Principale / Riparazione

Tipi di pietra naturale per il basamento

Riparazione

La base è un edificio situato sulla fondazione, in altre parole, si trova tra la fondazione della casa e il suo muro. È progettato per sollevare l'edificio dal suolo e proteggere il piano terra da umidità e umidità. Questo è il motivo per cui è molto importante eseguire il rivestimento della base con un materiale di buona qualità, affidabile e di facile gestione, che durerà a lungo.

Molto spesso per affrontare uno zoccolo scegliere una pietra naturale. A causa del basso assorbimento di umidità e dell'elevata resistenza al gelo, i cambiamenti di temperatura e altri vari effetti atmosferici non sono terribili per uno zoccolo di pietra naturale.

La pietra per il piano interrato della casa non è solo pratica da usare, ma ha anche un aspetto molto attraente. È caratterizzato da colori ricchi e un'ampia varietà di trame, che rende l'edificio unico ogni volta.

Tipi di pietra naturale per la finitura del piano interrato

La pietra naturale ha diversi vantaggi. Il principale vantaggio della pietra naturale è la sua assoluta compatibilità ambientale. È sicuro per la salute e non reca alcun danno all'uomo. Inoltre, la pietra naturale è molto resistente, resistente alle intemperie e ai vari effetti degli acidi, resistente all'abrasione, resistente allo stress. Non richiede alcuna cura particolare con l'uso di prodotti chimici, è sufficiente pulirlo con un normale panno umido e riacquisterà il suo aspetto originale.

È possibile ravvivare uno zoccolo di casa con qualsiasi pietra naturale. I più popolari in questa zona sono i seguenti tipi di pietra naturale per il piano seminterrato della casa: granito, arenaria, guscio di roccia, ardesia, pietra macerie.

Granito - una pietra naturale per uno zoccolo

Il granito è una roccia ignea composta da quarzo, plagioclasio, feldspato di potassio e mica. Il granito di pietra naturale è una razza molto importante del nostro pianeta. Costituiscono le fondamenta della maggior parte dei continenti sulla Terra. Tali qualità caratteristiche come la resistenza all'assorbimento dell'umidità, la resistenza al gelo, la resistenza all'inquinamento, consentono di sceglierlo come la soluzione ottimale quando si affronta la superficie di qualsiasi struttura.

La struttura del granito è molto varia. Il granito può essere trovato da grana fine a grana grossa. I primi segni di distruzione cominciano a essere scoperti cinque secoli dopo. Per questo motivo, questo materiale naturale ha ricevuto il secondo nome: "la pietra eterna".

Come elemento di arredo, il granito è il materiale migliore per un designer. Nonostante l'intenzione dell'autore, questa pietra naturale sembrerà bella come una lucentezza ruvida, non levigata e levigata.

La tavolozza dei colori del granito è molto varia. Può essere nero, rosso, blu, verde. Il grigio granito più popolare.

L'uso diffuso di questa pietra naturale nella costruzione conferma solo l'impeccabilità e la durabilità del granito. Monumenti, confini, gradini, fontane ne sono fatti. È ideale per facciate, scantinati, interni interni.

Il granito di pietra naturale ha proprietà curative magiche. Aiuta ad alleviare lo stress psicologico, lo stress, la cosa principale per sentire questa pietra. Tutti nella sua vita, almeno una volta, hanno ascoltato questa frase "sgranocchiare il granito della scienza". Ma perché granito, chiedi? Questo ha la sua spiegazione. Secondo le osservazioni degli scienziati, il granito è in grado di influenzare le capacità mentali di una persona e stimolare il cervello, il che aiuta a raggiungere il successo in qualsiasi attività commerciale.

Arenaria - pietra naturale

Il secondo più popolare per le finiture è l'arenaria. L'arenaria è una roccia sedimentaria che si forma a causa della distruzione delle rocce, del trasferimento di detriti dal vento o dall'acqua, con sedimentazione seguita dalla cementazione. I detriti sono rappresentati principalmente da minerali. Può essere frammenti di uno o più minerali.

Le arenarie, dotate di elevata porosità e permeabilità, agiscono perfettamente come trappole per gas e acqua. Pietra naturale - arenaria, non assorbe praticamente l'acqua e può sopportare carichi pesanti, resistente all'abrasione. Sulla forza di questa pietra naturale è tra granito e calcare. Per questo, porta con orgoglio il nome di "golden mean". Un esempio è la struttura monumentale del Palazzo di Versailles, che si trova vicino a Parigi per il terzo secolo. Questa pietra è decorata con un complesso di palazzo.

La tavolozza dei colori dell'arenaria ha molte varianti. L'arenaria verde più comune. L'arenaria bianca pura è l'arenaria senza impurità, a base di impregnazione di calce o quarzo.

L'arenaria ha trovato la sua applicazione nella produzione di piastrelle da esso, vari elementi decorativi come balaustre, camini, recinzioni, passerelle.

Questa pietra naturale per affrontare il seminterrato si adatta perfettamente. A causa della bassa conduttività termica, agisce adeguatamente come isolante termico sulla superficie della struttura.

L'arenaria naturale era molto rispettata in Egitto. La dea Iside, la rappresentante di tutte le madri e le donne, le teneva sempre questa pietra come un amuleto.

Ecco un altro esempio, la piramide della Sfinge in Egitto, è pavimentata in pietra arenaria e fino ad oggi, possiamo osservare la struttura antica, ma eterna.

Pietra naturale - conchiglia

Non c'è materiale inutile sul nostro pianeta, e persino i resti di molluschi e frammenti di conchiglie creano una pietra naturale così unica, che è chiamata roccia conchiglia. Questa pietra naturale è costituita principalmente da carbonato di calcio, ma in aggiunta ad essa sono ancora presenti sale e iodio, che conferisce a questa pietra proprietà battericide e ha un effetto benefico sull'uomo, fornisce una protezione anti-radiazioni.

La struttura rocciosa a guscio si trova come poro di grandi dimensioni e poro fine. Una vasta gamma di colori dipende principalmente dal luogo di estrazione della pietra naturale. Spesso sono colori pastello, giallo, rossastro, marrone chiaro.

Possedendo tali qualità come alta resistenza, bassa porosità, questa pietra naturale è spesso utilizzata nella decorazione del piano interrato della casa, facciate, durante la costruzione della fondazione. Ma questa pietra naturale è la più popolare per rifinire il piano interrato della casa, dal momento che ha non solo buone proprietà di isolamento termico e acustico, ma dona anche all'edificio un piacevole aspetto caldo. È importante notare che questo materiale naturale è conveniente per la maggior parte dei consumatori, a differenza del marmo o di altri materiali altrettanto belli, ma più costosi.

Anche con la riparazione della superficie, la coquina non viene lavata. E non richiede cure speciali.

Ardesia - pietra naturale per la finitura del piano interrato della casa

L'ardesia è una roccia di origine vulcanica. Nella sua struttura è materiale molto duro e resistente. Gestisce perfettamente cadute di temperatura, gelate e umidità. Se osservi attentamente questa pietra, puoi trovare somiglianze con il rivestimento per il tetto. Pertanto, i maestri lo definiscono "lavagna naturale".

Resistente all'ultravioletto e al gelo, questa pietra naturale è ideale per la base e la sua finitura. Una vasta gamma di colori e una texture stratificata unica conferiscono all'edificio un aspetto nobile ed estetico.

La gamma di colori varia dal beige chiaro al nero. Ciò consente ai designer di dare libero sfogo alla loro immaginazione e creare capolavori unici di arte.

Oltre alle proprietà di qualità, l'ardesia ha proprietà curative. Le persone che vivono in stanze decorate con questa pietra sostengono di essere diventate meno nervose, l'insonnia è scomparsa.

Questa pietra naturale è adatta come talismano per persone creative. Per i sensitivi e l'ardesia chiaroveggente aiuta ad espandere la coscienza.

Stand - pietra naturale

Per affrontare il seminterrato della casa non ci sono tali regole che deve essere materiale naturale piano. Qui l'importanza principale è la forza, la resistenza all'umidità e al gelo. Tutte queste qualità hanno una pietra naturale.

Booth - questi sono pezzi di pietra di diverse forme, di solito le loro dimensioni arrivano fino a 50 cm. Per una migliore idea, possiamo dire che sono array rocciosi scheggiati, ottenuti in due modi: naturale e artificiale (frantumazione nelle cave).

Sì, questa pietra sembra molto presentabile, ma il processo di installazione è molto laborioso, senza attrezzature speciali e incredibilmente grande pazienza non è sufficiente. Ma puoi essere tranquillo nell'affidabilità e nella durata del tuo edificio.

Un piccolo consiglio sulla scelta di una pietra naturale per un plinto

Attualmente, è abbastanza facile trovare e scegliere la pietra naturale giusta per finire il piano seminterrato della casa. I mercati delle costruzioni sono pieni di un assortimento di pietre naturali, dalla scelta del colore, solo gli occhi scorrono. Ma soprattutto, quando scegli una pietra, ricorda che è importante prestare attenzione prima di tutto alla forza del materiale e alle sue caratteristiche di qualità. Allora la tua casa rimarrà in piedi per secoli.

Pietra naturale naturale per il rivestimento del plinto

Plinto chiamato parte della fondazione, non sepolto nel terreno. È progettato per impedire l'ingresso di umidità e freddo nella vostra casa. È anche necessario proteggere la facciata da ogni tipo di influenza. La sua altezza di solito non supera i 40-50 cm e può variare a seconda delle caratteristiche architettoniche e di design della struttura.

Perché eseguire la decorazione della base, se è già realizzata in cemento o mattoni durevoli, chiedi?

Dovrebbe essere capito che il piano interrato è una continuazione del fondamento della casa e la base di muri futuri. Ecco perché è necessario prendere la sua costruzione in modo responsabile e serio, così come la sua decorazione.

Molti fattori influenzano la vita di servizio, se non impiallacciatura, e qui ci sono i principali:

  • Protezione contro i fenomeni atmosferici. Ciò significa garantire un'adeguata protezione dagli effetti delle fluttuazioni di temperatura nella strada, nonché differenze di temperatura all'interno e all'esterno, che possono portare a crepe.
  • Protezione contro le inondazioni e le acque sotterranee. Affrontare in questo caso svolge il ruolo di un'ulteriore barriera e protegge dagli effetti negativi.
  • Integrità dell'edificio. In caso di aggiunta di una palla di rivestimento, l'influenza dell'ambiente esterno sulla temperatura e l'umidità all'interno dell'edificio è ridotta.
  • Componente decorativo Durante la costruzione del seminterrato, l'unico obiettivo è fornire una solida base per la casa. Il calcestruzzo è usato nella costruzione, aggiungendo rinforzi, meno spesso è fatto di mattoni. L'aspetto gioca un piccolo ruolo per i costruttori che si preoccupano della sicurezza e della durabilità dell'edificio, quindi aggiungere un altro strato è un semplice esempio di miglioramento dell'aspetto della casa nel suo insieme.

Per molti anni, gli specialisti hanno accumulato molta esperienza ed è già possibile identificare i punti di forza e di debolezza, nonché le caratteristiche nel funzionamento del traguardo.

Se si deve adottare l'approccio più critico, è possibile tracciare una chiara separazione nell'uso del rivestimento e i vantaggi dovrebbero includere:

  • protezione da ogni tipo di influenza ambientale;
  • protezione della fondazione dall'impatto fisico, e talvolta chimico, e quindi, dal suo danneggiamento e dalla riduzione della durata di servizio;
  • isolamento termico dell'edificio, che è un fatto importante, nel contesto di un aumento del costo dell'energia per il riscaldamento o il raffreddamento della stanza;
  • miglioramento dell'aspetto, grazie ad un'ampia scelta di materiali e alla possibilità di selezione per ogni tipo di parete;

Insieme agli ovvi vantaggi della finitura, gli esperti evidenziano una serie di inconvenienti:

  • La possibilità di perdere il traguardo. Questo è possibile grazie all'uso di materiali di bassa qualità, per esempio intonaco. È possibile che tra qualche anno tutte le finiture debbano essere rimosse e investito ulteriori fondi per fornire una protezione più affidabile.
  • La necessità di ulteriori investimenti per proteggere dall'umidità. Indipendentemente dal materiale scelto, il rivestimento deve essere trattato con composti speciali per proteggere dall'umidità;
  • Stagionalità dei lavori. Caratteristiche di media importanza, dal momento che qualsiasi finitura richiede una certa temperatura, e per finire il seminterrato a bassa temperatura sarà abbastanza problematico, se non impossibile. È meglio svolgere questo tipo di lavoro nella stagione calda.
  • Attrazione di professionisti. È possibile effettuare il confronto con se stesso, ma non è garantito che ciò possa essere fatto in modo efficace, quindi è necessario spendere di più.

Quali pietre usare per affrontare?

Per affrontare il seminterrato può essere utilizzato materiali abbastanza diversi, e qui c'è una lista di loro:

  • calcestruzzo;
  • intonaco e pittura;
  • mattonelle e pietre non naturali;
  • raccordo;
  • pietre naturali

L'opzione più pratica e duratura è l'uso di pietre naturali, sebbene non sia economico.

La reputazione ha attraversato molti secoli, e oggi per la decorazione, utilizzare questi tipi:

Che materiale dovrei scegliere?

Il lavoro è comodo ardesia e arenaria, ma il più bello, ovviamente, sembra di marmo, ma costa di conseguenza. Per migliorare le caratteristiche esterne, il materiale viene invecchiato in macchine speciali, ma il prezzo aumenta del 50%, ma è possibile ottenere un aspetto migliore aprendo la muratura finita con una vernice speciale, creando così l'effetto di una pietra bagnata, che lo rende più vivido ed espressivo.

Caratteristiche delle pietre naturali e artificiali, come materiale per il rivestimento

L'uso di pietre reali presenta diversi vantaggi rispetto ad altri materiali usati per la decorazione:

  • lunga durata, senza necessità di ispezioni e riparazioni annuali;
  • facilità di sostituzione di singoli elementi di rivestimento;
  • una varietà di modelli e colori;
  • abbondanza di forme e dimensioni;
  • facile installazione

Istruzioni passo passo per la finitura del basamento con pietre naturali

  • Preparazione delle superfici e aree cieche. Iniziamo con l'area cieca: è necessario assicurarsi che l'area cieca non si restringa più, da allora l'aspetto estetico sarà rotto. Raccomandiamo l'uso di lastre per pavimentazione. Se non pianifichi la posa delle mattonelle, sotto forma di un'area cieca, dovrai costantemente versare il terreno, il che non apparirà molto attraente. Si consiglia di coprire il basamento quando la piastrella è già posizionata sulla zona cieca, altrimenti si dovrebbe scavare un po 'la fondazione e rendere il rivestimento un po' più profondo rispetto al livello del terreno. La base stessa è pre-livellata con intonaco, dove sono attaccate piastre successive con polistirene espanso estruso, che non solo semplificano l'installazione della pietra, ma riducono anche la conduttività termica. Le piastre sono fissate a tasselli speciali. Successivamente, viene applicato uno speciale primer acrilico e una rete viene avvolta attorno alla fondazione, che viene anche fissata con tasselli e piastre metalliche.
  • Installazione di elementi in pietra naturale sulla base. Quando si seleziona un materiale, si dovrebbe prestare attenzione non solo al tipo e all'aspetto, ma anche a caratteristiche come lo spessore e le dimensioni. Il layout dell'immagine è un processo creativo, in quanto è necessario selezionare con attenzione l'ordine di posa per ottenere una bella immagine armoniosa. Negli angoli, di norma, vengono installati elementi di grandi dimensioni e al centro sono usati piccoli elementi. Di norma, lo spessore è scelto in modo che le pareti siano a filo con la fondazione, quindi è meglio comprare pietre non più spesse di 2 cm. La malta cementizia viene applicata alla griglia con una cazzuola e viene applicata una pietra, infilandola nella parete con un martello di gomma. In tempo asciutto, prima di metterli inumiditi con acqua per una migliore impostazione della soluzione. Quando il disegno è completato, con una soluzione, chiudi gli spazi tra le pietre, cercando di non cadere sul lato posteriore della pietra.
  • Cura nei primi giorni dopo l'installazione. Di norma, la soluzione viene impostata in un giorno. Passando attraverso questo periodo, quando l'ambientazione è già avvenuta, ma la forza non ha raggiunto il massimo, è possibile approfondire le cuciture con un chiodo o una spilla metallica, che dà il volume alla base e rende il disegno più espressivo. È anche il momento con una spazzola di metallo per pulire la soluzione in eccesso dalla parte anteriore, se ce n'è una. Durante la settimana, dopo il rivestimento dovrebbe essere abbondante, ma non sotto pressione, acqua per una migliore impostazione della soluzione.
  • Dopo l'installazione Con il passare della settimana e il rafforzamento del rivestimento, vengono applicate soluzioni a prova di umidità per proteggere dalla raccolta di umidità e vernici speciali per migliorare le caratteristiche visive. Per prolungare la durata, il rivestimento deve essere pulito dalla polvere e periodicamente aperto con un nuovo strato di vernice.

Prezzi per pietre naturali

I prezzi per i materiali di finitura sono molto diversi, e tutto dipende dalla domanda, ed è formato tenendo conto delle caratteristiche esterne e dei costi di consegna, quindi i prezzi possono variare nelle diverse regioni:

  • arenaria: da 190 a 430 rubli / m² (a seconda del colore, la più costosa è la terracotta);
  • schungite: 480 rubli / m²;
  • Lemezite: 300 rubli / m² (simile per aspetto e proprietà al marmo, solo marrone);
  • shell rock: 600 rubli / m²;
  • dolomia: 900 rubli / m²;
  • marmo: 2400-6400 sfregati / m²;
  • ardesia al quarzo: 420-500 rubli / m².

I prezzi sono indicati senza l'effetto dell'invecchiamento, che costerà un altro 40-50% del prezzo indicato. Affrontare una pietra naturale è considerata un'opzione a medio costo. Il granito o il marmo costeranno molto di più, ma i materiali di raccordo o artificiali sono considerati un'opzione di bilancio.

Vantaggi e svantaggi di rifinire il basamento con pietre naturali

Il vantaggio innegabile della pietra naturale è la sua durata. Le case, e non solo le socie, sono presenti in Europa da secoli e col tempo diventano sempre più belle, il che è il loro secondo vantaggio. A proposito di bellezza, non si può dimenticare la grandezza del granito o del marmo nella decorazione degli edifici.

Lo svantaggio è piuttosto inverosimile che non preso dalla pratica. Il più grande argomento contro altri tipi di finiture è un sacco di peso. Si ritiene che a causa del peso, il rivestimento possa deformare la base e causare danni all'edificio, ma con un'abile selezione di materiale, spessore e preparazione adeguata, questo può essere evitato.

Uno dei fatti veritieri può essere chiamato la caduta di pietre individuali in pochi anni - questo è davvero possibile se si usano diversi tipi di pietre e non si osserva la differenza di conduttività termica, il che porta al fatto che una pietra si espande più dell'altra quando la temperatura cambia e quindi scompare.

Pietra naturale per la finitura del piano interrato della casa: selezione e installazione

La pietra naturale per la decorazione del piano interrato è una soluzione eccellente che consente di proteggere la struttura dall'umidità e dagli effetti dannosi dell'ambiente. Il rivestimento risultante è affidabile e durevole, a condizione che il lavoro venga eseguito nel rispetto di tutte le regole. Attualmente, c'è una vasta selezione di prodotti, ti permette di trovare un'opzione che soddisfi i requisiti necessari.

Vantaggi e svantaggi del materiale naturale

Ogni materiale di finitura ha i suoi vantaggi e svantaggi, la pietra di fronte per lo zoccolo non è senza di loro. I vantaggi di questo prodotto includono:

  • Durevolezza. La durata del servizio è di decine di anni. La distruzione del rivestimento si osserva solo se la tecnologia di posa non viene rispettata o se l'adesivo perde le sue proprietà.
  • Resistenza al fuoco Il rivestimento in pietra naturale non favorisce la propagazione della fiamma e non supporta la combustione. Inoltre, protegge in modo affidabile la base dalle alte temperature. Naturalmente, il margine di sicurezza di ciascuna varietà quando riscaldato ha i suoi limiti. Quindi, la pietra arenaria con esposizione a lungo termine inizia a incrinarsi.
  • Compatibilità ambientale La pietra è assolutamente sicura per la salute umana e animale. Non emette sostanze nocive e non le concentra nell'aria. Si ritiene che alcune specie, in particolare il granito, siano radioattive, ma questa è un'esagerazione.
  • Resistenza all'umidità Il materiale di finitura non assorbe acqua e non collassa quando è esposto, garantisce durata e facilita la manutenzione. Ma le singole specie hanno bisogno di protezione aggiuntiva.
  • Appeal visivo La placcatura della pietra naturale consente di ottenere un rivestimento decorativo, che è caratterizzato dall'individualità.
Le pietre naturali non sono solo belle, sono anche sicure per l'ambiente, ma gli esperti raccomandano ancora di controllare tutto il materiale naturale per lo sfondo radioattivo

Non possiamo escludere gli svantaggi:

  1. Alto costo Il costo di produzione dipende dal tipo, ma costituisce sempre una parte sostanziale del budget.
  2. La complessità dell'installazione. Posare le fondamenta da soli non è facile, è necessario tenere conto di molte sfumature e regole, quindi è molto difficile completare il lavoro senza esperienza. Quindi, quando si utilizza l'arenaria, un errore comune è la mancanza della sua pulizia, poiché solo una pietra lavata senza impurità fornisce la migliore adesione.

Suggerimento: Un grande ruolo è giocato dalla giusta scelta del materiale. In vendita ci sono prodotti di scarsa qualità, rifiutati nella fase iniziale di produzione, sono venduti in piccoli mercati.

Uno degli indicatori di affidabilità del produttore e l'onestà del negozio è la presenza di un magazzino in cui la pietra è divisa da rocce e ben confezionata.

Tipi di pietra per la base

La pietra faccia a faccia è divisa in molte delle varietà più popolari.

granito

Questo materiale si riferisce alla roccia ignea, che include molti componenti. Questa opzione è molto duratura e garantisce l'apparizione dei primi segni di distruzione solo dopo un centinaio di anni. Pertanto, il granito ha un secondo nome - "pietra eterna".

Affrontare il granito costa un sacco di soldi, ma questo materiale è un tipo d'elite di finitura e ha caratteristiche prestazionali uniche.

  • Forza. Ciò è dovuto alla resistenza all'umidità, al gelo e alle forti sollecitazioni meccaniche.
  • Una varietà di strutture. Il materiale può avere una granulometria grande o fine, che fornisce una trama unica. Dipende dal campo in cui è stato estratto.
  • Eccellente decorazione Per soluzioni di design eleganti e individuali, questa pietra per affrontare il seminterrato è la scelta migliore. La varietà di colori ti consente di scegliere l'opzione migliore. Anche in vendita ci sono parti con una superficie lucida, non levigata o ruvida.

Ci sono dozzine di tipi di pietra di granito, ma i più popolari in rivestimento sono l'Alaskit, il plagiogranite e il granito di porfido.

  • Grande peso Questa cifra è superiore a, ad esempio, in arenaria, rispettivamente, il carico sull'edificio aumenta. Pertanto, quando si costruisce la struttura del basamento della fondazione, questo indicatore viene calcolato in anticipo. Se il lavoro non è stato eseguito inizialmente, spesso è necessario rafforzare.
  • La complessità dello stile. Prima di racchiudere una sezione della casa con granito, si dovrebbe tenere presente che il peso del materiale non consente l'uso di molti adesivi popolari. Per il lavoro, vengono selezionate soluzioni con parametri di adesione elevati.

    Per un maestro di casa, l'autocostruzione di un seminterrato in granito è quasi impossibile, perché richiede strumenti speciali e seri professionisti.

  • arenaria

    Questo tipo di pietra naturale è molto richiesto, il che si spiega con un prezzo più accessibile rispetto al granito. L'arenaria è formata da rocce sedimentarie che sono naturalmente compresse. La composizione del materiale può contenere vari componenti che ne influenzano la qualità.

    L'arenaria ha una gamma abbastanza ampia di modelli, compresi entrambi i rivestimenti con un prezzo accessibile e un look d'élite

    • Lunga durata. La finitura della base in pietra consente di ottenere un rivestimento che si distingue per la sua estrema durata. Le piramidi egiziane e la Reggia di Versailles sono rifinite con questo materiale.
    • Resistenza all'umidità Sebbene il prodotto abbia porosità, praticamente non prende l'umidità dall'ambiente. Pertanto, la superficie non è stratificata anche con ripetute esposizioni a precipitazioni.
    • Forza. Secondo questo indicatore, l'arenaria è la media aurea, consente di ottenere il necessario equilibrio tra prezzo e qualità.
    • Bassa conducibilità termica Ciò fornisce alla costruzione un ulteriore isolamento termico.
    • Decorativo. Sebbene la varietà di colori del materiale non sia così eccezionale, viene creato un livello incredibilmente bello. Le più comuni sono le tonalità brunastre e verdastre.
    Nella gamma di lusso uno dei tipi più famosi di arenaria è considerata la cosiddetta "pietra del Daghestan".

    Il vantaggio principale del prodotto è la facilità di elaborazione, per questo non è necessario utilizzare attrezzature complesse e costose. I dettagli sono disponibili in varie forme e trame. Ma lavorare con l'arenaria ha molte sfumature, specialmente la necessità di una corretta selezione e applicazione della soluzione adesiva. Il fatto è che spesso per l'installazione viene utilizzata una composizione permeabile al vapore, che causa problemi. Pertanto, quando si posa la miscela con uno spessore superiore a 4-5 mm, un film polimerico viene formato sulla parte superiore e all'interno dello strato si asciuga per un tempo piuttosto lungo - entro un mese. Se durante questo periodo si verifica una diminuzione della temperatura, il rivestimento inizierà a deteriorarsi.

    coquina

    Questa pietra è posizionata sulla base molto meno frequentemente rispetto alle versioni precedenti. Ma è proprio questo che permette di ottenere una superficie che si distingue per la massima naturalezza. Ciò si ottiene grazie al fatto che il materiale contiene delle macchie (spesso conchiglie di molluschi), che creano l'ambiente desiderato.

    Il mollusco è un tipo di calcare, con una lavorazione corretta è di una bellezza invidiabile, ma ha un prezzo accessibile.

    • Tavolozza di colori - da tonalità pastello grigie e rossastre a delicate. Questa diversità è dovuta al luogo di produzione. L'origine influisce anche sulla porosità, che può essere una struttura grande o piccola.
    • Affidabilità. Il rivestimento risultante è resistente all'abrasione e alla delaminazione. Anche sotto l'influenza di un ambiente aggressivo, la superficie non perde le sue qualità.
    • Isolamento acustico e termico La struttura della pietra e le sue componenti costitutive proteggono dalla penetrazione del rumore estraneo e dalla conservazione del calore.
    • Disponibilità. Questa è una delle opzioni naturali più convenienti. Inoltre, il materiale viene estratto in molte parti del paese, il che riduce il costo della sua consegna.

    Non sarà difficile coprire il guscio con il guscio, i dettagli di peso ridotto e molto comodo da lavorare. I prodotti sono prodotti sotto forma di piastrelle e mattoni. Ogni opzione è adatta all'attività con le caratteristiche progettuali della casa.

    La roccia di rivestimento è un materiale poroso ed è in grado di assorbire parzialmente l'umidità, quindi non è adatta per la finitura del basamento in regioni fredde.

    ardesia

    Ha un'origine vulcanica, quindi ha un'alta durezza. Proprietà del materiale:

    • Resistenza al gelo I rivestimenti per lo scisto non temono forti sbalzi di temperatura, gelate prolungate e umidità elevata.
    • Estetica. Ottenuto dalla laminazione, che può avere una trama diversa. Inoltre, ci sono molte sfumature di colore, che consentono di mostrare l'individualità della decorazione della casa.
    • Disponibilità. Il materiale è disponibile in commercio in molte varianti, il suo costo è significativamente inferiore a quello del granito.
    L'ardesia è considerata la pietra di rivestimento più comune ed economica nell'edilizia privata, inoltre ha una vasta gamma di colori

    Lavorare con l'ardesia non è difficile, ma bisogna fare attenzione.

    Tecnologia di rivestimento in pietra

    Di fronte al tappo con pietra naturale comprende due passaggi principali:

    1. Preparazione della base
    2. Posa di pietra

    Ogni processo richiede un approccio responsabile.

    Lavora con la base

    Indipendentemente dal tempo di costruzione della casa, la base ha bisogno di un'attenta preparazione. Consiste nel seguente:

    1. La superficie viene pulita da ogni eccesso, sporco e polvere. Particolare attenzione è rivolta ai rivestimenti che in precedenza avevano uno strato protettivo decorativo. Viene strofinato fino in fondo, poiché diversi problemi possono nascondersi sotto il rivestimento esterno: funghi, muffe, luoghi di attività vitale di animali e insetti.
    2. Una valutazione dello stato della struttura. Non dovrebbe avere difetti che influenzano la qualità della fondazione. Qualsiasi crepa, spaccatura e spaccatura indicano la necessità di test completi e rinforzi su larga scala.

    Quando si prepara la fondazione, la riparazione di vari tipi di crepe è considerata la più importante.

  • Difetti esterni - crepe e delaminazioni, sono corretti con una soluzione adeguata. Fessure ampie e lunghe ulteriormente rinforzate.
  • Se è necessario un allineamento di base completo, viene scelto il metodo più appropriato. Questo può essere l'uso di miscela di cemento o l'installazione di materiali del pannello.
  • Per una migliore fissazione della pietra, la superficie è coperta con tacche e innescata. Il suolo dovrebbe includere ingredienti antisettici.
  • La base è ben asciutta. Non è consentito lavorare con umidità elevata o temperature troppo basse.

    L'allineamento ideale dello zoccolo con malta di gesso sui fari è rilevante solo quando si finisce con lastre lisce e uniformi, sotto la pietra ruvida è sufficiente ricoprire accuratamente la base con primer

    Posa di pietra

    Per la posa di pietre naturali con un semplice set di attrezzi. Include: un contenitore per preparare una soluzione e acqua, un mixer, un set di spatole, uno straccio.

    L'ordine di esecuzione del lavoro:

    1. Le caratteristiche del materiale selezionato sono determinate. Se la pietra ha bordi irregolari, i dettagli vengono regolati individualmente. Per fare questo, disporre gli elementi su una superficie piana, tagliandoli se necessario.
    2. Composizione adesiva mista La sostanza secca viene diluita nella giusta quantità di liquido. Per ottenere una miscela omogenea viene utilizzato il miscelatore. Anche le soluzioni pronte necessitano di preparazione - hashing. Tenere presente che la miscela selezionata deve presentare elasticità e resistenza al gelo.

    I minerali di rivestimento naturale sono montati esclusivamente su colla speciale destinata all'uso esterno.

  • La posa viene effettuata solo a indicatori di umidità e temperatura, elencati come funzionanti per ogni composizione specifica. È necessario rifiutare di eseguire lavori con i parametri minimi o massimi consentiti.
  • L'installazione inizia dalla riga inferiore. Il processo può variare in base al metodo scelto. Le differenze sono che l'area cieca può essere eretta prima o dopo la posa della pietra.

    Poiché una pietra selvaggia è un materiale piuttosto pesante, una maglia di rinforzo è necessariamente montata sotto di essa.

  • Se necessario, viene eseguita la marcatura. È rilevante quando si lavora con prodotti con bordi lisci.
  • L'ordine di fissaggio delle parti è il seguente: l'interno dell'elemento è bagnato con acqua; la colla viene applicata sulla base e sul retro del frammento; il prodotto è fisso, a partire dalla riga inferiore.
  • Prerequisito è la presenza di una lacuna. È necessario per livellare l'espansione termica della pietra, quindi non può essere inferiore a 5 mm.

    La tecnica di lavorare con pietre naturali e artificiali è simile, oltre al materiale stesso, differisce solo nel tipo di colla

  • Tutti i dettagli sono disposti senza sosta, poiché la miscela preparata ha un certo periodo di tempo per funzionare. Ogni pezzo è fissato al suo posto e ben pressato. Se necessario, bussa.
  • Dopo aver installato l'intero rivestimento è la stuccatura. Proteggerà la superficie dalla distruzione prematura.
  • Se per il lavoro è stata utilizzata una pietra con bordi irregolari, il riempimento dei vuoti dovrebbe tenere conto di questo componente decorativo.

    Rivestimento in pietra per zoccolo

    Vendita di pietra faccia a vista per zoccolo

    Scegliendo come materiale di rivestimento per il seminterrato - una pietra selvaggia naturale, puoi dare alla facciata della casa l'individualità e come un'eccellente aggiunta all'esterno della zona.

    Effettuiamo la vendita di una pietra di rivestimento naturale per uno zoccolo e la base, al prezzo economico per mq.

    Vasto assortimento di pietre per affrontare il basamento e la fondazione, tra cui rocce sedimentarie montane - arenaria e calcare, di colore grigio-verde, terracotta bruciata, arenaria giallo-bianca, shungite, ardesia e più di cento sfumature di pietra naturale per finire il seminterrato case che forniranno una splendida vista dell'edificio.

    Il materiale lapideo rivolto verso l'alto, che è caratterizzato da elevata resistenza e compatibilità ambientale, e bassa conduttività termica consente di riscaldarsi in casa nei freddi inverni e in estate la stanza sarà sempre fresca.

    La pietra socle differisce in una forma di materiale. Può essere una superficie liscia o ruvida, per questo, la pietra naturale viene lavorata in modo speciale per ottenere bordi uniformi o l'aspetto naturale con bordi irregolari è preservato.

    La pietra selvatica sfilacciata viene utilizzata per il rivestimento di edifici, come elemento decorativo e come il materiale più resistente alle influenze esterne.

    Acquista pietra faccia naturale per il seminterrato e la fondazione con consegna a Mosca e nella regione di Mosca, il nostro numero di telefono è 8 (495) 240-84-65

    Istruzioni per il rivestimento del plinto in pietra

    Affrontare la cantina con pietre naturali è l'occasione per dare alla casa un aspetto rispettabile e bello. I materiali naturali si distinguono per costi relativamente elevati, peso elevato e installazione relativamente complessa.

    Per il rivestimento non è raccomandato l'uso di roccia sciolta.

    Ecco perché il rivestimento del basamento con pietra naturale deve essere adeguatamente preparato. Questo ti aiuterà a guidare.

    Che tipo di pietra naturale può essere utilizzata per affrontare il seminterrato?

    Tabella delle caratteristiche comparative.

    Per affrontare il seminterrato adatto alla pietra naturale resistente al gelo e denso. La preferenza è data a materiali di toni scuri. La parte inferiore della casa è più esposta a vari fattori avversi: fluttuazioni di temperatura, contatto con sporcizia e acqua, ecc. Una finitura basale deve sopportare tutte queste influenze esterne per dozzine e persino centinaia di anni.

    Secondo le sue caratteristiche, una pietra naturale di origine magmatica - gabbro, labradorite, granito e relativa ad esse - è la più adatta per questo compito. Anche usato spesso arenaria e quarzite di colore scuro. Il marmo non vale la pena di usarlo per finire la cantina: in pochi anni perderà il suo aspetto originale.

    Si sconsiglia di utilizzare per il rivestimento delle rocce sedimentarie sciolte della pietra - roccia conchiglia, dolomite, pietra calcarea.

    Per la maggior parte, queste rocce hanno toni chiari, quindi le loro superfici sono chiaramente visibili su terra e pioggia.

    Quando si finisce uno zoccolo con pietra naturale, si deve prestare particolare attenzione alla sigillatura delle giunzioni in muratura. Se l'umidità penetra in essi, influirà negativamente sulla resistenza del rivestimento. Lo spessore delle lastre di marmo o granito, la loro consistenza e dimensione possono essere molto diverse: tutto dipende esclusivamente dalla scelta del proprietario e dalle intenzioni del progettista. L'unico requisito rigoroso dei codici di costruzione associati allo spessore della piastra per la finitura. Quindi, le lastre trattate con bacharda con la texture "pietra selvatica" e la superficie segata sono più pesanti e più spesse delle normali lastre lucidate, pertanto devono essere posate esclusivamente sulla malta, riempiendo accuratamente le fughe con il sigillante.

    La pietra naturale per la decorazione del piano interrato viene scelta principalmente in base al concetto di design. Tuttavia, ci sono diversi requisiti generali applicabili al marmo e al granito. In conformità con i requisiti dei codici edilizi, le lastre per rivestimento, comprese quelle in pietra naturale, fino a 1 cm di spessore e fino a 0,4 m² di superficie possono essere posate sulla colla senza l'uso di elementi di fissaggio aggiuntivi. Elementi di grandi dimensioni richiedono, oltre alla soluzione, elementi di fissaggio aggiuntivi.

    Se la pietra naturale sarà utilizzata non solo per affrontare il seminterrato, ma anche per la decorazione della parete, è necessario sapere che ci sono molte meno restrizioni qui rispetto alla parte seminterrato. Le pareti possono essere decorate utilizzando pietre naturali come la dolomia o il calcare o molte altre rocce "sciolte", perché le pareti dell'edificio sono meno esposte a vari effetti negativi.

    Restrizioni sull'uso della pietra naturale

    Lo schema di fissaggio della pietra naturale.

    La principale limitazione significativa nella scelta di una pietra naturale per affrontare il seminterrato è l'incompatibilità tra rocce di silicato (arenaria e quarzite) con carbonato (travertino, dolomite, pietra calcarea, pietra calcarea, marmo). Se i rappresentanti di diverse rocce sono posti nelle vicinanze, l'acido silicico contenuto nei silicati reagirà con il carbonato di calcio, che è la base delle rocce calcaree. Di conseguenza, entrambe le pietre collasseranno molto velocemente. Tutte le altre rocce di pietra naturale possono essere posate fianco a fianco senza molti danni.

    È importante tenere conto del fatto che le pietre sono impilate con un certo spazio, perché tendono a diminuire o ad aumentare il loro volume con i cambiamenti della temperatura dell'aria, e per ogni marmo, granito e altre pietre naturali, queste cifre sono individuali. La larghezza degli spazi è determinata dalla dimensione delle lastre di marmo o granito, nonché dalla densità della pietra naturale. In ogni caso, questo indicatore viene calcolato individualmente.

    Se la decorazione del seminterrato viene eseguita utilizzando non uno, ma, ad esempio, due tipi di pietra naturale, gli spazi vengono calcolati per la roccia che ha un coefficiente più alto di espansione del volume.

    Decorazione del plinto con pietra naturale: istruzioni passo passo

    Strumenti necessari per il lavoro: spatola, quadrato, livello, cazzuola, cazzuola, pennello per l'inumidimento.

    Prima di tutto, prepara gli strumenti necessari per il lavoro:

    • square;
    • livello;
    • trapano elettrico e miscelatore;
    • smerigliatrice con un disco per tagliare la pietra;
    • mazza di gomma;
    • blocco di legno;
    • spatola;
    • spatola;
    • spatola;
    • pennello per l'inumidimento;
    • una spazzola di metallo per pulire la pietra.

    Nella prima fase del lavoro è necessario preparare la superficie su cui verrà posata la pietra. Se la muratura è in fase di completamento, tutte le malte di cemento sporgenti nelle giunture tra i mattoni devono essere rimosse. Se il basamento in calcestruzzo è finito, tutte le parti sporgenti della struttura vengono rimosse, il che potrebbe risultare dal fluire della soluzione di calcestruzzo liquido nelle fessure della cassaforma.

    Successivamente, è necessario innescare la superficie con un contatto concreto. È preferibile utilizzare una frazione grossa di contatto concreta. Fornirà un'adesione più affidabile del materiale di finitura sulla superficie. Il calcestruzzo può essere applicato sia a pennello che a rullo, a seconda dell'area della superficie trattata.

    Raccogli i pezzi di pietra naturale con un lato frontale piatto e applica la malta cementizia sulla superficie che verrà a contatto con il muro. La faccia piatta della pietra sarà a filo con la base della superficie da tagliare.

    Per garantire una migliore adesione della pietra alla superficie da rivestire, è possibile utilizzare la colla per piastrelle pesanti utilizzate per lavori all'aperto. Ciò aumenterà il costo del lavoro, ma la qualità dell'adesione del materiale di finitura e del muro sarà migliore, e quindi la probabilità che la pietra non cada, sarà la più alta.

    Attaccare un pezzo di pietra naturale al muro il più strettamente possibile alla pietra adiacente destra (se si sta guardando da destra a sinistra) e la base.

    Toccando delicatamente e premendo la pietra contro la superficie della base, ottenere la completa rimozione di aria da sotto il trim e anche in forma. Nell'intervallo tra la pietra di supporto sinistra e destra, selezionare un pezzo adatto alla forma. Se necessario, è possibile rompere le parti sporgenti per ottenere cuciture uniformi tra le pietre adiacenti.

    Applicare la colla sulla pietra selezionata e posizionarla in un luogo fisso. Cerca di approfondire il pezzo in modo che la superficie esterna crei un piano unico con il piano delle pietre disposte nel quartiere.

    Secondo questo principio, selezionando singoli pezzi, come se si raccolga il mosaico, si passa attraverso l'intera altezza della base e gradualmente si sale verso l'alto. Per avvicinarsi il più possibile alla linea orizzontale superiore, rifinisci con la smerigliatrice tutto ciò che è superfluo, formando una superficie terminale piatta sul materiale da costruzione.

    I luoghi in cui vengono creati grandi spazi tra pezzi adiacenti di rivestimento devono essere riempiti con pezzi più piccoli. Per maggiore originalità e bellezza, queste lacune possono essere riempite con ciottoli di mare levigati - "nudi".

    Riempi e segna le cuciture tra le pietre adiacenti. Questo deve essere fatto prima che la colla (soluzione) sia sollevata. Quelle cuciture che non hanno abbastanza colla, è necessario riempire. Quelli in cui la colla o la malta è presente in eccesso dovrebbero essere spogliati. La soluzione in eccesso sulla superficie frontale deve essere pulita. Quindi, di fronte all'intera superficie del cappuccio.

    Come proteggere ulteriormente la superficie?

    Il più grande pericolo per la pietra naturale è l'umidità, che penetra negli spazi tra i singoli pezzi. Questo è più pericoloso in offseason, quando l'acqua si congela e, dopo essersi espansa, può portare al distacco delle piastrelle.

    Per garantire la protezione di tutta la superficie, dovrebbe essere verniciato. Inoltre, non sarà superfluo realizzare una visiera sulla base, che impedirà la penetrazione dell'acqua piovana che scorre lungo il muro tra il materiale di finitura naturale e la parete del basamento.

    Ora sai tutto ciò che ti serve per rifinire la base con pietre naturali. Una tale decorazione non è così complicata come è amata descrivere. Hai solo bisogno di essere attento, attento e paziente. Raccogliendo gradualmente un mosaico di pietra naturale, si ottiene una superficie superiore durevole, pratica e bella del piano interrato della casa.

    Plinto in pietra naturale

    Nella costruzione di case private, si presta molta attenzione alla disposizione di una base duratura e affidabile. Basement: la parte superiore della fondazione, situata sopra lo strato di base. Il compito principale di questa parte dell'edificio è proteggere le pareti della casa dalle precipitazioni. Il seminterrato dell'edificio porta anche un carico architettonico abbastanza grande. Pertanto, vale la pena un approccio responsabile alla scelta del materiale di finitura. Pietra naturale per affrontare la cantina del materiale più popolare oggi.

    Insieme ai minerali naturali, altri materiali possono essere utilizzati per la finitura: piastrelle in ceramica, compositi artificiali, rivestimenti, intonaci decorativi. Ogni materiale ha i suoi vantaggi e svantaggi, inclusa la pietra naturale. Ma se il proprietario della casa vuole ottenere non solo una struttura forte ma anche presentabile, vale la pena fermare la scelta su una pietra naturale.

    Affrontare la cantina con pietre naturali è l'occasione per dare alla casa un aspetto rispettabile e bello.

    Pietra naturale per la finitura del plinto

    L'utilizzo di materiali naturali per la finitura degli edifici consente di dare un aspetto rispettabile alla struttura, per creare un design originale con un approccio creativo. Per la finitura, si dovrebbe dare la preferenza alle specie resistenti al gelo che non sono soggette a fessurazioni a causa delle fluttuazioni di temperatura. La finitura è migliore per produrre minerali di tonalità scure - per mantenerli in una forma presentabile è necessario uno sforzo minimo. I tratti naturali più comunemente usati sono:

    La pietra naturale per la decorazione del piano interrato viene utilizzata in due forme:

    • naturale (non trattato);
    • elaborato in fabbrica.

    L'uso di strati solidi grezzi, ciottoli, ciottoli ti consente di ottenere il design originale, creare texture texturizzate. Ma dobbiamo ricordare che lavorare con questo materiale richiede abilità e anche gusto artistico. La corrispondenza delle pietre grezze è laboriosa e fisicamente impegnativa.

    La pietra naturale resistente al gelo è adatta per il rivestimento del plinto

    I minerali naturali lavorati naturalmente sono più comunemente usati. Sono divisi nei seguenti tipi:

    • opzione piastrellata. Il materiale sorgente viene tagliato in elementi dello stesso spessore. La lunghezza e la larghezza possono essere arbitrarie;
    • tumble stone Con l'aiuto di macchine speciali, gli spigoli e gli angoli sono arrotondati;
    • finire sotto forma di strisce di una certa larghezza. Il massiccio naturale è fessurato e tagliato a strisce con strumenti speciali.

    Decorazione del plinto con pietra naturale - vantaggi e limiti

    La decorazione dello zoccolo con pietra naturale presenta numerosi vantaggi rispetto ad altri materiali moderni:

    1. Durevolezza.
    2. Resistenza al gelo
    3. Decorativo.
    4. Compatibilità ambientale
    5. Resistente a danni meccanici.
    6. La possibilità di sostituire singoli oggetti.
    7. Facilità di cura per la superficie finita.

    Secondo le sue caratteristiche, una pietra naturale di origine magmatica - gabbro, labradorite, granito e suoi parenti - è la più adatta per questo compito.

    I pochi svantaggi includono:

    • prezzo elevato Il costo di un minerale naturale differisce significativamente dalla controparte artificiale;
    • la complessità del processo di posa. A causa delle dimensioni geometriche irregolari, ci vuole molto tempo per adattarsi agli elementi.

    La scelta del materiale e le raccomandazioni di base

    Scegliendo un'opzione di rivestimento è necessario valutare realisticamente le proprie capacità finanziarie. Con un budget limitato, non dovresti inseguire costosi graniti o macerie. Per ottenere un aspetto attraente, è possibile utilizzare la roccia shell e l'arenaria. In termini di resistenza, ovviamente, sono inferiori ai minerali di origine magmatica, ma con cure e cure adeguate dureranno abbastanza a lungo. Non lasciatevi trasportare dal marmo - nel corso del tempo perde la sua attrattiva, richiede un'ulteriore elaborazione.

    Il colore della finitura è scelto in base alle preferenze di gusto del proprietario. Vale la pena ricordare che la superficie di un colore scuro richiede meno manutenzione. Sulla finitura leggera macchie di fango più visibili.

    Una sfumatura importante è la compatibilità dei materiali di rivestimento. Non è possibile utilizzare rocce carbonatiche e silicate nella stessa muratura. L'interazione delle sostanze in esse contenute porta alla violazione dell'integrità e, di conseguenza, alla rapida distruzione del rivestimento.

    Si sconsiglia di utilizzare per il rivestimento delle rocce sedimentarie sciolte della pietra - roccia conchiglia, dolomite, pietra calcarea

    Di fronte alla pietra naturale - fase preparatoria

    Le attività di costruzione dovrebbero iniziare con la preparazione degli strumenti. Per affrontare il seminterrato sarà necessario:

    • spatola;
    • livello di costruzione e quadrato;
    • spatola;
    • mazza di gomma per la compattazione;
    • Bulgaro per finire le taglie;
    • trapano elettrico con un ugello per la miscelazione di malta da muratura;
    • spazzola metallica;
    • una spazzola o uno spray con cui la superficie è bagnata.

    Dopo aver preparato lo strumento necessario, ispezionare attentamente la superficie da trattare ed eseguire i seguenti lavori:

    • Rimuovere le irregolarità, le sbavature, i flussi di cemento con una spazzola metallica.
    • Tratta l'intera area con un primer. Quando posa la pietra, creerà un'impugnatura aggiuntiva. Applicare la composizione con un pennello o, con aree più grandi, utilizzare un rullo.

    Quando si finisce uno zoccolo con pietra naturale, si deve prestare particolare attenzione alla sigillatura delle giunzioni in muratura

    Tutte le attività per la preparazione della superficie del basamento vengono eseguite dopo la sistemazione lungo il perimetro dell'intero edificio della zona cieca, progettato per proteggere dagli effetti dannosi dell'umidità.

    Tecnologia che pone minerale naturale

    Di regola, di fronte al seminterrato con pietra naturale è fatto da sinistra a destra e dal basso verso l'alto. Puoi lavorare in modo indipendente, la cosa principale è non avere fretta, per avvicinarti scrupolosamente alla selezione di ogni elemento che viene deposto. La tecnologia di processo è semplice e comprende i seguenti punti:

    • Scegli un articolo che si adatti alle dimensioni e alla forma. Applicare prima della superficie, verificare eventuali spazi vuoti.
    • Rimuovere le sporgenze affilate della smerigliatrice, le irregolarità.
    • Applicare la malta per muratura sul materiale di rivestimento, posizionare l'elemento nel luogo prescelto. Assicurati che la parte esterna di ogni elemento successivo si trovi sullo stesso piano della precedente.
    • Batti una mazza di gomma per eliminare le cavità d'aria e una tenuta più stretta.

    Il più grande pericolo per la pietra naturale è l'umidità, che penetra negli spazi tra i singoli pezzi.

    Ulteriori lavori sono eseguiti secondo l'algoritmo descritto, raccogliendo il mosaico dalle pietre frontali. L'adattamento degli elementi è il momento più difficile che richiede un approccio creativo. Gli spazi tra i grandi frammenti possono essere riempiti con quelli più piccoli o utilizzare altri tipi di pietre di finitura.

    Stendendo un lato della base, è necessario pulire immediatamente le cuciture, rimuovere la composizione in muratura in eccesso. Solo allora procedi verso il lato successivo. Il giorno dopo, quando la soluzione afferra, passa attraverso le cuciture metalliche. Questo darà la consistenza e il volume della superficie del socle, renderà il disegno più espressivo. Nel periodo caldo, effettuare periodicamente un'abbondante bagnatura per una migliore regolazione e prevenire il cracking nella soluzione.

    Eventi finali

    Il minerale naturale è il materiale più resistente ai fattori negativi. Tuttavia, la superficie del plinto circondata da esso necessita di cure e trattamenti aggiuntivi. Dopo aver completato l'impostazione della soluzione è necessario:

    • Effettuare la pulizia finale del mix in muratura in eccesso. Utilizzare per la pulizia finale con solventi liquidi. Evitare la pulizia meccanica per evitare danni alla superficie del rivestimento.
    • Pulisci la superficie dei minerali naturali dall'inquinamento dell'acqua con l'aggiunta di detergenti che aiutano a preservare l'aspetto naturale della matrice.
    • Elabora materiali porosi con composti speciali che bloccano l'accesso alla sporcizia e all'umidità all'interno dell'array.

    Per evitare costi aggiuntivi, puoi disattivare la finitura. Ma l'uso di stuccature, rivestimenti, vernici specializzate contribuirà a preservare l'aspetto originale del rivestimento per molti anni e proteggere il basamento dall'aspetto di macchie di sale, muffe e muschio.

    Riassumendo

    La finitura del basamento con la pietra naturale non è del tutto semplice e richiede determinate abilità di costruzione. Ma con un po 'di sforzo, meticolosità, gusto artistico, puoi realizzare tu stesso il rivestimento, con una base solida e affidabile che proteggerà la casa dall'invecchiamento e dalla distruzione premature.