Principale / Lastra

Rinforzo competente di lastre monolitiche in cemento armato

Lastra

Il rinforzo di una lastra monolitica è un compito complesso ed impegnativo. L'elemento strutturale percepisce forti carichi di flessione con i quali il calcestruzzo non può far fronte. Per questo motivo, quando si versa, vengono montate delle gabbie di rinforzo, che rinforzano la lastra e non consentono il collasso sotto carico.

Come rinforzare la struttura? Quando si esegue un'attività è necessario seguire alcune regole. Quando costruiscono una casa privata, di solito non sviluppano una bozza di lavoro dettagliata e non fanno calcoli complicati. A causa dei bassi carichi, penso che sia sufficiente rispettare i requisiti minimi, che sono presentati nei documenti normativi. Anche i costruttori esperti possono posare l'armatura dopo l'esempio di oggetti già creati.

Il piatto nell'edificio può essere di due tipi:

Nel caso generale, il rinforzo della soletta e della soletta di fondazione non presenta differenze critiche. Ma è importante sapere che nel primo caso saranno richieste aste di diametro maggiore. Ciò è dovuto al fatto che esiste una base elastica sotto l'elemento di base: la terra, che si carica di alcuni carichi. Ma lo schema delle lastre di rinforzo non implica un'ulteriore amplificazione.

Rinforzo piastra di fondazione

Il rinforzo nella fondazione in questo caso non è uniforme. È necessario rafforzare la struttura nei luoghi del più grande scoppio. Se lo spessore dell'elemento non supera i 150 mm, il rinforzo per una soletta monolitica viene eseguito da una singola maglia. Questo succede durante la costruzione di piccole strutture. Anche sotto il portico si usano lastre sottili.

Per un edificio residenziale, lo spessore della fondazione è solitamente di 200-300 mm. Il valore esatto dipende dalle caratteristiche del suolo e dalla massa dell'edificio. In questo caso, la mesh di rinforzo viene impilata in due strati uno sopra l'altro. All'atto di installazione di quadri è necessario osservare uno strato protettivo di calcestruzzo. Aiuta a prevenire la corrosione del metallo. Quando si costruiscono le fondamenta, si assume che il valore dello strato protettivo sia 40 mm.

Diametro del rinforzo

Prima di lavorare sul rinforzo per la fondazione, dovrai scegliere la sua sezione trasversale. Le aste di lavoro nella piastra sono disposte perpendicolarmente in entrambe le direzioni. Per collegare le file superiore e inferiore usando i morsetti verticali. La sezione trasversale totale di tutte le aste in una direzione deve essere almeno dello 0,3% dell'area della sezione trasversale della piastra nella stessa direzione.

Se il lato della fondazione non supera i 3 m, il diametro minimo ammissibile delle aste di lavoro è impostato su 10 mm. In tutti gli altri casi, è 12 mm. Sezione massima ammissibile - 40 mm. In pratica, vengono spesso utilizzate aste da 12 a 16 mm.

Prima di acquistare materiali, si consiglia di calcolare il peso del rinforzo necessario per ciascun diametro. Circa il 5% viene aggiunto al valore ottenuto per le spese non registrate.

Posa del metallo in larghezza base

Gli schemi di rinforzo della soletta monolitica del basamento attraverso la larghezza principale suggeriscono dimensioni di cella costanti. Si assume che la fase delle aste sia la stessa indipendentemente dalla posizione nella piastra e dalla direzione. Di solito è nell'intervallo di 200-400 mm. Più è pesante l'edificio, più spesso rinforzano la lastra monolitica. Per una casa di mattoni, si consiglia di assegnare una distanza di 200 mm, per un legno o uno telaio, è possibile prendere un passo più grande. È importante ricordare che la distanza tra le aste parallele non può superare lo spessore della fondazione più di una volta e mezza.

Di solito, gli stessi elementi sono usati sia per il rinforzo superiore che per quello inferiore. Ma se vi è la necessità di posare aste di diverso diametro, quelle che hanno una sezione trasversale più grande vengono posate dal basso. Questa piastra di rinforzo consente di rafforzare la struttura nella parte inferiore. È lì che nascono le più grandi forze di flessione.

I principali elementi di rinforzo

Dalle estremità del rinforzo di accoppiamento per la fondazione comporta la posa di aste a forma di U. Sono necessari per legare le parti superiore e inferiore del rinforzo in un unico sistema. Inoltre impediscono la distruzione delle strutture a causa di coppie.

Zone di scoppio

Il telaio incollato dovrebbe tenere conto dei punti in cui la piega si sente maggiormente. In una casa di abitazione, le zone di punzonatura saranno aree in cui sono supportate le pareti. La posa del metallo in questa zona viene eseguita con un passo minore. Ciò significa che saranno necessarie più aste.

Ad esempio, se si utilizza un passo di 200 mm per la larghezza del basamento principale, si consiglia di ridurre questo valore a 100 mm per le zone di punzonatura.
Se necessario, il telaio della lastra può essere associato al telaio della parete monolitica del seminterrato. Per fare questo, nella fase di costruzione della fondazione includono il rilascio di barre di metallo.

Rinforzo di soletta monolitica

Il calcolo del rinforzo per solai in edilizia privata viene raramente eseguito. Questa è una procedura piuttosto complicata che non tutti gli ingegneri possono eseguire. Per rafforzare la lastra, è necessario tenere conto del suo design. È dei seguenti tipi:

Quest'ultima opzione è raccomandata quando si lavora in modo indipendente. In questo caso non è necessario installare il cassero. Inoltre, attraverso l'uso di lamiere aumenta la capacità portante della struttura. La più bassa probabilità di errori si ottiene nella produzione di sovrapposizione sulla scheda professionale. Vale la pena notare che è una delle varianti della piastra a coste.

La sovrapposizione con le costole può essere problematica per un non professionista. Ma questa opzione può ridurre significativamente il consumo di calcestruzzo. Il design in questo caso implica la presenza di bordi rinforzati e aree tra di loro.

Un'altra opzione è quella di realizzare una lastra continua. In questo caso, il rinforzo e la tecnologia sono simili al processo di produzione di una fondazione lastra. La differenza principale è la classe di calcestruzzo utilizzata. Per la sovrapposizione monolitica, non può essere inferiore a B25.

Vale la pena considerare diverse opzioni per il rinforzo.

Sovrapposizione foglio professionale

In questo caso, si consiglia di prendere un foglio profilato del marchio H-60 ​​o H-75. Hanno una buona capacità portante. Il materiale è montato in modo che quando si colano i bordi formati verso il basso. Successivamente, viene progettata una soletta monolitica, il rinforzo consiste in due parti:

  • aste di lavoro nelle costole;
  • maglia in alto.
Rinforzo della soletta mediante lamiera professionale

L'opzione più comune consiste nell'installare un'asta con un diametro di 12 o 14 mm nelle nervature. Per l'installazione di fermagli adatti per l'inventario di plastica. Se è necessario bloccare una campata di grandi dimensioni, è possibile installare un telaio di due aste nella nervatura, che sono interconnesse da un collare verticale.

Nella parte superiore della lastra, la rete termoretraibile viene solitamente posata. Per la sua fabbricazione utilizzando elementi con un diametro di 5 mm. Le dimensioni delle celle sono prese 100x100 mm.

Piastra solida

Si assume spesso che lo spessore della sovrapposizione sia di 200 mm. La gabbia di rinforzo in questo caso include due griglie posizionate una sopra l'altra. Tali griglie devono essere collegate da barre con un diametro di 10 mm. Nel mezzo dello span, barre di rinforzo aggiuntive sono installate nella parte inferiore. La lunghezza di un tale elemento è 400 mm o più. Il passo delle aste aggiuntive è uguale a quello delle principali.

Nel campo del supporto, è anche necessario fornire ulteriori rinforzi. Ma averlo in cima. Anche sulle estremità della piastra servono morsetti a forma di U, uguali a quelli della piastra di base.

Un esempio di lastre di rinforzo

Il calcolo del rinforzo della soletta in base al peso per ciascun diametro deve essere eseguito prima dell'acquisto del materiale. Ciò eviterà il superamento dei costi. Alla cifra risultante aggiungere margine per le spese non contabilizzate, circa il 5%.

Lastra monolitica di rinforzo per maglieria

Per collegare gli elementi del telaio tra di loro utilizzare in due modi: saldatura e rilegatura. È meglio lavorare i rinforzi per una lastra monolitica, poiché la saldatura nelle condizioni di un cantiere può portare a un indebolimento della struttura.

Il filo ricotto con un diametro da 1 a 1,4 mm viene utilizzato per il lavoro. La lunghezza degli spazi vuoti è di solito pari a 20 cm. Esistono due tipi di strumenti per la lavorazione dei telai:

La seconda opzione accelererà significativamente il processo, riducendo la complessità. Ma per erigere una casa con le proprie mani, un gancio ha guadagnato molta popolarità. Per eseguire l'attività, si consiglia di preparare un modello speciale in anticipo in base al tipo di workbench. Una tavola di legno con una larghezza da 30 a 50 mm e una lunghezza fino a 3 m viene utilizzata come fustella, su di essa sono praticati fori e scanalature che corrispondono alla posizione necessaria delle barre d'armatura.

Come lavorare a maglia per le lastre monolitiche?

La costruzione di case private con materiali da costruzione standard (mattoni, solai in cemento) richiede la costruzione di solide fondamenta monolitiche. Per fare questo, puoi contattare i professionisti spendendo una notevole quantità di denaro, oppure puoi creare una base di questo tipo, in che cosa questa pubblicazione ti aiuterà.

Tipi di solide fondamenta

Esistono due tipi di fondamenta solide:

  • lastra, creata da speciali lastre di cemento, che sono anche usati come pavimenti;
  • monolitico, realizzato in cemento e rinforzo in metallo del diametro richiesto.

Entrambi i tipi di fondazione hanno una caratteristica simile, che consiste nel fatto che hanno delle lastre alla base, che sono realizzate in rete rinforzata (rinforzo metallico del diametro richiesto collegato tra loro) e cemento.

Ciò conferisce la solidità alla base, poiché il calcestruzzo protegge il metallo dalla corrosione e, a sua volta, conferisce rigidità al calcestruzzo e impedisce la rottura sotto l'influenza di vari carichi.

Base e lastre possono essere dei seguenti tipi:

  • una superficie corrugata da due parti o da una;
  • superficie liscia.

Questa funzione influenza la loro area di applicazione. La superficie ondulata ha una buona adesione, e quindi queste piastre sono ideali per la fondazione, come pure aderire al terreno. Le lastre lisce sono più adatte a varie sovrapposizioni all'interno della casa e non sono raccomandate per l'uso nel terreno.

Non è un segreto che l'uso di lastre in cemento armato preconfezionato aumenta il costo di costruzione più volte, perché devi pagare per un prodotto già finito. E se lo fai da solo, puoi risparmiare parte dei fondi. Pertanto, si tratterà di creare le fondamenta con le proprie mani.

Quali materiali saranno necessari per creare un fondamento monolitico

La base monolitica sarà composta da due componenti principali: ferro e cemento. Tutto è chiaro con il metallo: qui verranno utilizzati i seguenti materiali:

  • rinforzo, diametro migliore 10 mm;
  • asta di metallo con un diametro di 6-10 mm;
  • filo di ferro per maglieria con un diametro di 1,2 mm.

Il filo andrà a creare il telaio, ad es. sul legame di barre e barre di rinforzo tra loro. È meglio non usare la saldatura, perché nei luoghi di applicazione il metallo perde le sue proprietà e collassa rapidamente sotto l'influenza dell'acqua, che sarà presente per qualche tempo nella soluzione concreta. Qual è il filo migliore da scegliere? decisamente &mdsah; solo acciaio.

Lastra monolitica di rinforzo legante.

Ora puoi andare al prossimo elemento: concreto. Sarà realizzato con i seguenti materiali:

  • sabbia (fiume o carriera);
  • cemento, migliore marca M300 o 400;
  • pietra frantumata di media frazione per dare alla fondazione una superficie in rilievo.

Avendo capito che abbiamo bisogno di creare una base monolitica, puoi passare ad altri lavori.

Prepararsi a creare una fondazione monolitica

Creazione di una struttura metallica di rinforzo.

Questo processo può essere suddiviso in due fasi:

  1. Scavando nella fossa Questo dovrebbe essere dato particolare attenzione. Prima di tutto, devi calcolare correttamente il suo perimetro. Affinché tutto sia fatto secondo lo standard, è necessario avere un'idea delle dimensioni di tutta la casa e del peso totale della struttura. Le dimensioni possono essere trovate nel disegno finito e il peso può essere calcolato utilizzando la directory dell'edificio. Dai dati totali dipenderà dalla profondità. Dovresti anche tenere conto delle peculiarità del suolo, della profondità del gelo, della presenza di strati solidi e solidi.
  2. Creazione di una struttura metallica di rinforzo del diametro desiderato direttamente nella fossa o accanto ad essa. Questo sarà discusso di seguito.

Come calcolare la quantità di rinforzo, filo e barre d'acciaio

Prima di procedere al calcolo corretto della quantità di rinforzo, del suo diametro e di altri materiali correlati, è necessario avere un'idea della griglia e della cornice corretta.

Alla struttura metallica (griglia), che passa sotto una base monolitica, i seguenti requisiti:

  • dovrebbe essere a due lati, cioè costituito dagli strati inferiore e superiore, che dovrebbero trovarsi a una distanza non superiore a 2-5 centimetri dai bordi dei lati della base di cemento;
  • i suoi bordi dovrebbero trovarsi a una distanza di 5 centimetri dalla lastra monolitica in calcestruzzo.

Ora puoi procedere al calcolo della quantità richiesta di rinforzo che deve essere collegata.

La base può prendere le dimensioni della casa 8x8 metri. La rete di rinforzo dovrebbe avere un passo di 200 millimetri. In questo caso, il calcolo corretto avverrà secondo la formula:

  • Innanzitutto, è necessario determinare quale quantità di rinforzo sarà richiesta per l'installazione: 8 metri (lato perimetrale) / 0,2 metri + 1 barra d'armatura = 41 pezzi, e per ottenere una griglia, tali barre dovrebbero essere poste perpendicolarmente l'una all'altra;
  • Il seguente calcolo è una quantità totale: 41 pezzi x 2 e risulta 82 pezzi di accessori metallici.

Questo calcolo ti permette di scoprire la quantità di materiale di rinforzo su un lato, che, come sai, sono due, e quindi 82 dovrà essere moltiplicato per 2, risultando in 164 pezzi di perni di rinforzo.

Ora è possibile calcolare il numero totale di perni di rinforzo richiesti, il cui diametro è di 10 millimetri e la lunghezza standard è di 6 metri. Quindi, se moltiplichi 164 per 6, allora si scopre che per una casa con un perimetro di 8x8 metri avrai bisogno di 984 metri di raccordi correnti con un diametro di 10 millimetri. Immediatamente, è possibile stimare immediatamente il costo totale.

Per i calcoli di sovrapposizione monolitici sarà simile.

Ora puoi procedere al calcolo del numero di aste. Come accennato in precedenza, avendo un diametro di 6-10 millimetri. Sono adatti anche per pavimenti monolitici all'interno dell'edificio.

I punti di connessione tra i due lati in cui saranno vincolate le barre del rinforzo sono 1681 pezzi (41x41). Da ciò ne consegue che una barra metallica con un diametro di 10 millimetri avrà bisogno di 0,1 millimetri x 1681 = 168,1 metri. Il numero totale: 984 + 168,1 = 1152,1 metri. Cioè, puoi calcolare il costo dell'asta, che sarà necessario per il layout.

Immediatamente si dovrebbe notare che il calcolo includeva una barra con un diametro di 10 millimetri. Bene, ora puoi prendere il filo che verrà usato per lavorare a maglia. Il suo calcolo sarà basato sulle seguenti considerazioni. Nei due lati della mesh ci saranno 3362 punti di accoppiamento. Questo calcolo è preso dal fatto che in un lato ci sono 1681 punti di accoppiamento, e in due, rispettivamente, 3362 (1681 + 1681). Come accennato in precedenza, il filo per la rilegatura deve essere in acciaio.

Per lavorare a maglia era forte, è meglio piegare il filo due volte, quindi legarlo.

Questo metodo può anche essere utilizzato per la produzione di pavimenti monolitici. Non si differenziano dalla cantina, ma nella produzione di lastre per pavimenti è preferibile utilizzare piccole frazioni di pietrisco o malte di cemento e sabbia in genere, in modo che la superficie sia liscia.

Lo schema di lastra monolitica di rinforzo.

Per creare un fondamento monolitico in cemento armato per una casa, devi prima calcolare la sua area e altezza, e poi passare alla determinazione della quantità di materiale che verrà utilizzata per realizzarla. È semplice

Come lavorare a maglia di rinforzo per lastre solide

Come lavorare a maglia di rinforzo per lastre monolitiche

La lastra monolitica per la fondazione è chiamata una base speciale dello spessore desiderato, che è realizzata in materiale di cemento armato e depositata sulla base di macerie e sabbia.

Componenti del design:

  • calcestruzzo;
  • cuscino di sabbia;
  • accessori metallici.

La fondazione è un'importante costruzione di edifici. Per questo motivo, nella progettazione e nella costruzione della casa viene data grande importanza alla fondazione. L'affidabilità della fondazione dipende direttamente dalla qualità della lastra monolitica, che è dotata di rinforzi di alta qualità su tutta l'area della struttura. La qualità del calcestruzzo gioca un ruolo enorme. Tutti i componenti di alta qualità della struttura garantiranno l'affidabilità e la durata dell'edificio. La fondazione con una lastra monolitica è in grado di sopportare carichi enormi. Il fondamento di questo tipo compensa in modo uniforme la massa dell'edificio sulla zona. La base di macerie e sabbia a sua volta compensa il movimento naturale del terreno attraverso il movimento articolare, che impedisce il fenomeno dannoso di deformazione e distruzione di elementi costruttivi.

La fondazione del tipo galleggiante è adatta per la costruzione di edifici su qualsiasi terreno. Le acque sotterranee e i movimenti stagionali non sono affatto terribili. Su terreni problematici di torba, la soletta in cemento armato monolitico è l'unica soluzione corretta per la costruzione della fondazione. Lo svantaggio più importante e significativo è l'alto costo della costruzione e l'aumento del prezzo dell'intero progetto. Gli elementi principali a prezzi più elevati sono i costi di rinforzo e calcestruzzo di alta qualità.

Le fasi principali della costruzione della fondazione del tipo monolitico

Discussione e processo decisionale sul tipo e sui parametri geometrici della piastra

Prima di tutto, le indagini sono condotte da geologi e geometri del terreno, che è riservato per la costruzione di un edificio. Sulla base dello studio, viene calcolata la futura lastra monolitica. L'intera area della lastra monolitica è costituita dall'area dell'edificio con aree cieche. Lo spessore del monolite varia nell'intervallo da 0,2 a 1,0 metri.

Classificazione della lastra monolitica per il tipo di profondità nel terreno:

  • irrigare;
  • debolmente approfondito;
  • non sepolto.

Il tipo di base da incasso è considerato il tipo più affidabile. È ideale per la costruzione di grandi edifici. A causa della posizione più bassa rispetto al livello di congelamento dello strato di terreno. È una buona base per l'installazione di un seminterrato.

Lavori di scavo

Viene applicata la marcatura della base. Secondo il markup, scavano una fossa con un tipo di fondamenta da incasso. Il processo di costruzione di un pozzo per una fondazione monolitica è un processo molto laborioso, che comporta un grande complesso di lavori di sterro. Senza attrezzature speciali non si può fare.

Base di deprezzamento del dispositivo

La base è ben compressa e coperta con un panno speciale. La sabbia viene applicata su di essa, l'acqua viene versata e viene accuratamente pigiata. Lasciare asciugare la miscela. Il processo viene ripetuto nuovamente allo spessore desiderato. La base risultante di ghiaia e sabbia è coperta di cemento. Dare strati completamente asciutti. Tutto è ricoperto da uno strato impermeabilizzante, che viene colato con calcestruzzo con rete rinforzata. Il processo è chiamato footing.

Costruzione di casseforme

La cassaforma ad angolo retto viene eretta e rinforzata dalle tavole lungo il perimetro degli edifici. Applicare rinforzi o pannelli per rinforzare la struttura.

Come lavorare a maglia per le lastre monolitiche?

Secondo il fondamento, l'armatura stessa viene posata e lavorata a maglia, che viene quindi collegata in una struttura comune. La gabbia di rinforzo ha aumentato i requisiti.

  • Per il rinforzo applicare rinforzi a coste con un diametro di 12-16 mm, che fornisce la migliore presa;
  • Scegliere la distanza dell'asta dall'asta nell'intervallo da 0,2 a 0,4 mm;
  • Combina 2 livelli di griglie interconnesse;
  • Posare tra la parte superiore e inferiore della piastra a 50 mm.

Non tutti i raccordi sono saldati. Spesso quando la cucitura si surriscalda, la forza della barra si perde. Il lavoro a maglia è considerato il metodo migliore per unire le canne. Filo di rinforzo lavorato a maglia con un diametro di 0,8-1,3 mm. All'incrocio delle aste e spendere le reggette. Hai bisogno di pinze e uncinetti.

Con ulteriore versamento della fondazione del nastro sotto le pareti dello scantinato, viene fornito il ritiro delle barre d'armatura lungo il bordo, che vengono quindi collegate alla base in cemento armato.

Lo stadio finale è in concrezione.

È necessario fornire le conclusioni dei sistemi di ingegneria. Lastra monolitica ricoperta rapidamente di cemento in un unico passaggio. Il mixer di fabbrica sarà il modo. Le bolle d'aria indesiderate vengono rimosse con un vibratore. Il calcestruzzo allagato viene avvolto con un involucro di plastica e annaffiato con acqua per un paio di giorni. Pulire la cassaforma. Le fondamenta sono pronte. La cosa principale è sapere come lavorare a maglia il rinforzo per una lastra monolitica.

Raccordi per maglieria per fondazione lastre

La lavorazione a maglia di raccordi per fondazioni in lastra può essere eseguita con filo in acciaio ricotto Ø0,8-1,2 mm, morsetti in plastica con chiusura automatica. Allo stesso tempo, l'armatura stessa può essere realizzata in acciaio laminato a sezione periodica, a sezione costante, in fibra di vetro da Ø6-14 mm (in quest'ultimo caso la piastra non è soggetta a corrosione). Il rinforzo nervato più utilizzato come piastra di rinforzo longitudinale / trasversale, prodotti a parete liscia - come inserti verticali. Lungo il perimetro, non raggiunge il bordo della cassaforma di 20-30 mm, a seconda della configurazione. Nei prodotti standard vengono utilizzati due livelli di reticolo a una distanza uguale dal centro: la piastra ha un allineamento perfetto.

Schema della gabbia di rinforzo

Tecnologia di accoppiamento

La quantità di metallo (armatura liscia e nervata) deve essere selezionata durante la progettazione. E in un primo momento calcolano quanti metri sono necessari, tenendo conto della sovrapposizione, quindi la lunghezza viene convertita in massa.

La maglia è necessaria solo al momento del getto, all'interno della struttura in calcestruzzo dopo il suo indurimento, non sopporta alcun carico.

La piastra è prodotta secondo la seguente tecnologia:

Schema di rinforzo angolare

  • la cassaforma sta andando;
  • il reticolo inferiore viene creato dal rinforzo, i compensatori polimerici vengono utilizzati per sollevarlo dal fondo della cassaforma (la loro assenza porta ad una diminuzione delle dimensioni dello strato protettivo, l'aspetto della corrosione sulla superficie del calcestruzzo);
  • morsetti, filo, ogni intersezione è attraversata diagonalmente trasversalmente per completare la fissazione;
  • allo stesso modo, viene realizzato il rinforzo del secondo strato;
  • due griglie sono collegate con pezzi trasversali di rinforzo, la cui altezza su ciascun lato non raggiunge il bordo della cassaforma di 20 mm;
  • la cassaforma è riempita di calcestruzzo, speronata con uno strumento di scavo o un vibratore;
  • Il giorno dopo, la cassaforma viene rimossa, la piastra viene conservata per 28 giorni per un set completo di forza.

Invece di architravi verticali, i "panchine" ricavati dagli scarti di rinforzo vengono spesso usati per mantenere l'esatta dimensione tra le grate. La loro resistenza dovrebbe essere sufficiente a sopportare i carichi del processo: il peso del piatto del miscelatore al momento del versamento; masse di operatori che camminano lungo il reticolo superiore. La fondazione è pronta per i carichi dopo un periodo specificato, la posa su di essa prima che questo periodo non sia desiderabile. Le raccomandazioni degli specialisti consentono di aumentare la qualità dei prodotti, per determinare la quantità di materiale di consumo necessaria:

  • il passo di rinforzo è 100-200 mm;
  • la tecnologia di accoppiamento in diverse direzioni aumenta l'affidabilità della fissazione;
  • una volta compattato, il vibratore è posto tra le aste, la piastra non ha vuoti;
  • in inverno, la cassaforma è collocata all'interno di una tenda di plastica fatta in casa, all'interno della quale i bruciatori, i riscaldatori elettrici, le pistole mantengono la temperatura sopra + 5 ° С.

Vedi anche: Un gruppo di rinforzi per la fondazione

Il rinforzo è viscoso usando uno strumento meccanico manuale di diversi tipi, a seconda di quante fruste devono essere legate per turno:

Schema di rinforzo della fondazione.

  • gancio - il dispositivo più semplice che non richiede abilità speciali, il filo si piega a metà, il gancio piegato è agganciato, il ciclo ruota alla massima tensione;
  • pinze - usate raramente, con piccoli volumi, perché lo strumento precedente è molto più conveniente;
  • gancio meccanico - utilizza il principio della vite di Archimede, quando il manico si muove longitudinalmente, il pungiglione del gancio riceve un movimento rotatorio;
  • Knitting Gun è un elettroutensile alimentato a batteria che riduce il tempo di associazione a un secondo con la possibilità di regolare i parametri di base della connessione.

Quest'ultima opzione è preferibile per le industrie che creano le fondamenta. Quando la cassaforma non è standard, è necessario utilizzare rinforzi di diverse lunghezze. A seconda del numero di pin che devono essere fissati, si utilizza un determinato tipo di utensile, una piccola fondazione di un cottage privato potrebbe essere lavorata all'uncinetto.

Segreti di montaggio

Puoi scoprire quante barre, fili o morsetti hai bisogno, quanto tempo impiegherà il processo per progettare una struttura. In ciascuna giuntura viene prelevato un collare o un filo di 300 mm, non si sovrappone più di 1 m di bacchette Per i prodotti semplici di configurazione rettangolare, il calcolo è il più semplice possibile, se sono presenti fori di arrotondamento, è necessaria una cassaforma interna. Riempendo la fondazione monolitica (lastra) in modo indipendente, è possibile scegliere il passo della cella dalle tabelle, calcolare la quantità di laminazione del metallo necessaria, aggiungendo il 10%.

Quando si lega una singola bobina con una pistola, ce ne sono abbastanza per 160 operazioni con una connessione a doppia rotazione. La batteria dura circa un turno. La fondazione ha una fissazione stabile delle fruste, i raccordi per maglieria non possono spostare la testa quando si versa dal vassoio del miscelatore. All'aumentare dello spessore della piastra di base, la spaziatura delle celle diminuisce per aumentare la resistenza. La base del nastro è montata in modo simile. In contrasto con la lastra, il lavoro è facilitato da un'area più piccola.

Vedi anche: Come rinforzare correttamente la fondazione delle strisce

Rinforzo auto-in maglia per la fondazione

La fondazione sarà duratura e resistente a vari carichi se si osserveranno diversi fattori fondamentali: la giusta scelta della barra d'armatura (sezione e tipo), il marchio e la qualità del calcestruzzo, nonché il metodo scelto correttamente per fissare le aste in un unico telaio - il cosiddetto accoppiamento di rinforzo.

Qual è lo "scheletro" rinforzante?

Come è noto, il calcestruzzo congelato ha un alto livello di resistenza, è perfettamente resistente alla compressione, ma allo stesso tempo è debole in relazione a carichi di trazione, di taglio e di flessione. In poche parole, la struttura in cemento non ha il giusto livello di plasticità, grazie alla quale compaiono fondamenta già pronte o crepe, stratificazioni e altri difetti visibili e nascosti. Questo svantaggio ha lo scopo di eliminare il telaio di rinforzo.

Il noleggio di rinforzo è in metallo o in nuclei compositi di sezione circolare con un diametro da 4 a 80 mm. Le aste vengono tagliate, legate in un unico telaio spaziale con un intervallo tra elementi adiacenti di 40-60 cm, e installate nella cassaforma prima di versare il calcestruzzo pronto e formare una lastra monolitica. La struttura singola risultante è denominata cemento armato e si distingue per le migliori caratteristiche tecniche rispetto a una billetta di cemento convenzionale.

I raccordi in acciaio sono disponibili in diversi tipi:

1. Installazione. Utilizzato per formare uno "scheletro" spaziale. I ferri armati tagliati sono impilati e fissati trasversalmente sul piano verticale e orizzontale. La caratteristica distintiva più evidente è il profilo liscio e le marcature A1 o A240.

2. Lavorando. Questo tipo di prodotti si trova nel telaio longitudinalmente (sul piano orizzontale), quindi nella struttura finita assume il carico su flessione, cesoiatura, allungamento, compensazione dello stress della pietra concreta. Il profilo di questo tipo è periodico (scanalato) di tre tipi: anello, falce, misto. Disponibile nelle classi A-II, A-III, A-IV, AV, A-VI.

Ad esempio, per la formazione di una soletta seminterrato monolitica per griglie orizzontali posizionate perpendicolarmente, viene utilizzato l'armatura di lavoro e per i fasci verticali tra di essi - il montaggio.

Il posto più vulnerabile nella gabbia di rinforzo è il luogo del mirino. Per il loro uso di fissaggio in due modi:

  • Saldatura. Questo è considerato dai professionisti come il più affidabile, ma ci sono diverse condizioni importanti qui. Innanzitutto, è possibile saldare solo le barre di acciaio con l'etichetta "C" (A400C, A500C). In secondo luogo, i costi di produzione e di lavoro aumentano notevolmente i costi di costruzione, perché è necessaria una macchina saldata con componenti e uno specialista nella saldatura. Questa procedura è fortemente scoraggiata. Terzo, i tempi della formazione della gabbia di rinforzo sono significativamente estesi.
  • Accessori per maglieria con le proprie mani. Questo è il modo più veloce ed economico per connettere le parti. L'area del mirino è strettamente fissata con un materiale appositamente progettato per questo: filo per maglieria con un diametro di 1,2-1,4 mm o morsetti in plastica.

Molto spesso, i master preferiscono il secondo metodo. Lo schema è semplice, ma ci sono alcune insidie ​​qui. Le istruzioni seguenti aiuteranno i principianti con le proprie mani a fissare correttamente la barra d'armatura in un unico telaio.

Fascette stringitubo o di plastica?

Il primo e più comune modo di lavorare è lavorare a mano o utilizzare strumenti meccanici a portata di mano. Per questi scopi, è possibile utilizzare pinze, uncinetto industriale (pinza) o fatto in casa. La qualità delle connessioni dipende dall'esperienza del master.

Oltre allo strumento, sono necessari morsetti e materiale di maglia consumabile. Il funzionamento manuale consente l'uso di fascette metalliche o di plastica. Il noleggio dell'acciaio è piuttosto morbido, ne vengono prodotti due tipi:

Se il rinforzo è completamente nascosto dal cemento, allora puoi scegliere un filo più economico, non zincato. Ma se, per esempio, si forma una fondazione con il ritiro dei legamenti di rinforzo al di sopra del piano di cemento (per la successiva installazione di colonne o altri elementi), allora è meglio usare laminazione di acciaio, protetta da una guaina di zinco dalla corrosione.

Per le barre di rinforzo in metallo, si dovrebbe usare filo e si dovrebbero lasciare fascette di plastica per compositi. E non cambiare l'acciaio sul PVC flessibile. Non vi è alcun vantaggio nel prezzo e una fondazione o lastra può perdere sostanzialmente in forza e durata. Tuttavia, la plastica è molto più debole del metallo in rottura e tutte le assicurazioni dei venditori al contrario non sono altro che la promozione del marketing di un prodotto.

Modo legale di salvataggio veramente funzionante.
Tutti devono sapere!

Il secondo modo di lavorare con le barre di rinforzo - accoppiandosi con l'aiuto di utensili elettrici. In questa categoria può essere attribuito gancio ugello industriale su un trapano o un cacciavite e una pistola per maglieria elettrica o batteria. Quest'ultimo è particolarmente interessante. Si tratta di un meccanismo speciale, simile a una chiave a gas di dimensioni particolarmente grandi, che, dopo l'avviamento, lega in modo indipendente il posto delle barre di rinforzo delle barre di rinforzo e stringe strettamente il fascio.

Secondo esperti artigiani, la pistola è conveniente su superfici orizzontali, l'accoppiamento del telaio monolitico della lastra viene eseguito rapidamente (il tempo di funzionamento è 1-2 secondi), correttamente ed efficientemente. Ma non è adatto a luoghi difficili da raggiungere. Nel meno del dispositivo è anche un elevato consumo di filo e la necessità di ricaricare frequentemente la batteria, soprattutto se si forma una fondazione per un oggetto di grandi dimensioni.

Piano d'azione

Innanzitutto, consideriamo come legare il metallo arrotolato con un gancio di rinforzo.

  • Prendi il filo in mano, piegalo a metà.
  • Piega intorno al dito circa 1/3 (contando dal ciclo).
  • Appoggia l'armatura e afferra il passante con un gancio.
  • Scorri lo strumento e afferra la seconda estremità del filo con esso, mentre tiri verso di te l'estremità del cavo di acciaio. Il lavoro a maglia viene effettuato in 3-5 turni.
  • Rimuovere la pinza e piegare le estremità. Se è troppo lungo, taglia.

Il numero esatto di giri deve essere determinato empiricamente. La reggiatura non deve essere debole, fragile e troppo stretta per tirare e diluire il filo.

  • Rotolamento di acciaio piegato a metà.
  • Premere le dita sulla barra di rinforzo e piegare le estremità su se stessi.
  • Inserire il gancio, scorrere 3-4 volte, rimuovere e piegare le estremità.

Il telaio in questo caso è più affidabile e il fondamento della lastra monolitica - forte e durevole.

  • Tagliare il filo non più lungo di 30-40 cm piegato a metà.
  • Inizia da sotto
  • Prendi un gancio.
  • Le estremità rimanenti si piegano attraverso la pinza.
  • Scorrere il ciclo che si è formato 3-5 volte.

Questo schema consente in ogni caso di fissare rigidamente l'area del reticolo. Viene utilizzato anche quando la base è il nastro e quando si forma la varietà di pile.

  • Un pezzo di filo piegato a metà.
  • Inserisci il gancio nel cappio e afferra l'altra estremità.
  • Allo stesso tempo, piega la lunghezza del filo verso il basso, gettandolo sopra la pinza.
  • Tirare lo strumento verso di sé e scorrere per 3-4 volte.

Questo metodo è usato per insegnare ai principianti come adattare correttamente il tondo per cemento armato. Quest'ultimo metodo è buono quando si utilizza una pinza semiautomatica o una punta con un ugello speciale.

Tecnologia di produzione della gabbia di rinforzo della piastra di base monolitica

Il più delle volte nella costruzione di case private come base utilizzata striscia di fondazione. Ma in alcuni casi, con un'alta probabilità di movimento del terreno, non può garantire che non si verificheranno sollecitazioni superiori a quelle calcolate nelle strutture dell'edificio. Di conseguenza, gli elementi portanti della casa possono essere danneggiati, il che può influire negativamente sulla possibilità del suo normale funzionamento o addirittura portare a un incidente.

In questi casi, come fondamenta, viene utilizzata una soletta monolitica in cemento armato, il cui perimetro deve essere più largo dei contorni della casa di almeno 300 mm su ciascun lato.

Ragioni d'uso e tipi di piastre di base

Tipicamente, questo metodo di costruzione della fondazione viene fatto ricorso a situazioni in cui è necessario costruire su terreni inaffidabili.

Vale a dire:

  • terreni mobili o mobili (sabbie mobili);
  • terreno sfuso;
  • con un alto livello di falda acquifera, che porta al sovrasmorzamento del suolo;
  • sabbia con un grado medio di sollevamento;
  • torba o terreno argilloso.

In tutte queste situazioni, il dispositivo della fondazione lastra contribuirà a una distribuzione più uniforme del peso dell'edificio su tutta l'area, che ridurrà la pressione dei terreni di sollevamento sul fondo della fondazione.

Il design della base consente di "aderire" al suolo, proteggendo le strutture di supporto della casa dalla distruzione.

Pertanto, queste basi sono chiamate "floating".

Esistono 3 tipi di fondazioni in lastra:

  • Base non interrata È usato come base per strutture economiche leggere. La fusione di una tale piastra non richiede un dispositivo di fossa - è sufficiente rimuovere la zolla ad una profondità di 50 mm. Quindi una lastra sottile viene colata direttamente sul terreno.
  • Piatto di media profondità. Questa è la versione più comune della fondazione lastra del dispositivo, in particolare nella costruzione privata. In questo caso, la piastra ha uno spessore di almeno 300-500 mm. Allo stesso tempo, viene eseguito il lavoro sull'isolamento e l'impermeabilizzazione della base.
  • Piastra ad incasso La suola di tale fondazione cade al di sotto del livello di congelamento del suolo e la piastra stessa può avere uno spessore fino a 1500 mm. Questa opzione è utilizzata nella costruzione di edifici pesanti - edifici industriali o edifici a più piani.

Armatura per la piastra di base

Poiché il calcestruzzo funziona bene solo in compressione, quando si verifica una forza di trazione, la lastra di cemento può esplodere. Anche se con uno spessore sufficientemente grande, può persino scoppiare dall'impatto del proprio peso, se la base sottostante non è abbastanza.

Per conferire alla lastra una maggiore robustezza e capacità di carico, è necessariamente rinforzato con barre di rinforzo in acciaio o composito.

Di loro ha formato una struttura rigida delle basi future.

Il framework esegue le seguenti attività:

  • impedisce deformazioni della lastra di cemento sotto l'influenza dei movimenti del terreno;
  • aumenta i parametri di resistenza della piastra stessa, che può percepire carichi più elevati della piastra senza rinforzo;
  • riduce la probabilità di contrazione dovuta a insufficiente forza di fondazione.

Lo schema di rinforzo dipende dai carichi di progetto sulla fondazione, dalle condizioni del terreno sul cantiere, dallo spessore della lastra stessa. Per quanto riguarda la scelta del rinforzo, per il rinforzo della fondazione il più delle volte si utilizzano barre di rinforzo di classe AIII, che vengono fornite con un profilo a forma di mezzaluna, che migliora l'adesione delle barre al calcestruzzo.

Il diametro delle aste utilizzate dipende dal peso della struttura eretta.

Il diametro può essere:

  • 10-12 mm - nel caso della costruzione di garage o edifici in legno chiaro;
  • 14-16 mm - nella costruzione di una casa residenziale o di altri edifici pesanti.

Telaio dell'armatura

La struttura è una struttura spaziale composta da due strati di maglia d'acciaio. Le cinghie di rinforzo superiore e inferiore possono essere posizionate a distanze diverse l'una dall'altra, il che dipende dal grado di costruzione del capitale e, di conseguenza, dallo spessore della piastra di base.

Di solito questa distanza varia entro i seguenti limiti:

  • per costruzione leggera 150-250 mm;
  • per edifici residenziali, cottage e altri edifici responsabili di 250-350 mm.

Le griglie sono costituite da aste perpendicolari, formando celle sotto forma di un quadrato con un lato di 200-400 mm.

La fascia inferiore del telaio è installata su appositi supporti che forniscono la distanza necessaria e rigidamente fissa dal rinforzo a terra (è vietato l'uso di mattoni, pietrisco o pezzi di rinforzo come supporti, utilizzare solo rivestimenti in calcestruzzo o polimeri). Questo è necessario per garantire lo spessore normativo dello strato di calcestruzzo che protegge il rinforzo da influenze esterne.

Nel caso in cui questa distanza sia inferiore al necessario, il rinforzo può essere esposto all'umidità del suolo, che porta alla sua corrosione e riduce la capacità portante della fondazione.

Prima di installare la gabbia di rinforzo, è necessario installare una cassaforma di legno in modo che rimanga una distanza di circa 40-50 mm tra questa e la struttura futura.

Questo è necessario al fine di:

  • successivamente, il rinforzo era completamente collocato all'interno della matrice di calcestruzzo;
  • proteggerà anche il monolite di cemento dalle incrinature nelle zone di uscita delle barre d'armatura;
  • i raccordi completamente immersi nel calcestruzzo saranno sufficientemente protetti dalla possibile penetrazione di umidità nella massa del calcestruzzo.

Nella fabbricazione di reti di rinforzo, è necessario prendere in considerazione i luoghi che sono talvolta chiamati "zone di sfondamento", dove si verificano i maggiori carichi di flessione, che sono dannosi per il calcestruzzo. In un edificio residenziale, tali zone sono aree in cui, in futuro, le pareti saranno supportate sulla lastra. In tali luoghi, la posa delle barre d'armatura avviene in incrementi che sono due volte più piccoli rispetto al resto dell'area.

Pertanto, durante l'acquisizione del rinforzo è necessario tener conto del suo maggiore consumo.

Quando si monta la gabbia di rinforzo di una lastra, è necessario tenere conto di alcuni fattori.

In particolare:

  • lo strato protettivo di calcestruzzo sul lato unico della lastra deve essere di 70 mm (se la lastra è montata senza un dispositivo di massetto in calcestruzzo preparatorio) o 40 mm (se c'è una base);
  • uno strato protettivo di calcestruzzo sulla parte superiore e sulle estremità della lastra è di 40 mm;
  • in sezioni diritte, la lunghezza della sovrapposizione delle barre durante la giunzione deve essere di 40-65 mm (maggiore è il rinforzo, maggiore è la sovrapposizione);
  • i giunti quando si costruiscono le barre devono essere posizionati nella corsa con un disassamento minimo di 600-900 mm;
  • non è necessario piegare il rinforzo agli angoli della lastra (a differenza delle fondazioni delle strisce), il rinforzo viene posizionato end-to-end con una vanga di almeno due diametri di lunghezza.

Il taglio del rinforzo viene fatto spesso con l'aiuto di LBM. Dotato di un disco per metallo, taglia agevolmente aste di qualsiasi diametro. Prima di posare il rinforzo nella cassaforma, deve essere pulito dalla ruggine, perché in tal caso sarà troppo difficile farlo.

Tagliare il rinforzo è più facile da modellare. In questo caso, le aste longitudinali e trasversali vengono tagliate separatamente. Se la fondazione è grande, è necessario allo stesso tempo ritagliare i pezzi per la costruzione (dato 600 mm per sovrapposizione). Questi pezzi vengono quindi avvitati ai long frame con il filo.

Tavolini per la manutenzione della griglia di rinforzo superiore. Se la griglia inferiore viene posizionata sui supporti, vengono utilizzati supporti speciali - tabelle - per fissare la griglia superiore rispetto a quella inferiore all'altezza desiderata. Sono fatti anche di barre d'armatura piegando.

In primo luogo, la struttura a forma di U si piega, e quindi le gambe sono piegate in diverse direzioni. Questo design ha una sufficiente rigidità spaziale e la superficie di supporto necessaria.

Le dimensioni delle tabelle dipendono dallo spessore del rinforzo del telaio e dallo spessore della piastra stessa. Ad esempio, se lo spessore della lastra è 400 mm e per la struttura viene utilizzato un rinforzo con un diametro di 12 mm, l'altezza della tabella viene calcolata utilizzando la seguente formula:

Lo spessore della lastra è lo spessore di due strati protettivi di calcestruzzo - lo spessore delle barre della griglia superiore e inferiore (tenendo conto della sovrapposizione, viene preso lo spessore di 4 barre).

Pertanto, l'altezza del tavolo è uguale a: 400 - (40 + 40) - (12 * 4) = 272 mm.

Come riparare la gabbia di rinforzo

Per fissare le aste tra di loro, il metodo più comunemente usato è come legare le aste tra loro usando il filo ricotto.

Alcune persone pensano che la saldatura sia il modo migliore e più veloce, ma questa è un'opinione errata. Durante la saldatura, il diametro delle aste diminuisce, in esse possono verificarsi tensioni inutili, che alla fine indeboliscono l'intero telaio. Pertanto, è meglio non rischiare il futuro della tua casa e continuare a usare l'accoppiamento.

Per il rinforzo dell'accoppiamento utilizzare strumenti speciali:

  • Uncinetto - uno strumento semplice, economico di una forma speciale con una comoda maniglia;
  • un dispositivo meccanico provvisto di scanalature a spirale che converte una forza applicata verticalmente nella rotazione meccanica del gancio di lavoro;
  • pistola per maglieria - il filo viene caricato al suo interno, e quindi appena portato al punto di sovrapposizione delle aste e viene premuto il pulsante di avvio - automatizza completamente il processo.

Una pistola automatica è piuttosto costosa e di solito non viene utilizzata per lavori unici.

Il lavoro a mano all'uncinetto si svolge come segue:

  • un pezzo di filo lungo 300 mm è piegato a metà;
  • allora questo cappio è ancora una volta piegato a metà e portato diagonalmente lungo la giunzione dell'intersezione delle aste;
  • il pungiglione del gancio conduce in un anello, il lato libero gira intorno all'asta;
  • in senso orario stringere il filo alla giunzione.

Quindi, l'intera struttura spaziale acquisisce la forza necessaria.

Prima di posizionare la cinghia superiore, è necessario preinstallare i tavoli fabbricati.

Per fare questo, utilizzare il seguente schema:

  • le gambe di supporto del tavolo dovrebbero essere basate su due file di aste;
  • il ripiano superiore del tavolo deve essere parallelo alle aste della griglia superiore o essere posizionato diagonalmente;
  • le gambe devono essere collegate da un filo con due file di rinforzo adiacenti;
  • la pila superiore dopo la posa in due punti con il filo è fissata allo scaffale.

Il risultato è una gabbia di rinforzo volumetrica della futura piastra.

I principali errori degli sviluppatori privati

Molte persone fanno gli stessi errori eseguendo autonomamente il lavoro sul dispositivo della piastra di base.

Gli errori successivamente portano a problemi con la manutenzione della casa:

  • Tutti gli elementi metallici della lastra devono essere accuratamente ripuliti dalla ruggine, altrimenti anche all'interno del calcestruzzo, il rinforzo si corroderà ad una velocità di circa 0,1 mm all'anno. Questo è irto del fatto che il piatto si indebolirà e potrebbe successivamente esplodere.
  • Non si dovrebbe usare una rete di rinforzo pronta all'uso. Nella loro fabbricazione in un modo industriale si usa spesso la saldatura, indebolendo il metallo.
  • Se le griglie sono fatte di barre con una lunghezza di 6 m, questo spesso non è sufficiente per rinforzare la lastra, quindi devi ancorarle sovrapponendole. Ma in questo caso non c'è spazio nelle file vicine, che inizialmente indebolisce la lastra. L'unico modo corretto è quello di costruire aste con una differenza minima nelle file adiacenti pari a 60 diametri di rinforzo.

Pertanto, al fine di evitare problemi con la fondazione, tutto il lavoro deve essere eseguito secondo la tecnologia proprio nel punto in cui viene versata la lastra. Se non sei sicuro di poter costruire autonomamente uno scheletro di una fondazione in lastra, è meglio ricorrere all'aiuto di specialisti con le competenze e gli strumenti necessari.

Lastra monolitica di rinforzo per maglieria tecnologica

Per le lastre monolitiche, il legame del tondo per cemento armato è molto più semplice rispetto alle fondazioni a strisce. Le griglie vengono create da barre di un cantiere, per lavoro è necessario LBM con un disco su metallo, il dispositivo per lavorare a maglia o lo strumento accumulatore.

Tecnologia di produzione della rete di rinforzo per la piastra di base

Il vincolo del rinforzo inizia con l'acquisto di metallo, il cui importo deve essere prima calcolato con la minima fornitura possibile. Per piastra corazzata è necessario considerare i fattori:

  • strato protettivo sottostante - con base 4 cm, senza massetto di cemento 7 cm
  • strato protettivo in alto, alle estremità - 4 cm
  • giunti quando si estendono le barre sono disposti in una corsa con una cilindrata minima di 60-90 cm per un diametro di 10-16 mm, rispettivamente
  • sovrapposizione di barre in sezioni diritte (splicing) è di 40-65 cm per 10-16 mm del film ondulato, rispettivamente
  • A differenza delle fondazioni di nastri, non è necessario piegare il rinforzo negli angoli, giunti di testa (vanga di almeno due diametri)

Per creare lo strato protettivo inferiore vengono utilizzati esclusivamente tamponi in cemento o polimeri. E 'vietato sollevare la griglia con pezzi di rinforzo, tubi, pietra frantumata, mattoni.

Calcola il numero di valvole

Il rinforzo è viscoso secondo lo schema standard, è abbastanza facile calcolare il numero di barre:

  • lunghezza standard dei ferri d'armatura 6 m
  • 0.4 - 0.6 m si sovrappongono nelle articolazioni
  • meno 8 cm per ogni barra per uno strato protettivo di cemento
  • cella 15 x 15 cm o 20 x 20 cm
  • man mano che aumenta lo spessore della piastra, la cella diminuisce, le aste diventano più spesse

È più difficile tenere conto della configurazione dei tavoli a forma di Z con rinforzo da 6 - 8 mm per supportare la cinghia superiore. La parte superiore a forma di U di solito ha dimensioni per una lastra di 30 cm di 20 x 40 x 20 cm. Le gambe di supporto sono di circa 40 cm su ciascun lato. Su un tavolo servono 1,6 m di rinforzo liscio, il loro numero viene calcolato in base al progetto.

Pertanto, il numero di barre è determinato dalla formula:

lunghezza della parete / cella + 1, ad esempio, per 7 m parete 7 / 0,2 + 1 = 36 pezzi

Quindi rimarrà per tenere conto che ci sono due armature nel design, si sovrappone alla connessione. Con la conversione della lunghezza in chilogrammi di problemi, non può sorgere in linea di principio - c'è una tabella di traduzione su ogni mercato. Lì puoi anche comprare filo per maglieria, conoscendo il numero di giunture, la lunghezza del pezzo per ognuna di esse (30 cm - il doppio di 15 cm).

Il filo più richiesto da 1,2 a 1,4 mm per aste da 8 a 12 mm, rispettivamente. Un filo più spesso è più difficile da formare in un nodo, le torsioni sporgono sopra la cintura dell'armatura superiore, riducendo lo strato protettivo del cemento. È più facile lavorare con un'asta sottile, ma può rompersi quando la coppia viene aumentata. Lo stock raccomandato dagli esperti è del 15%, sia per le armature che per il filo. Per il rinforzo liscio, da cui verranno piegate le tabelle, è sufficiente il 10% dello stock.

Taglio della barra

È più conveniente eseguire un montaggio di un raccordo su un modello. Tagliare separatamente pezzi longitudinali di due griglie, aste trasversali di strutture. A grandi dimensioni della cassaforma, i pezzi sono tagliati per la costruzione, tenendo conto di 60 cm di sovrapposizione, avvitati ai lunghi elementi della piastra con un filo.

Il più economico è il taglio di utensili abrasivi. La smerigliatrice angolare con un disco su metallo si adatta facilmente a raccordi di qualsiasi diametro. Inoltre, è lo strumento elettrico più conveniente per i singoli sviluppatori. Allo stesso tempo, il modo più semplice per pulire la valvola da possibili ruggine. Più tardi sarà molto più difficile.

Fare stand

Per supportare la maglia superiore del rinforzo richiesto stand - tavoli. Sono piegati secondo lo spessore della lastra, rinforzo. Ad esempio, per una struttura monolitica di 40 cm, il calcolo è:

  • spessore della lamiera - due strati protettivi - spessore delle barre della griglia superiore e inferiore (4 barre con sovrapposizione)
  • 40 cm - (4 cm + 4 cm) - (4 x 1 cm) = 28 cm

Quindi è necessario creare una tabella, calcolare il raggio di curvatura o calcolarlo sperimentalmente. In primo luogo, la struttura a forma di U è piegata, quindi le gambe sono piegate in direzioni opposte. Il tavolo acquisisce rigidità spaziale, una grande superficie portante.

Montaggio della griglia inferiore

La migliore opzione per fissare le barre di rinforzo l'un l'altro è il filo ricotto accoppiato. Lavora in base al budget, il volume può essere fatto con diversi strumenti:

  • kyuchok: comoda maniglia, configurazione testata nel tempo della parte operativa
  • pistola per maglieria - automatizza completamente il processo, basta portarlo nella sovrapposizione delle aste, fare clic sull'inizio
  • dispositivo meccanico - ha scanalature a spirale, converte la forza applicata verticalmente nella rotazione meccanica del corpo di lavoro

Per il rinforzo di una singola lastra di grande formato, i singoli sviluppatori possono utilizzare un cacciavite con un gancio convenzionale, in parte meccanizzando il processo, evitando il costo dell'acquisto di una cravatta professionale. In questo caso, la maniglia dovrà essere tagliata in modo che il gancio sia inserito nel mandrino senza chiave.

Quando si opera con un gancio meccanico convenzionale, il filo viene avvolto manualmente dall'operatore. La pistola della batteria fa tutto da sola, il budget di acquisto è di 40 mila rubli per i modelli più economici. Pertanto, più spesso utilizzato uno strumento meccanico, che costa 500 - 700 rubli, o un gancio regolare, che è ancora più economico.

La maglia a maglia tecnologica dei ferri d'armatura ha la forma:

  • Layout del rinforzo lungo una parete in 15-20 cm, a seconda delle dimensioni della cella
  • layout di aste sopra di loro con un passo simile
  • giunti sovrapposti con filo speciale

Un pezzo di filo di 30 cm è piegato a metà, la struttura risultante è ulteriormente piegata a metà, messa diagonalmente sotto l'incrocio dell'intersezione delle aste. Un gancio della puntura è inserito nel ciclo, il lato libero gira intorno all'asta. Ruotando (di solito in senso orario) il filo viene serrato alla giunzione delle barre d'armatura, dando alla struttura spaziale la forza necessaria.

Con il metodo manuale, la forza di serraggio è controllata dal master tensione filo. Se si utilizza un dispositivo meccanico, è più difficile determinare il momento di torsione (di solito una valutazione visiva). Quando si utilizza un cacciavite, è possibile applicare la forza di serraggio necessaria (21 - 9 posizioni in diversi modelli). Sulla pistola ad accumulatore per i raccordi a maglia ci sono anche regolazioni della coppia.

Installazione della cinghia superiore

Prima di posizionare la cintura superiore di rinforzo è necessario posizionare i tavoli sulla griglia inferiore. Sono installati secondo lo schema:

  • le gambe di supporto poggiano su due file di aste
  • il ripiano superiore è parallelo alle barre della griglia di copertura o si trova in diagonale
  • le gambe sono cablate con due file adiacenti di aste
  • il ripiano superiore è fissato con filo in almeno due punti alla griglia superiore

In pratica, i tavoli sono legati alla griglia inferiore, in piedi su cemento, cuscinetti polimerici, gambe ogni due file. Giunto con la griglia superiore dopo il suo allineamento in base allo strato protettivo. Il rinforzo non dovrebbe sporgere dalla cassaforma sopra il livello di progetto della lastra.

Tutti gli elementi metallici devono essere puliti dalla ruggine, altrimenti la corrosione del rinforzo continuerà all'interno del calcestruzzo. "Mangia" circa 0,01 mm all'anno, quindi dopo alcuni anni lo spessore della cintura corazzata diminuirà in modo significativo. La lastra cesserà di percepire la qualità del carico che minaccia, non solo le crepe nei muri della muratura, ma anche il collasso della struttura di potenza.

L'errore principale di un singolo sviluppatore è l'uso di reti di rinforzo già pronte o di barre precedentemente collegate da 6 m in un sito conveniente nel punto di costruzione. Nella fabbricazione di schede di rinforzo con mezzi industriali, i produttori spesso usano la saldatura, che è pericolosa a causa dell'indebolimento del metallo vicino ai giunti di saldatura, il verificarsi di corrosione nelle articolazioni.

Con griglie auto-fabbricate di 6 x 6 m (lunghezza standard del metallo) di queste dimensioni spesso non è sufficiente per la piastra. Le griglie non si sovrappongono, tuttavia, non c'è rincorsa nelle file adiacenti, la soletta in quest'area è indebolita di default. L'unico modo corretto è quello di costruire barre in un luogo con una sovrapposizione di sovrapposizione di almeno 60 diametri nelle file adiacenti.

Con l'osservanza di queste tecnologie di armpoy di accoppiamento per una piastra di base monolitica, è possibile ottenere la massima risorsa possibile della struttura in cemento armato. Qualsiasi violazione comporterà automaticamente una riduzione della qualità, che è molto pericolosa per le basi di lastre con zero manutenibilità.