesanti.

È uno scudo di acciaio, fissato con speciali morsetti. È usato per formare qualsiasi colonna. I principali tipi di cassaforma in acciaio di colonne: sulla base di scudi universali; scudi lineari e elementi angolari; grondaie ad arco unite a cilindri.

Come risultato dell'uso dei primi due tipi, si ottengono colonne con angoli, nel terzo caso - rotondo (cilindrico).

È il più leggero dei tipi esistenti di cassaforma riutilizzabile, ma allo stesso tempo il più inaffidabile. La sua installazione richiede precisione nelle azioni, dal momento che scudi e dispositivi di fissaggio fragili possono essere danneggiati. Casseforme in plastica realizzate per colonne rotonde e rettangolari.

L'opzione più costosa. L'alto costo è ancora un deterrente, ma la versatilità di un tale materiale lo rende sempre più popolare. Un netto vantaggio della tecnologia è l'aumento della forza della colonna e la resistenza agli agenti atmosferici e alle fluttuazioni di temperatura.

Questa è una "opzione di budget", che i costruttori usano da oltre 50 anni. Ogni sviluppatore può acquistarlo, perché il prezzo è inferiore a quello delle casseforme in plastica. Le forme sono fatte di cartone avvolto a spirale. Con l'aiuto di una speciale colla, la base di cartone è impregnata e diventa così forte da resistere facilmente all'assalto del calcestruzzo versato. Il diametro della cassaforma monouso per colonne varia da 200 a 1200 mm. La superficie interna è liscia o modellata. Dopo l'uso, la cassaforma viene rimossa e smaltita.

  • facilità di montaggio e smontaggio;
  • prezzo ragionevole;
  • peso ridotto;
  • alta qualità superficiale della colonna finita.

Un contatore difficile che risparmia elettricità. Si paga in 2 mesi!
Tutti devono saperlo per risparmiare!

Installa da solo

Grazie allo sviluppo delle tecnologie di costruzione, la cassaforma viene migliorata. I suoi tipi sono creati, che sono facilmente montati in un piccolo cantiere. Le casseforme monouso e in plastica praticamente non richiedono competenze speciali da parte di coloro che intendono installarlo. Basta seguire le istruzioni e collegare correttamente gli elementi strutturali. Altri tipi di casseforme industriali sono assemblati secondo i disegni, ma potrebbero già aver bisogno di meccanismi di sollevamento.

La cosa più difficile è fare una cassaforma con le tue mani. Qui dovresti trovare o acquistare il numero richiesto di scudi, attacchi. Il master deve avere uno strumento appropriato (mazza, martello, sega elettrica, cacciavite, seghetto, viti e altro). La cassaforma è modellata sul sito o sul desktop. Se il progetto prevede diversi supporti, devono avere un modello singolo, altrimenti la geometria delle colonne potrebbe essere diversa. Il master deve costantemente monitorare la posizione verticale e, con un'altezza della colonna superiore a 3 metri, fornire finestre per la fornitura e la compattazione del calcestruzzo a un livello di 1,5 m dal pavimento. È importante non dimenticare che nella parte superiore potrebbero esserci punti di giunzioni di travi e travi, inoltre sono previste delle aperture per essi.

Pochi tra i singoli sviluppatori decidono di realizzare la costruzione da soli, tuttavia i moduli finiti non solo riducono il tempo, ma garantiscono anche il risultato finale.

Le organizzazioni che vendono elementi per l'installazione di casseforme, nella maggior parte dei casi, reclutano un ordine per un progetto specifico. Questo metodo è molto vantaggioso per il cliente, perché non acquista parti costose.